Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Festa Ponte Alto, ecco il calendario definitivo degli spettacoli

Da Tosca a Francesca Michielin, da Niccolò Fabi a Neri Marcoré, da Gene Gnocchi a Paolo Hendel: è ormai completo il calendario degli spettacoli della Festa dell’unità che si terrà a Modena, nell’area di Ponte Alto, dal 26 agosto al 21 settembre. Nel rispetto della normativa anti-Covid per partecipare occorre prenotarsi, indipendentemente che lo spettacolo sia a ingresso gratuito o a pagamento. Prevendite aperte dal 12 agosto alle ore 12.00.

Un calendario variegato che spazia dalla comicità alla danza, dai Festival alla musica d’autore, dal jazz ai concerti: è ormai definitivo il calendario degli spettacoli della prossima Festa dell’unità di Ponte Alto dal titolo “Bella ciao – bella la voglia di comunità, ciao Italia, ripartiamo insieme”, che dal 26 agosto al 21 settembre, segna il ritorno agli spettacoli dal vivo pur nel rispetto dei protocolli di sicurezza nazionali e regionali. Tutti coloro che vorranno partecipare agli spettacoli programmati all’Arena sul lago, sia quelli gratuiti che quelli a pagamento, dovranno prenotarsi in anticipo. Come previsto dalle norme attuali, infatti, non potranno entrare più di mille persone. Ci sarà uno spazio riservato ai diversamente abili che dovranno comunque prenotarsi inviando una mail, con allegato certificato, all’indirizzo pd@pdmodena.it. Prenotazioni e prevendite dei biglietti sono possibili sui circuiti www.vivaticket.com e www.boxerticket.it. Le prevendite saranno aperte da mercoledì 12 agosto alle ore 12.00, mentre per gli spettacoli a ingresso gratuito si consiglia di prenotare una settimana circa prima della data scelta. Tutti gli spettacoli iniziano alle ore 21.00 (la biglietteria alla Festa aprirà alle ore 19.00).

Quanto al cartellone, andando in ordine cronologico, si parte mercoledì 26 agosto con Marina Rei, una delle poche polistrumentiste e autrici del nostro panorama musicale, che presenta il suo nuovo disco di inediti “Per essere felici” (costo dell’ingresso al concerto 3 euro). Giovedì 27 agosto torna a Ponte Alto Gene Gnocchi, nella doppia veste di cantante e attore, con il suo “Sconcerto rock 2020” (3 euro il biglietto). Altri amici della Festa, venerdì 28 agosto: i Modena City Ramblers presenteranno il “Riaccolti tour” (biglietto del concerto 7 euro). Sarà invece a ingresso gratuito, ma con la prenotazione obbligatoria, lo spettacolo “3 canzoni 100 lire” che Andrea Barbi presenterà sabato 29 agosto, con la partecipazione della band “The Radio Luxembourg”. Domenica 30 agosto vedrà il ritorno sul palco dell’Arena sul lago del comico toscano Paolo Hendel con il suo “Recital” scritto a quattro mani con Marco Vicari (ingresso 3 euro). Lunedì 31 agosto sarà di scena il grande jazz con il trombettista sardo Paolo Fresu e il bandoneonista marchigiano Daniele di Bonaventura (biglietto a 7 euro). Un sempre gradito ritorno alla Festa, anche martedì 1° settembre, con il comico romagnolo Paolo Cevoli che porterà all’Arena sul lago il suo “Show” (7 euro). Mercoledì 2 settembre è atteso lo scrittore Stefano Massini che, con il suo estro narrativo, ci condurrà per mano in un vortice di personaggi, storie e racconti all’insegna del “Magari ci fosse una parola per dirlo” (biglietto d’ingresso 7 euro). La rivelazione di San Remo Giovani con il brano “Va bene così”, il cantautore Leo Gassman sarà a Modena giovedì 3 settembre (7 euro). Venerdì 4 settembre, la musica d’autore sarà di scena alla Festa con Faber Noster “Il concerto per Fabrizio De Andrè” (ingresso gratuito, ma prenotazione obbligatoria). Altro concerto a ingresso gratuito, ma con prenotazione obbligatoria per sabato 5 settembre quando la Banda Rulli Frulli accenderà la gioia degli spettatori con i suoi ritmi travolgenti. Domenica 6 settembre, è la volta dell’attore comico Vito che porterà in scena il suo ultimo spettacolo teatrale “Il bar al portico” (ingresso 3 euro). Una grande voce e una grande interprete, lunedì 7 settembre: Tosca sarà alla Festa con il suo “Direzione Morabeza tour” (10 euro). Martedì 8 settembre è in programma uno degli spettacoli rivelazione dell’estate “Le mie canzoni altrui”, ovvero Neri Marcorè che canta i maestri della musica d’autore affiancato da Domenico Mariorenzi. Canzoni d’autore, anche mercoledì 9 settembre, con I musici di Francesco Guccini, il progetto formato dai musicisti storici del Maestrone modenese che si propone di dare continuità a un patrimonio artistico e poetico di immenso valore (ingresso 3 euro). Giovedì 10 settembre, l’attore Andrea Pennacchi farà rivivere sul palco dell’Arena sul lago alcuni dei suoi personaggi più famosi, ora riuniti in un libro, “Poiana e i suoi fratelli” (ingresso 3 euro). Le musiche più conosciute di David Bowie e Freddie Mercury saranno la colonna sonora dello spettacolo teatrale “Avanzi di balera” (venerdì 11 settembre, ingresso gratuito ma con prenotazione obbligatoria). Spettacolare connubio tra danza e preparazione ginnica per i funambolici Kataklò che, sabato 12 settembre, porteranno sul palco dell’Arena sul lago un nuovo spettacolo “Ready” (3 euro l’ingresso). Promette che si presenterà “Completamente spettinato”, domenica 13 settembre, il comico Paolo Migone (ingresso 3 euro). Grande attesa per lo spettacolo estivo di Niccolò Fabi che sta girando le piazze italiane in Trio acustico con Roberto Angelini e Pier Cortese (martedì 15 settembre, biglietto d’ingresso 10 euro). Mercoledì 16 settembre approda all’Arena sul lago Francesca Michielin con il suo spettacolo “Spazi sonori” (ingresso a 7 euro. Solo per questo spettacolo la prevendita sarà su www.ticketone.it da venerdì 14 agosto ).  Giovedì 17 settembre ritorna alla Festa, dopo il successo di pubblico raccolto l’anno passato, Cristina D’Avena con i Gem Boy (biglietto d’ingresso 7 euro). Come da tradizione, venerdì 18 settembre, torna il Modena Indie Festival edizione 2020 (ingresso 3 euro). Altro genere musicale, sabato 19 settembre, con il Modena Gospel Festival (ingresso gratuito su prenotazione). Infine domenica 20 settembre, I solisti dell’orchestra sinfonica delle terre verdiane faranno risuonare alla Festa le note del maestro Morricone (anche questo spettacolo è a ingresso gratuito, ma la prenotazione rimane obbligatoria). Si chiude lunedì 21 settembre con uno spettacolo ancora in corso di definizione.

