Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
06 Luglio 2022

Open day on line di Unimore, appuntamento a martedì 14 luglio

Martedì 14 Luglio si terrà l’Open day on line di Unimore. L’iniziativa, preceduta fin dal mese di marzo da una serie di attività di orientamento, si rivolge alle future matricole ed è finalizzata a far conoscere i corsi di studio dell’anno accademico 2020/2021.

Dalle ore 10, fino alle ore 13, le dirette potranno essere seguite in streaming su https://www.unimore.it/unimoreorienta/openday.html

In questa giornata Unimore offre una ulteriore occasione di approfondimento e conoscenza dei corsi di studio, dei servizi, delle opportunità offerte per l’inclusione di chi ha bisogno di ausili e/o strategie supplementari, dell’organizzazione e delle strutture.

Al link https://www.unimore.it/unimoreorienta/openday.html è possibile consultare il programma degli incontri di ogni singolo dipartimento.

 “L’iniziativa OpenDay online – spiega la Prof.ssa Carla Palumbo, delegata all’Orientamento e Tutorato – rafforza le attività di orientamento che Unimore ha tenacemente portato avanti, sin dal 25 marzo scorso, per affiancare studentesse e studenti nella cruciale scelta del percorso universitario da intraprendere.

Il numero molto elevato di connessioni a tutt’oggi effettuate, dal territorio nazionale ma anche da vari paesi europei, ha confermato la validità del lavoro corale che abbiamo portato avanti in questi mesi. Tengo a sottolineare che Unimore non si ferma ad orientare nella scelta, ma offrirà anche alle nuove matricole, nel corso della prima settimana di lezioni del primo semestre del nuovo anno accademico, una serie di attività di accoglienza: nell’ambito di tutti i Corsi di Laurea (L, LM, LMCU), al momento dell’ingresso nel sistema universitario, verranno fornite a tutti gli studenti e le studentesse informazioni e consigli utili a frequentare nella maniera più proficua i vari percorsi formativi proposti dal nostro Ateneo.

Con grande spirito di responsabilità, l’atteggiamento di Unimore è quello dell’affiancamento costante in tutte le fasi del percorso universitario di studentesse e studenti che scelgono, per costruire il proprio futuro professionale, l’Ateneo di Modena e Reggio Emilia”.

Questa volta sarà un vero e proprio click day, che durerà una mezza giornata.

In diretta streaming ( https://www.unimore.it/unimoreorienta/openday.html ) gli incontri, di durata variabile tra 45 e 60 minuti, gestiti ed organizzati da ogni singolo dipartimento attraverso docenti e personale esperto, consentiranno di approfondire per ogni corso di laurea triennale e di laurea magistrale a ciclo unico, le modalità di accesso, le agevolazioni economiche, i servizi per lo studio e aspetti relativi alla condizione occupazionale di laureate e laureati.

Tutti gli interessati e le interessate, dunque, potranno ricevere le informazioni necessarie per compiere una scelta consapevole e di successo per la propria carriera.  

Per quanto attiene la tassazione, già da tempo l’Ateneo ha adottato numerosi provvedimenti per le categorie di reddito in condizioni di svantaggio, tra cui l’aumento dei massimali della condizione di reddito per poter entrare in queste agevolazioni.

Altra importante iniziativa è l’esonero Top Student, che è concesso agli studenti particolarmente meritevoli e che inaugura un sistema integrato che racchiude in sé interventi di sostegno al merito (premi di studio erogati durante il percorso di studio e premi di laurea per celebrare il successo di un percorso formativo importante).

La tassazione e i benefici adottati da Unimore ed Er.Go (Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori), ciascuno per le rispettive competenze, sono finalizzati ad assicurare al meglio e nella maniera più ampia possibile il Diritto allo Studio per gli studenti.

Segno tangibile di questa volontà ed attenzione è il fatto che con un ISEE inferiore a 23mila euro si potrà richiedere la Borsa di Studio e l’Esonero dalle Tasse Universitarie. Per gli studenti fuori sede sarà anche possibile ottenere un posto alloggio nelle residenze universitarieSe l’ISEE è tra 23 mila e 45 mila euro si potrà richiedere una riduzione delle tasse universitarie.

