Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
23 Febbraio 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

A Bomporto inaugurato lo stadio intitolato ai fratelli Sentimenti

BOMPORTO E CASTELFRANCO - In Emilia-Romagna continua a vincere lo sport. Sono due infatti gli impianti sportivi rinnovati che vengono inaugurati oggi in provincia di Modena. Il primo, lo stadio comunale intitolato ai fratelli Sentimenti a Bomporto, grazie a 500mila euro stanziati dalla Regione (su un milione di costo complessivo) nell’ambito del piano regionale di riqualificazione dell’impiantistica sportiva da oltre 43 milioni di euro, per 160 interventi in altrettanti comuni da Piacenza a Rimini, in corso di realizzazione o già progettati e autorizzati: solo in provincia di Modena sono stati finanziati 20 progetti con fondi regionali per quasi 7 milioni di euro e un investimento complessivo generato di 21 milioni. Il secondo relativo alle piste di atletica dello stadio Ferrarini di Castelfranco Emilia.   Molto atteso il via libera allo stadio comunale di Bomporto, un impianto del tutto ristrutturato e pronto a ospitare le squadre bomportesi e due squadre giovanili del Modena Calcio per la stagione appena cominciata. All’inaugurazione di questa mattina, preceduta da un allenamento congiunto dei Giovanissimi dell’Atletic River e del Pozza di Maranello, hanno partecipato il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, l’ex portiere della Nazionale Italiana e della Juventus, Stefano Tacconi, il direttore generale del Modena Calcio, Roberto Cesati, il delegato Coni, Andrea Dondi. Presenti anche gli ex giocatori Marco Ballotta, Fabio Bonci, Ugo Tomeazzi e Pietro Battara.  Ma soprattutto i familiari di Arnaldo, Vittorio, Lucidio e Primo Sentimenti, i quattro fratelli originari di Bomporto che hanno giocato in Serie A e in Nazionale, scrivendo un’importante pagina di storia del calcio italiano e a cui lo stadio del comune modenese è stato intitolato. Nel corso della mattinata sono state svelate le maxifigurine Panini raffiguranti Lucidio Sentimenti (Sentimenti IV) in maglia azzurra, stampate per l’occasione e consegnate alla famiglia.   “Sono veramente felice di inaugurare questa struttura, dedicata a dei campioni di un calcio antico ma non meno glorioso e figli di questa terra. Per la Regione lo sport è sempre di più una priorità- ha affermato Bonaccini-. Insieme agli enti locali stiamo realizzando nuovi impianti sportivi o migliorando quelli esistenti grazie a un piano regionale senza precedenti, nella convinzione che il fare sport voglia dire fare comunità e promuovere valori e uno stile di vita fondamentali. E lo è anche in questo momento, rispettando tutti le regole e i protocolli di sicurezza, un impegno altrettanto fondamentale”.   Sempre nella mattinata, il presidente della Regione ha partecipato all’inaugurazione delle piste di atletica dello Stadio Ferrarini di Castelfranco Emilia, con il sindaco Giovanni Gargano e l’assessore allo Sport, Leonardo Pastore. Appuntamento accompagnato alla manifestazione di atletica leggera “Trofeo delle Province”.   “Anche in questo momento difficile- sottolinea Bonaccini- abbiamo cercato di sostenere società e associazioni sportive, e alle famiglie, stanziando oltre 3 milioni di euro per 22mila voucher da 150 a 250 euro per l’iscrizione dei figli a campioni e società stesse. Il nostro obiettivo è garantire a tutti il diritto di fare sport, agonistico e di base, a qualsiasi età”.   Lo stadio di Bomporto “Fratelli Sentimenti” Dopo oltre un anno di lavoro, la struttura è pronta a ospitare l’attività giovanile e Seniores dell’Atletic River. I lavori hanno interessato non solo il campo ma l’intero complesso, con la demolizione della vecchia tribuna in cemento armato e l’installazione di una nuova struttura in metallo da 99 posti. Sono poi stati realizzati una nuova sala civica di 150 metri quadrati e 90 posti di capienza che diventerà la “Sala del Volontariato”, e una palestra di uguale superficie che sarà usata come sala pesi e muscolazione, completa di due spogliatoi. Rinnovato anche il campo da gioco, interamente in erba sintetica, completa dei necessari drenaggi meccanici disposti dalla Lega Nazionale Dilettanti, e dotato di due ambienti, uno per gli spogliatoi e l’altro ad uso lavanderia-deposito. Un restyling completo a trent’anni dalla costruzione dell’impianto, che grazie a questo intervento di riqualificazione costato un milione di euro, con un contributo regionale di 500 mila euro, è diventato moderno, sicuro e più funzionale alle esigenze delle società sportive e delle persone che le gestiscono.   Lo stadio “Fausto Ferrarini” di Castelfranco Emilia Lo stadio, e tutta l’area a esso connessa, a partire dal 2017 è stato oggetto di un progetto di riqualificazione diviso in due stralci. Il primo ha riguardato il rifacimento del campo da calcio, trasformato da campo in erba naturale a campo in erba sintetica, e il rinnovo di tutti gli arredi sportivi, del sistema di drenaggio delle acque meteoriche e di irrigazione del campo. Interventi necessari per consentire utilizzo intensivo del campo, che è stato omologato dalla Lega Nazionale Dilettanti (LND). Nell’ambito di questa ristrutturazione, costata circa 650mila euro, è stato eseguito anche l’efficientamento energetico di tutti i fari delle torri, con led a basso consumo. Nel 2018 si è poi provveduto alla riqualificazione della zona destinata a tiro con l’arco, allargandone la capienza e dotandola di servizi igienici e di illuminazione per le gare serali, oltre che di pista e corsia per l’utilizzo ed allenamento dei diversamente abili. Ma la parte preminente è stato l’intervento che ha interessato le aree destinate all’atletica leggera, con il completo rifacimento della pista di atletica, delle aree di salto con l’asta e salto in lungo, raddoppiando le piste e le fosse di salto, e con la recinzione dell’area adiacente, prima in disuso, ed in parte ora destinata ad area lanci con il giavellotto, del peso e del martello, oltre a creare un ulteriore area di allenamento all’aperto tutto in erba naturale. La pista di atletica e l’area lanci sono state dotate di illuminazione supplementare per consentire le gare in notturno. Sono state acquistate nuove attrezzature ed è stata realizzata una struttura polivalente coperta, che si è intitolata a Pietro Mennea, con all’interno quattro piste di allenamento una fossa del salto in lungo un impianto di salto in alto ed un’area allenamento che consentirà agli atleti di allenarsi anche in condizioni metereologiche avverse. Sono in fase di realizzazione ulteriori interventi di riqualificazione degli spogliatoi e degli infissi che saranno completamente sostituiti, mentre a giorni inizieranno i lavori dell’impianto di riscaldamento della struttura polivalente. Questo secondo stralcio ha un costo di 1,2 milioni.
SulPanaro Expo

