Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
05 Agosto 2021- Aggiornato alle 14:12

Gruppo Aimag, nei prossimi quattro anni ingenti investimenti e occupazione per il territorio

MODENA- Nelle scorse settimane il Consiglio di Amministrazione di AIMAG ha approvato il Piano
Industriale 2021-2024 in cui vengono descritte le linee strategiche del Gruppo per i prossimi 4 anni. Il piano conferma un modello di business che integra crescita economica e sostenibilità in coerenza con i principi dell’economia circolare e della transizione energetica.

Importante l’impegno che il Gruppo sta concretamente mettendo in campo – efficienza energetica, fonti rinnovabili, mobilità sostenibile –  per la lotta al cambiamento climatico e alla decarbonizzazione, in un’ottica di un territorio sempre più “green”.

Il Gruppo AIMAG, già dal 2018, ha scelto di integrare la tradizionale dimensione della sostenibilità, adottando 9 dei 17 goals dell’Agenda ONU 2030, avvalorando il ruolo dell’azienda come protagonista nella realizzazione dello sviluppo sostenibile dei territori e delle comunità in cui opera.

Il Gruppo fa sapere che innovazione e digitalizzazione saranno due importanti leve della strategia, in continuità con gli importanti investimenti che l’azienda già sta portando avanti da alcuni anni e che  consentono di gestire servizi e attività con mezzi e strumentazioni all’avanguardia, ma anche di creare e valorizzare nuove importanti competenze.

Per quanto riguarda la crescita industriale di Aimag, l’obiettivo economico del Piano nel quadriennio presenta una crescita significativa grazie a una continua politica di investimento. Si prevede una crescita del valore della produzione del + 15% all’anno, fino a un aumento pari a 165 milioni nel 2024 con un valore della produzione che sfiora i 400 milioni.

Il Piano Industriale evidenzia una crescita dell’EBITDA da 50 milioni nel 2020 a 69 milioni nel 2024, mentre tra il 2020 e il 2024 l’EBIT rileva una crescita pari a oltre 9 milioni e l’utile netto incrementa di quasi 6 milioni.

Sono previsti investimenti pari a 144 milioni in 4 anni, concentrati principalmente nelle aree a valore condiviso per un importo di 100 milioni, cioè il 70% dei complessivi 144 milioni.

Per il servizio Idrico Integrato sono stati previsti investimenti pari a circa 46 milioni dal 2021 al 2024 che comprendono il rinnovo della rete acquedottistica, l’efficientamento nei processi di distribuzione dell’acqua, la tutela dei campi pozzi, la manutenzione straordinaria della rete fognaria e il mantenimento in efficienza della depurazione.

Per il settore raccolta e trasporto dei rifiuti sono previsti investimenti per 10 milioni finalizzati al perfezionamento della raccolta domiciliare e all’ammodernamento di mezzi, attrezzature e sistemi di accoglienza dei centri di raccolta.

Altri 27 milioni nel settore del recupero e trattamento rifiuti, principalmente legati alla realizzazione della nuova piattaforma per il trattamento dei rifiuti liquidi e allo sviluppo degli impianti di compostaggio.

Sono oltre 30 milioni le risorse che verranno destinate al settore della distribuzione gas per il mantenimento in sicurezza degli impianti, delle reti in gestione e per l’installazione dei dispositivi di telelettura.

Per il settore della vendita gas, svolta da Sinergas, il Gruppo Aimag lavorerà per la valorizzazione delle sinergie commerciali e operative collegate all’acquisizione di Soenergy, che ha portato ad acquisire il ruolo di operatore nazionale nella vendita di gas ed Energia Elettrica.

Per quanto riguarda il settore dell’energia si prevedono investimenti per oltre 50 milioni. In primo luogo l’efficientamento energetico e le soluzioni innovative a servizio del patrimonio immobiliare pubblico e privato, con il Progetto del Superbonus 110%.

Sono previsti inoltre investimenti per lo sviluppo di nuovi impianti fotovoltaici sulle discariche dismesse, il potenziamento del teleriscaldamento con la prosecuzione della saturazione delle reti e lo sviluppo della geotermia, pensata come business che dialoga con il teleriscaldamento.

Per quanto riguarda l’occupazione, il Gruppo passerà dalle 510 unità occupate nel 2020 alle oltre 600 a fine piano, creando nuova occupazione per il territorio. La formazione svolgerà un importante ruolo a supporto dei processi aziendali e della sicurezza sul lavoro. I

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchNuovo Pronto Soccorso di Mirandola, intervista al dottor Stefano Toscani
    • WatchFinale Emilia, saluto del consiglio comunale al luogotenente Cappello
    • WatchLa Bike Map delle Ciclovie nella Bassa Modenese

    La buona notizia

    In gravidanza le donne si difendono meglio dall’infezione da Covid-19, lo studio modenese
    Il loro sistema immunitario lavora in modo particolare per permettere lo sviluppo del feto. In caso di infezione da coronavirus, le gestanti attivano una risposta specifica e nuova[...]
    Mirandola, il dottor Giorgio Pasetto: “Il panorama della lotta ai tumori è fortunatamente fecondo di idee”
    Il medico ha fondato Medendi, un percorso personalizzato che attraverso una serie di azioni mirate aiuta ad individuare l’opzione di cura migliore, collaborando con l’oncologo di fiducia del paziente nell’interesse dello stesso. [...]
    Restauro del Municipio di Mirandola, impressionante lavoro sulle colonne del loggiato
    Un cantiere importante, anche per le sofisticate tecniche edili e di restauro impiegate, spiega la vicesindaca Letizia Budri[...]

    Curiosità

    Ecco le rotonde della Bassa che finiscono nella classifica delle più brutte del modenese
    L'artista modenese Tommaso Mori si è dilettato a stilare la classifica delle "Quaranta rotonde più brutte della provincia"[...]
    Mirandola, ruba 400 Kg di tronchi d'albero da un'azienda
    Mirandola, ruba 400 Kg di tronchi d'albero da un'azienda
    L'uomo, approfittando di alcune ore di assenza degli operai, è riuscito ad impossessarsene agganciando il rimorchio sul quale erano stati posato, ad un piccolo trattore [...]
    Mamma e figlia campionesse di softball, per loro tatuaggio olimpico a Soliera
    Mamma e figlia campionesse di softball, per loro tatuaggio olimpico a Soliera
    Una bella storia quella di madre e figlia, unite nella stessa passione che le ha portate ad assaporare l'adrenalina e l'euforia di un'esperienza indimenticabile[...]
    In gravidanza le donne si difendono meglio dall’infezione da Covid-19, lo studio modenese
    In gravidanza le donne si difendono meglio dall’infezione da Covid-19, lo studio modenese
    Il loro sistema immunitario lavora in modo particolare per permettere lo sviluppo del feto. In caso di infezione da coronavirus, le gestanti attivano una risposta specifica e nuova[...]
    Restauro del Municipio di Mirandola, impressionante lavoro sulle colonne del loggiato
    Un cantiere importante, anche per le sofisticate tecniche edili e di restauro impiegate, spiega la vicesindaca Letizia Budri[...]
    Fuori il video della modenese Raffy feat. Ivan Granatino "Ratatà (Boom)"
    Fuori il video della modenese Raffy feat. Ivan Granatino "Ratatà (Boom)"
    Il brano, prodotto al Take Away Studios di Modena è un mix perfetto tra pop e reggaeton dalle sonorità latino-americane in grado di scaldare ulteriormente l'estate 2021[...]