Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
25 Luglio 2021- Aggiornato alle 11:45

Economia solidale: si inaugura Rinascere srl società benefit

di Andrea Lodi

Da un po’ di tempo si parla di economia solidale, che si può definire come un sistema di relazioni economiche e sociali che pone l’uomo e l’ambiente al centro, cercando di coniugare sviluppo con equità, occupazione con solidarietà e risparmio con qualità.

Già da diversi anni, anche in Italia, molte imprese hanno adottato principi di responsabilità sociale. Scelte dettate non solo da motivazioni etiche dei soci delle imprese interessate, ma anche dalla constatazione che l’adozione di principi etici, fa bene alle prassi ed alle performance aziendali.

Dati statistici raccolti negli anni confermano infatti che le imprese “etiche” sono molto più performanti dei propri competitor, ovvero tale “status” contribuisce a migliorarne il posizionamento competitivo.

Poi, come in tutti i settori, anche nell’ambito delle imprese etiche tutto si evolve: da responsabilità sociale delle imprese si comincia a parlare di “imprese sociali”, quindi si introduce un nuovo concetto, quello dell’economia solidale, fino ad arrivare, con la legge finanziaria del 2015, ad istituire anche in Italia le “società benefit”: una forma societaria che possono adottare quegli imprenditori che intendono formalizzare a livello statutario la volontà di produrre un beneficio non solo per sé ma anche per gli altri.

Oggi in Italia sono presenti circa 500 società benefit (molte delle quali aderiscono all’associazione nazionale ASSOBENEFIT).

Tra queste si è aggiunta “Rinascere srl società benefit”, con sede legale a Nonantola, i cui soci, Giorgia, Franco e Massimo, hanno raccontato l’avventura imprenditoriale appena iniziata, in un evento inaugurativo che si è tenuto in streaming la mattina di sabato 16 gennaio (visionabile al seguente link: https://www.facebook.com/rinascerebenefit/videos/125328536081415) e a cui si sono iscritte 130 persone.

Rinascere srl società benefit nasce dall’esperienza maturata da diversi anni da Giorgia Gandolfi all’interno dell’”Associazione Rinascere”.

L’associazione ha sempre svolto attività prevalentemente formativa e divulgativa in merito ai principi di una sana alimentazione e un sano stile di vita”, afferma Giorgia.

Rinascere srl società benefit, infatti, si può considerare a tutti gli effetti come una sorta di spin-off dell’omonima associazione.

Di cosa si occupa Rinascere-benefit?

L’attività di Rinascere srl società benefit va dalla produzione di prodotti da forno con cereali provenienti da agricoltura biologica in filiera corta (dalla produzione primaria agricola alla trasformazione, fino alla consegna a domicilio), alla divulgazione scientifica (conferenze ed altre iniziative con persone qualificate), alla organizzazione di corsi pratici (esempio corsi di cucina e panificazione), fino alla commercializzazione tramite e-commerce di alimenti funzionali e attrezzature complementari alla cucina salutistica.

“Abbiamo appena iniziato la produzione di prodotti da forno come pane, gnocco, pizza, biscotti e altro, prestando attenzione ad una attenta ed oculata selezione delle materie prime, – afferma Giorgia – per seguire la nostra mission: una sana e corretta alimentazione”.

L’obiettivo di Giorgia, Franco e Massimo, i soci della neonata impresa, non è quello di rivolgersi solo ai sostenitori di una sana e corretta alimentazione.

“Il nostro obiettivo – afferma Giorgia – è di coinvolgere più persone possibili nel nostro progetto. Non proporremo soltanto prodotti realizzati con farine integrali, come ad esempio la farina di farro, ma anche farine semintegrali, proprio per avvicinarci anche ad un pubblico più tradizionale”.

All’inaugurazione hanno partecipato, in veste di relatori, alcuni professionisti che hanno contribuito alla realizzazione del progetto d’impresa, con la intermediazione di Claudia Benatti, giornalista della rivista TERRA NUOVA.

Massimo Rovatti di Banca Etica è intervenuto per spiegare i motivi che hanno convinto la banca per cui lavora, a sostenere finanziariamente Rinascere srl società benefit: “abbiamo sostenuto il progetto perché ci siamo resi conto che Rinascere-benefit rappresenta un salto di qualità del progetto dell’associazione”, aggiungendo anche interessanti novità provenienti dall’economia solidale: “la Regione Emilia Romagna, grazie alla legge sull’economia solidale, – afferma Rovatti – riconosce un contributo che va a coprire gli interessi che gravano sul finanziamento che noi concediamo alle imprese”.

Sempre restando nel tema dell’economia solidale, Carlo Lugli, Presidente del Distretto di Economia Solidale di Modena, a cui aderiscono circa 40 associazioni e 12 Gruppi di Acquisto Solidale, è dell’idea che “c’è pochissima informazione sull’argomento; quando raccontiamo che cos’è un GAS (Gruppo d’Acquisto Solidale) ad una platea di persone che non ne sanno niente, il successo è garantito, perché portiamo avanti dei valori che sono molto sentiti, che sono attuali”.