RESTO D'ITALIA E MONDO

Rubriche

Bonus export digitale plus 2024, ecco come fare per richiederlo
Da sapere - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli da non perdere!
Rubrica - La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monari
Glocal
Una serata a Modena in ricordo di Giulio Santagata
Glocal - Venerdì 16 febbraio alle ore 17, a Modena, presso l’Auditorium Marco Biagi. Romano Prodi, Pierluigi Bersani, Gian Carlo Muzzarelli e Luca Bottura raccontano ZULI, “il compagno” Giulio Santagata.
Glocal
Innovazione e competitività delle imprese emiliano-romagnole
Glocal - Il sistema economico dell’Emilia-Romagna si posiziona al 21mo posto, su 121, per capacità di innovazione e grado di competitività delle imprese.
Glocal
La cucina italiana ancora la migliore al mondo
Glocal - La classifica dei Paesi con la “migliore cucina al mondo” vede al primo posto l'Italia con la valutazione media di 4.65 punti su 5.
Superbonus, il decreto “salva spese” – bonus barriere architettoniche
Da sapere - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
Glocal
Pandoro indigesto per Chiara Ferragni: ma il vero danno è economico o d'immagine?
Glocal - Il nostro esperto di economia Andrea Lodi ricostruisce a quanto ammonta il danno economico per le società di Chiara Ferragni dopo la comminazione della multa da parte dell’Antitrust
Glocal
Silver economy: l'economia dell'assistenza agli anziani
Glocal - In Italia il 25,3% della popolazione è rappresentata da persone anziane. Praticamente un quarto. I Grandi anziani, quelli nella fascia d’età tra 85 e 99 anni, sono quasi il 4%.

