Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
05 Ottobre 2022

Medolla, a tu per tu con l’opposizione: intervista a Lavinia Zavatti

lavinia zavatta matteo salviniMEDOLLA- E’ passato un anno e mezzo dalle elezioni amministrative del 2019, che hanno promosso alla guida del comune di Medolla l’attuale sindaco Alberto Calciolari. Ma dal maggio dello scorso anno, sembra che tutto sia diverso: l’epidemia ha creato una situazione emergenziale duratura, che ha sconvolto la vita di tutti noi. Proprio per tracciare un bilancio “critico” di questi primi diciotto mesi di governo, quanto mai densi di eventi inattesi, abbiamo intervistato la sfidante dell’odierno primo cittadino, Lavinia Zavatti, consigliera comunale in quota Lega, naturalmente schierata all’opposizione dell’amministrazione Calciolari. Diversi i temi caldi affrontati: dall’emergenza Coronavirus, fino alle proposte per i giovani, passando per le annose questioni della sanità territoriale e della Mirandolexit. 

Qual è il vostro giudizio circa la gestione della situazione Covid a Medolla?

In linea di massima, riteniamo che l’amministrazione Calciolari abbia gestito e stia gestendo in maniera discreta l’emergenza. Certo, si sarebbe potuto fare di più, si sarebbe potuto fare meglio, ma si tratta di una sfida inedita, chiunque si sarebbe trovato in difficoltà. Pensiamo tuttavia che alle volte siano state date alla cittadinanza delle indicazioni poco chiare, ambivalenti: da una parte si evidenziava l’oggettiva situazione emergenziale, dall’altra si promuovevano sagre e feste. Sarebbe stato necessario mantenere una linea più chiara.

Cosa ne pensate della situazione della sanità locale? 

Noi ci battiamo per il potenziamento dell’ospedale di Mirandola. La Bassa non può rimanere senza un ospedale. Veniamo da anni di decentramento dei servizi sanitari. A questo proposito, sono state fatte molte promesse, che però non si sono tradotte in fatti. Non è accettabile la politica dei vertici USL, secondo i quali “è più importante operare dieci emorroidi che fare un trapianto”. Mirandola deve tornare un modello di eccellenza e questo nell’ottica di un futuro migliore per tutta l’Area Nord.

Mirandolexit: quale la vostra posizione a riguardo? 

L’UCMAN è un ente macchinoso e malfunzionante. Se io fossi stata sindaca di Medolla, avrei fatto la medesima scelta di Alberto Greco. L’UCMAN potrebbe funzionare meglio, ma sarebbe necessaria una riforma radicale della sua struttura, e, al momento, non ce n’è la volontà.

A fronte del giudizio del TAR riguardo la Mirandolexit, pensa che Greco e Golinelli abbiano sbagliato qualcosa nella gestione della faccenda?

Non credo, penso che Alberto Greco e Guglielmo Golinelli abbiano agito nella maniera migliore, Forse si poteva fare qualcosa in più rispetto alle tempistiche.

Tornando sul fronte medollese, come si sta comportando l’amministrazione Calciolari circa l’attuazione del programma? 

Con la maggioranza, abbiamo sempre scontri molto accesi. Spesso, il centrosinistra boccia proposte nostre per vararne altre molto simili. E’ un inaccettabile meccanismo di provvedimenti fotocopia. Basti pensare al progetto del centro giovani: avevamo infatti individuato un’area presso la quale si sarebbe potuto collocare il nuovo centro giovani. Ebbene, abbiamo presentato la mozione in Consiglio e questa è stata bocciata, poiché definita dalla maggioranza “superata”. Poco tempo dopo, ecco l’approvazione di un progetto molto simile al nostro! Non va meglio sul fronte sicurezza, dove le nostre richieste circa l’installazione di nuove telecamere sono state bocciate.

E per quanto riguarda le scuole di Medolla? 

L’intero sistema scolastico sta affrontando un momento estremamente complesso a causa del Covid. Le scuole medollesi sono un esempio virtuoso, all’interno del quale operano professionisti straordinari. Il nostro operato è sempre a tutela della scuola.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del melograno
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro:rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della giuggiola
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Il paradosso energetico. E non solo
Da giorni assistiamo ad un vero e proprio assalto mediatico sull’ingiustificato ed indiscriminato aumento del costo dei beni energetici, che metterà in ginocchio imprese e famiglie.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell'autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della piadina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchPremiati a Nonantola i migliori produttori di Aceto Balsamico tradizionale
    • WatchOttobre rosa, le iniziative a San Felice sul Panaro e a Concordia sulla Secchia
    • WatchSan Felice rende onore all'Ammiraglio Bergamini

    La buona notizia

    Alluvione Marche, dalla Bassa la solidarietà della Polizia Locale Area Nord
    "Abbiamo restituito una briciola della solidarietà ricevuta durante il terremoto del 2012"[...]
    Tra Nonantola e Sant'Agata allo studio la Ciclabile delle Partecipanze
    Obiettivo, creare un interessante itinerario di rilievo naturalistico e turistico attraverso i territori delle Partecipanze agrarie dei due Comuni[...]
    Inaugurata a San Prospero la palestra intitolata a Luigi Vaccari
    Nella targa posta a suo ricordo una sua celebre frase: "Lo sport ha un solo colore, quello dell'arcobaleno"[...]

    Curiosità

    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mercoledì 28 settembre, presso le Scuole medie cittadine “Montanari”, il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto portare un saluto ai 40 studenti che stanno prendendo parte al "Summer Camp"[...]
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Il test è stato pensato per mettere alla prova la capacità di deviare un asteroide in caso di possibile collisione con la Terra: immagini raccolte dal minisatellite italiano LiciaCube[...]
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Il giovane ha superato il primo turno di audizioni e continua il processo di selezione del talent.[...]
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Aveva vagato per strada per 11 giorni. Dimagrita e spaesata, è stata riabbracciata dalla sua anziana padrona che la stava cercando incessantemente[...]
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    La campagna della Polizia Locale Area Nord ha coinvolto più di 250 persone[...]
    Il sexting? "Non è tradimento"
    Il sexting? "Non è tradimento"
    A tradire online sarebbe secondo un sondaggio il 75% degli italiani fidanzati o sposati[...]
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    Data del rilascio: domenica 18 settembre. Chi li trova può tenerseli o farli ancora girare[...]
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Quattro anni fa, un bambino di Mirandola scrisse una lettera indirizzata alla regina e ricevette risposta da Buckingham Palace[...]
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    E' quanto è accaduto quest'estate, a Cattolica, ad una famiglia di Rovigo: la donna ha scritto un post in un gruppo Facebook cittadino, nella speranza che il dispositivo possa essere restituito[...]
    • malaguti