Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
02 Ottobre 2022

Un 25 aprile al femminile con l’attrice Laura Morante e la cantante Nada

CARPI- Sono molte, nonostante la pandemia, le iniziative per celebrare il 76° della Liberazione a Carpi: sono state raggruppate sotto il titolo “Bello ciao! – La Resistenza delle Donne” perché il Comune, insieme a enti e associazioni coinvolti, ha voluto declinare al femminile gli appuntamenti del 2021, per ricordare il contributo delle Italiane nella lotta al nazi-fascismo.

 

Da qui l’inversione di genere nel titolo dato al programma: un richiamo al più celebre canto resistenziale immaginando però una partigiana rivolgersi a un uomo (al contrario della canzone). Questo nell’anno in cui ricorre anche il 75° anniversario del voto effettivo alle donne, con le prime elezioni a suffragio universale (le amministrative del marzo 1946).

Rispetto al 2020, nel comunicato stampa di presentazione del cartellone delle iniziative, il Comune di Carpi ha confermato la cerimonia mattutina senza pubblico il 25 aprile, ospite questa volta la vice-presidentessa della Giunta regionale Elly Schlein; fra le novità del programma spiccano la presentazione del fumetto “Donna, moglie, madre, partigiana” – ispirato alla vita di Gabriella Degli Esposti, la partigiana “Balella” – la trasmissione in streaming il 24 aprile con il presidente della Regione Stefano Bonaccini e la figlia di Gabriella; il reading “Suite francese”, dal romanzo di Irène Némirovsky, con Laura Morante e Carlo Guaitoli al piano (coprodotto dal Teatro Comunale, streaming dal 25 aprile); uno speciale televisivo di TRC il 30 aprile con canzoni di Nada (anche questo registrato sul palcoscenico cittadino), che sarà trasmesso su tutti i canali dell’emittente, terrestri e satellitari.

Ci saranno poi le proiezioni a tema – sempre on-line se non cambiano nel frattempo le norme anti-contagio – come il docu-film “Libere” di Rossella Schillaci (il 21 alle 20).

Il 22 aprile alle 19:30, in Consiglio comunale, sarà invece ricordato il fatidico marzo 1946: quando le donne carpigiane, come tutte le donne d’Italia al pari dei maschi, poterono esercitare il diritto di voto concretamente, grazie alle norme approvate un anno prima. Lo stesso giorno, alle 18, la Fondazione Fossoli proporrà la conferenza “Le donne nel regime fascista”. Il 25 aprile alle 14.30, infine, è previsto dal Campo di Fossoli il messaggio “Aurora di un mondo migliore”.

Il cartellone, alla cui costruzione hanno partecipato vari assessorati comunali e numerosi enti e associazioni, prevede poi conferenze e seminari per completare una ricca settimana “resistente”: nelle riunioni preparatorie del programma di “Bello ciao! – La Resistenza delle Donne” è stato coinvolto infatti il “Tavolo della Memoria”, che comprende Fondazione Fossoli, Istituto Storico di Modena, associazioni di Arma, scuole, Centri sociali, ARCI, Università Libera Età “Natalia Ginzburg,” CAI, “Associazione Venezia Giulia e Dalmazia”. Il fumetto su Gabriella Degli Esposti è realizzato da Carpicomix con il sostegno di: Regione Emilia-Romagna; Comuni di Carpi, Castelfranco Emilia, Nonantola, San Cesario, Valsamoggia; Fondazione Cassa Risparmio di Carpi e Fondazione Cassa di Risparmio di Modena; ANPI, ARCI, CGIL, CIF, COOP Alleanza 3.0 e UDI.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del melograno
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro:rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della giuggiola
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Il paradosso energetico. E non solo
Da giorni assistiamo ad un vero e proprio assalto mediatico sull’ingiustificato ed indiscriminato aumento del costo dei beni energetici, che metterà in ginocchio imprese e famiglie.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell'autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della piadina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto. Tutto quello che c’è da sapere dell’anguria
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchIncendio a Dogaro. Nella frazione di San Felice è andata a fuoco una roulotte
    • WatchIts Biomedicale Mirandola, la cerimonia di consegna dei diplomi
    • WatchUn cimitero medievale, in ottime condizioni, scoperto a Mirandola

    La buona notizia

    Inaugurata a San Prospero la palestra intitolata a Luigi Vaccari
    Nella targa posta a suo ricordo una sua celebre frase: "Lo sport ha un solo colore, quello dell'arcobaleno"[...]
    Pork Factor Concordia, 25 mila euro donati a cinque realtà dedicate ai bambini
    Oltre ai I fiol d’la schifosa altre associazioni hanno contribuito: Musicanima; Ciclisti amatoriali di Concordia; Tennis Club Concordia; Avis Concordia; Allenatori giovanili Pol Possidiesi[...]
    A Mirandola ripartono i corsi dell’Università della Libera Età “Bruno Andreolli”
    I corsi sono completamente gratuiti. Gli incontri si svolgeranno presso la “Sala Trionfini” in piazza Ceretti[...]

    Curiosità

    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mercoledì 28 settembre, presso le Scuole medie cittadine “Montanari”, il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto portare un saluto ai 40 studenti che stanno prendendo parte al "Summer Camp"[...]
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Il test è stato pensato per mettere alla prova la capacità di deviare un asteroide in caso di possibile collisione con la Terra: immagini raccolte dal minisatellite italiano LiciaCube[...]
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Il giovane ha superato il primo turno di audizioni e continua il processo di selezione del talent.[...]
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Aveva vagato per strada per 11 giorni. Dimagrita e spaesata, è stata riabbracciata dalla sua anziana padrona che la stava cercando incessantemente[...]
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    La campagna della Polizia Locale Area Nord ha coinvolto più di 250 persone[...]
    Il sexting? "Non è tradimento"
    Il sexting? "Non è tradimento"
    A tradire online sarebbe secondo un sondaggio il 75% degli italiani fidanzati o sposati[...]
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    Data del rilascio: domenica 18 settembre. Chi li trova può tenerseli o farli ancora girare[...]
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Quattro anni fa, un bambino di Mirandola scrisse una lettera indirizzata alla regina e ricevette risposta da Buckingham Palace[...]
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    E' quanto è accaduto quest'estate, a Cattolica, ad una famiglia di Rovigo: la donna ha scritto un post in un gruppo Facebook cittadino, nella speranza che il dispositivo possa essere restituito[...]
    • malaguti