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto
Glocal
BTP Futura, il primo titolo di Stato interamente dedicato ai risparmiatori retail
Il Governo presenta una vera e propria novità per i risparmiatori italiani particolarmente affezionati ai titoli di Stato: il BTP Futura. Un nuovo Titolo di Stato dedicato esclusivamente ai risparmiatori individuali.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Da Berlino a Finale per visitare le Meleghine
    Da Berlino a Finale per visitare le Meleghine
    Paolo Saletti ha condiviso sul proprio profilo Facebook un incontro curioso e inaspettato avvenuto durante un sopralluogo alle Meleghine[...]
    Alessandro Bergonzini, la passione per la storia al servizio della narrazione
    Alessandro Bergonzini, la passione per la storia al servizio della narrazione
    Intervista all'autore di Camposanto de "Nel giardino della salamandra" e "Naamah"[...]
    Il coraggio di cambiare lavoro, la storia di Arianna Gamberini
    Il coraggio di cambiare lavoro, la storia di Arianna Gamberini
    Si è messa in proprio come consulente di immagine lasciando il posto da dipendente: l'esperta di lavoro Francesca Monari l'ha intervistata[...]
    Sono arrivati i fenicotteri nelle valli mirandolesi
    Sono arrivati i fenicotteri nelle valli mirandolesi
    Sono stati immortalati in tutta la loro bellezza da Raffaele Gemmato mentre facevano sosta nella Bassa nel loro lungo volo verso Sud[...]
    Unimore nella classifica Times Higher Education 2021
    Unimore nella classifica Times Higher Education 2021
    l giudizio complessivo della rivista britannica assegna all’ateneo emiliano una posizione di classifica compresa tra 401 e 500 a livello mondiale[...]
    Anime Manga, a Modena la mostra con le storie di maghette, calciatori e robottoni
    Anime Manga, a Modena la mostra con le storie di maghette, calciatori e robottoni
    Fondazione Modena Arti Visive ospita dal 12 settembre al 10 gennaio[...]
    Bronzo per il sanfeliciano Francesco Calì al campionato italiano Juniores su strada
    Bronzo per il sanfeliciano Francesco Calì al campionato italiano Juniores su strada
    Per Francesco, la conferma di un ottimo stato di forma a una settimana dalle ottime performance fatte registrare al Giro del Friuli[...]
    "21 lettere": la scommessa controcorrente della casa editrice indipendente di Soliera
    "21 lettere": la scommessa controcorrente della casa editrice indipendente di Soliera
    Fondata da Alberto Bisi, propone sei titoli l'anno, una copertina scevra da inutili descrizioni e trame, un logo in negativo e temi tra i più disparati[...]