“Unimore si conferma all’avanguardia nella promozione del diritto allo studio – commenta il Rettore Prof. Carlo Adolfo Porro – e con l’iniziativa OpenDay online intende fornire ulteriori informazioni e occasioni di contatto per le studentesse e gli studenti che in questo periodo si apprestano a scegliere il proprio percorso formativo universitario. A loro rivolgo un sincero benvenuto, unitamente ai migliori auguri per la loro carriera nell’ambito più consono ai loro interessi e alle loro aspettative.”

Per candidarsi all’ottenimento di qualsiasi beneficio è necessario presentare la domanda on-line tramite il sito internet www.er-go.it, facendo attenzione alle scadenze. La domanda è unica per tutti i benefici e può essere presentata anche se non si è ancora iscritti all’Università. La compilazione della domanda online può essere fatta direttamente dallo studente oppure ci si può rivolgere ai CAF convenzionati Er.Go che gratuitamente provvedono ad inserire la domanda on-line per conto dello studente. L’elenco dei CAF è presente sul sito internet www.er-go.it

Una volta confermata la domanda on-line, l’avviso di pagamento per le tasse universitarie si adegua automaticamente all’importo da versare. L’importo da versare potrà essere visualizzato anche nel simulatore presente sul sito Unimore.it (https://www.unimore.it/ammissione/tassesimulatore.html )

Particolari forme di sostegno e agevolazione sono previste inoltre per studentesse e studenti con disabilità o DSA certificate (http://www.asd.unimore.it).

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

“E adesso un libro: rubrica di libri”. Lezioni di chimica di Bonnie Garmus
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monari.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Tutta la stanchezza del mondo di Enrica Tesio
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere dell'albicocca
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del miele
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDa Novi al Sudafrica: le macchine agricole di Andreoli Engineering fanno il giro del mondo
    • WatchTante e belle motociclette domenica a Mirandola.
    • WatchA spasso nel bosco di San Felice sul Panaro

    La buona notizia

    La rete veloce EmiliaRomagnaWiFi sbarca a Cervia-Milano Marittima
    Inaugurato il progetto realizzato da Lepida con un investimento della Regione di 350.000 mila euro, sui circa 3,5 milioni di euro a disposizione per coprire con il wi-fi l’intera riviera adriatica, da Cattolica ai lidi ferraresi.[...]
    Rimosse auto abbandonate a Bomporto e Nonantola
    Gli agenti di Polizia Locale Unione del Sorbara sabato hanno restituito decoro a due aree pubbliche[...]
    Tiroide ed eventuali nodi ora si vedono in 3 dimensioni in ospedale a Carpi
    Il software ad elevata tecnologia è stato donato dall’Associazione Pazienti Tiroidei Onlus [...]

    Curiosità

    Italia Gioca, San Prospero sbaraglia tutti e vince la sesta edizione
    Italia Gioca, San Prospero sbaraglia tutti e vince la sesta edizione
    Alla manifestazione hanno partecipato 14 squadre provenienti da 13 regioni Italiane[...]
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    Su invito della sindaca il Nucleo Cinofili Carabinieri di Bologna ha effettuato una dimostrazione pratica che ha suscitato tanto entusiasmo e curiosità[...]
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Dottorandi ed aziende del biomedicale cercano il loro matching professionale[...]
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monari[...]
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    Il tema del 2023 sarà "Il tempo di prenderci cura"[...]
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense torna in centro storico dopo due anni di pandemia. L'allegria e l'entusiasmo dei ragazzi sfilano in corteo insieme alle cerchie[...]
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Eugenio Gagliardelli, a.d. della ceramica Opera di Camposanto, porta nella Bassa la frutta della sua azienda agricola di Maranello. Il ricavato va in beneficienza[...]
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.[...]
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    Almeno per un pomeriggio, un centinaio di sanfeliciani di tutte le età ha potuto riscoprilo: grazie all'accordo tra azienda agricola Mediplants e Comune, è stato reso di nuovo accessibile. [...]
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Prima il padre poi la madre oppure viceversa, lo decidono i genitori[...]
    • malaguti