Lidia Di Vece, commercialista, esperta di società benefit, ha introdotto i principi che sono alla base di questo tipo di società, che definisce “atipiche”, perché significa “essere presenti sul mercato in un altro modo – e continua – che deve prevedere il perseguimento di un bene comune e quindi operare in modo responsabile”.

In merito alla scelta della società benefit, i tre soci hanno le idee chiare: “due sono le scommesse che dobbiamo vincere: coniugare buon gusto e salute e coniugare profitto e bene comune”.

Rinascere Benefit .: sito in costruzione

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchLa Bike Map delle Ciclovie nella Bassa Modenese
    • WatchVaccino anti Covid, un successo l'open day di San Felice
    • WatchBonaccini in visita all'azienda Fanny Srl di Nonantola

    La buona notizia

    Mirandola, geologo lascia il lavoro per stare coi figli a tempo pieno: "Rompo i pregiudizi, ma che fatica!"
    Andrea Pivetti, 42 anni: "Prima ero abituato a gratificazioni, risultati, all’approvazione della gente, ad uno stipendio… mentre mi sono subito reso conto che manca una cultura che sponsorizzi e gratifichi questo ruolo"[...]
    Da Finale Emilia la storia di sport e solidarietà di Arduino Cavallini
    A Scortichino, il 4 settembre, Cavallini ha ideato il primo Memorial giovanile intitolato a Paolo Rossi[...]
    Concordia, parco delle Rimembranze: installati due nuovi giochi inclusivi
    Installati due nuovi giochi inclusivi: un’altalena a nido e una giostra Carosello sulla quale possono salire tutti i bimbi, anche con la sedia a rotelle, per girare e divertirsi in compagnia.[...]

    Curiosità

    Vini, frutta, miele e formaggi: li offrono gli agricoltori sulle spiagge romagnole e dei lidi ferraresi
    Vini, frutta, miele e formaggi: li offrono gli agricoltori sulle spiagge romagnole e dei lidi ferraresi
    Iniziativa della Cia Agricoltori italiani d’intesa con il Sindacato balneari, che prevede l’arrivo dal mare delle eccellenze agroalimentari trasportate da un moscone – pattìno. [...]
    Mirandola, geologo lascia il lavoro per stare coi figli a tempo pieno: "Rompo i pregiudizi, ma che fatica!"
    Mirandola, geologo lascia il lavoro per stare coi figli a tempo pieno: "Rompo i pregiudizi, ma che fatica!"
    Andrea Pivetti, 42 anni: "Prima ero abituato a gratificazioni, risultati, all’approvazione della gente, ad uno stipendio… mentre mi sono subito reso conto che manca una cultura che sponsorizzi e gratifichi questo ruolo"[...]
    Medolla, rifiuti alla "Chico Mendes": la proposta sui social di una medollese
    Medolla, rifiuti alla "Chico Mendes": la proposta sui social di una medollese
    Multe collettive per punire l'inciviltà a devolvere il ricavato per premiare i cittadini che propongono idee e soluzioni: questo il suggerimento di una cittadina di Medolla[...]
    Da Finale Emilia la storia di  sport e solidarietà di Arduino Cavallini
    Da Finale Emilia la storia di sport e solidarietà di Arduino Cavallini
    A Scortichino, il 4 settembre, Cavallini ha ideato il primo Memorial giovanile intitolato a Paolo Rossi[...]
    I bagnini sono due labrador: salvano e portano a riva una quindicenne
    I bagnini sono due labrador: salvano e portano a riva una quindicenne
    La ragazza si era tuffata in acqua intorno alle 17 in compagnia di alcune amiche quando è stata trascinata al largo dalle forti correnti.[...]
    Cartoline in omaggio nei bar e ristoranti per "Saluti da Carpi"
    Cartoline in omaggio nei bar e ristoranti per "Saluti da Carpi"
    Un'niziativa del Comune in collaborazione con le associazioni[...]
    Calendario eterno, Dante ha vissuto gli stessi nostri giorni
    Calendario eterno, Dante ha vissuto gli stessi nostri giorni
    Il mirandolese Romano Pollastri ha studiato la ripetizione degli anni, scoprendo diverse curiosità[...]
    Bonaccini e assessori nel modenese: tappe anche a Ravarino e Bomporto
    Bonaccini e assessori nel modenese: tappe anche a Ravarino e Bomporto
    Gli investimenti per la ripartenza del territorio modenese sono stati al centro della giornata, mercoledì 14 luglio.[...]
    Arpae, online le previsioni dell’indice UV
    Arpae, online le previsioni dell’indice UV
    Il servizio di Arpae è stato rinnovato ed esteso a tutta la Regione. Previsioni quotidiane con relativi consigli di comportamento.[...]