Sul Panaro on air

    • WatchIncidente stradale mortale a Cortile di Carpi
    • WatchEcco come sarà il teatro di San Felice sul Panaro dopo il restauro post terremoto.
    • WatchNuovo refettorio e più spazio all'asilo nido a Medolla
  • I più letti

  • Most Read Posts

    • Non ci sono elementi
  • La buona notizia

    Vestiti, usciamo
    Inaugurato nuovo tratto di pista ciclabile a San Felice
    Collega via Canalino a via Lollia. Il costo dell’intervento ammonta complessivamente a 150 mila euro.
    La novità
    Dopo la malattia, il matrimonio: il campione di nuoto Lorenzo Benatti sposa la sua Elena Gemo
    Il nuotatore carpigiano è convolato a nozze con la compagna, collega con cui divide i campionati
    Anziani
    Anziani e disabili: aumenti bloccati nella Cra della Bassa almeno fino a luglio
    L’Unione Comuni Modenesi Area Nord, nei giorni scorsi, con una delibera di Giunta ha provveduto, a partire da questo mese, a coprire con fondi propri gli aumenti delle tariffe dei servizi residenziali per anziani e disabili

    Curiosità

    La società Ocagiuliva vince la 150a edizione del Carnevale storico di Persiceto
    I risultati
    La società Ocagiuliva vince la 150a edizione del Carnevale storico di Persiceto
    Con il carro “Con la testa piena” ha proposto il tema del carnevale come grande contenitore di idee, fantasia e poesia, omaggiando Jacques Tati, Giulio Cesare Croce, Bertoldo
    "C'è posta per te" a Medolla per raccontare la storia di Tiziana e Francesca
    L'iniziativa
    "C'è posta per te" a Medolla per raccontare la storia di Tiziana e Francesca
    La trasmissione con protagonisti questi abitanti della Bassa modenese è andata in onda sabato sera
    Apre la nuova Bottega Manigolde a Finale Emilia
    L'iniziativa
    Apre la nuova Bottega Manigolde a Finale Emilia
    Si trova proprio a fianco al laboratorio dell’omonima sartoria circolare
    Aziende e territorio
    A Sanremo i vestiti di Mahmood sono made in Concordia, firmati Rick Owens
    Il made in Italy, del resto, non è solo un marchio, ma un patrimonio di conoscenze e saper fare che si trova solo da qualche parte, non è diffuso e globalizzato.
    L'eccezionale interpretazione di "Con te partirò" del carpigiano Davide Ascari, pilone della Nazionale di rugby
    L'iniziativa
    L'eccezionale interpretazione di "Con te partirò" del carpigiano Davide Ascari, pilone della Nazionale di rugby
    Durante il Terzo Tempo del post match di Irlanda-Italia Under 20. Ascari, classe 2004, ha lasciato a bocca aperta compagni e avversari con una performance canora
    In Italia aumentano gli animali domestici con microchip, al terzo posto l'Emilia-Romagna
    Animali
    In Italia aumentano gli animali domestici con microchip, al terzo posto l'Emilia-Romagna
    Oipa: "Chiedere l'obbligo anche per gatti e furetti".
    Farine di insetti e vaccino anti-Covid nei prodotti Rainforest Alliance? E' una bufala
    Curiosità
    Farine di insetti e vaccino anti-Covid nei prodotti Rainforest Alliance? E' una bufala
    Il logo dell'organizzazione- applicato su alcuni alimenti in vendita al supermercato- è stato protagonista in questi giorni di numerosi commenti e teorie complottiste sui social media.
    Dalla pizzeria di Mirandola a Sanremo, Antonio e Gennaro sbarcano in Riviera per far le pizze ai Vip
    La storia
    Dalla pizzeria di Mirandola a Sanremo, Antonio e Gennaro sbarcano in Riviera per far le pizze ai Vip
    Dalla pizzeria gourmet Totò e Peppino di via Favorita i ventenni Antonio Cerbone e Gennaro Maiello sbarcano in Riviera
    Giornata dei calzini spaiati, i bimbi del Rivara portano sul campo di calcio il messaggio di diversità, inclusività e rispetto reciproco
    L'iniziativa
    Giornata dei calzini spaiati, i bimbi del Rivara portano sul campo di calcio il messaggio di diversità, inclusività e rispetto reciproco
    Con l'hashtag #ladifferenzalafacciamoinsieme, Csi Modena ha promosso l'iniziativa.
    Sei nuove aree pubbliche a Carpi, tra gli intitolati il maestro Alberto Manzi e “Gruppi Difesa della Donna”
    L'iniziativa
    Sei nuove aree pubbliche a Carpi, tra gli intitolati il maestro Alberto Manzi e “Gruppi Difesa della Donna”
    Tra gli altri, intitolate a Renato Crotti e Maria Bigarelli Martinelli, il politico e cooperatore Vittorio Saltini, e la medaglia d’oro al merito civile Norma Cossetto

    chiudi