MEDOLLA  A Medolla il nuovo sindaco è Alberto Calciolari che ha ottenuto il 46,91% di voti. I due sfidanti Lavinia Zavatti e Marco Bergamini, hanno preso rispettivamente il 32,07% e il 21,02%.

A Medolla per il dopo Filippo Molinari, uno dei sindaci più amati della Bassa che alle ultime elezioni aveva preso consensi bulgari, adesso si cambia marcia. Il nuovo sindaco è Calciolari che in Consiglio comunale potrà contare su una maggioranza di otto seggi.

L’articolo prosegue dopo l’infografica

La competizione per le elezioni amministrative qui ha visto scendere in campo tre candidati. Il primo è stato Alberto Calciolari, segretario Pd che si proponeva in continuità conMolinari e sostenuto dalla lista Vivi Medolla. Poi c’era la leghista Lavinia Zavatti, con la lista Medolla del cambiamento, infine Marco Bergamini per la lista Indipendente per Medolla.

La campagna elettorale era partita in modo decisamente frizzante, con la polemica per la divisione in casa centrodestra che ha poi portato a sfornare due diversi candidati sindaci. La campagna elettorale si è poi incanalata su binari pù tranquilli e anche il faccia a faccia tra i tre candidati non ha visto particolare vette polemiche.

LE IMMAGINI DELLA CAMPAGNA ELETTORALE

Questo slideshow richiede JavaScript.

IL RISULTATO DEI SINDACI DEI COMUNI, LEGGI ANCHE

A San Felice si cambia, vince Michele Goldoni
Mirandola per la prima volta va al ballottaggio
A Concordia tiene, per un soffio, Luca Prandini
Medolla, vince il centrosinistra con Alberto Calciolari
Cavezzo, confermata Lisa Luppi
A San Prospero Sauro Borghi fa il bis
A San Possidonio eletto sindaco Carlo Casari
Soliera, riconfermato Roberto Solomita
A Nonantola secondo mandato per Federica Nannetti
A Ravarino è di nuovo sindaca Maurizia Rebecchi
Bomporto, eletto Angelo Giovannini
Bastiglia conferma Francesca Silvestri