Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
04 Dicembre 2022

Dall’1 ottobre torna la Settimana mondiale per l’allattamento materno

MODENA- “Diamoci una mossa. Sosteniamo l’allattamento” è il tema della Settimana mondiale dell’allattamento materno che dall’1 al 7 ottobre torna anche in Emilia-Romagna. Tante le iniziative, organizzate in collaborazione con le Aziende Sanitarie, i gruppi di sostegno e i centri per le famiglie, per celebrare da Piacenza a Rimini un importante gesto di cura e una scelta che sempre più donne fanno. In programma anche il flashmob regionale “Allattiamo insieme”, che quest’anno taglia il traguardo del decimo anno.

Le iniziative della Settimana mondiale per l’allattamento saranno precedute da due eventi a Bologna: sabato 24 settembre in Regione (Sala 20 maggio 2012, viale della Fiera 8) il convegno “L’allattamento in Emilia-Romagna” e lunedì 26 settembre l’inaugurazione, alle ore 17 nella Biblioteca Salaborsa, della mostra organizzata dalla Regione “The Invisible Breasts – Seni Invisibili”, della fotografa svedese Elisabeth Ubbe. Una testimonianza con immagini tratte dal quotidiano sull’importanza dell’allattamento materno, una pratica scelta sempre di più dalle donne in Emilia-Romagna. 

I dati in Emilia-Romagna

Nel 2021 in Emilia-Romagna l’allattamento completo, senza aggiunta di latte artificiale, è stato praticato dal 56,1% delle donne a tre mesi dal parto e dal 47,6% a cinque mesi, valori sostanzialmente stabili rispetto allo scorso anno. L’Emilia-Romagna è tra le poche regioni in Italia a rilevare annualmente la prevalenza dell’allattamento, con indagini condotte al momento della vaccinazione. I dati raccolti lo scorso anno si riferiscono a 34.856 tra bambini e bambine.

Inoltre, per verificare in modo più specifico l’impatto della pandemia da Covid-19 sul benessere delle famiglie con bambini piccoli, nel 2022 è stato anche avviato il progetto AllattaCoRER, che ha permesso di raccogliere la voce di tanti neogenitori attraverso un questionario on line. Così le famiglie hanno potuto raccontare come hanno vissuto il loro avvio di maternità durante la pandemia e quale assistenza sia stata fornita loro dai servizi.

Le risposte raccolte, oltre un migliaio, hanno mostrato che gravidanza e parto si confermano essere momenti critici che generano instabilità e sentimenti contrastanti: anche quando il decorso di gravidanza e parto sono fisiologici, la presenza di professionisti formati e attenti al benessere della donna e della coppia è cruciale.

Il convegno in Regione

Anche quest’anno la Regione promuove una giornata, ad iscrizione gratuita, per fare il punto sull’allattamento materno. Sabato 24 settembre, dalle ore 8.30 alle 13, la Sala 20 maggio 2012, in viale della Fiera 8, ospita “L’allattamento in Emilia-Romagna”, seminario di formazione rivolto alle professioniste e ai professionisti delle Aziende sanitarie coinvolti nel percorso nascita, alle associazioni di mamme e ai centri per le famiglie che operano nel sostegno all’allattamento.

Nel corso della giornata, oltre alla consueta presentazione dei dati regionali di prevalenza dell’allattamento, saranno discussi i risultati della ricerca qualitativa AllattaCoRER.

Il convegno verrà anche trasmesso in streaming dalla pagina Facebook di SaPeRiDoc www.facebook.com/saperidoc.

 The Invisible Breasts, la mostra fotografica dell’artista svedese Elisabeth Ubbe

Quale è il posto dell’allattamento e della donna nella società attuale? A questa domanda risponde la mostra “The Invisible Breasts – Seni Invisibili” della fotografa svedese Elisabeth Ubbeorganizzata dall’assessorato regionale alle Politiche per la salute in collaborazione con gli assessorati alla Cultura, Pari opportunità e Welfare.

All’inaugurazione della mostra, lunedì 26 settembre alle ore 17 a Bologna, nella Biblioteca Salaborsa, parteciperanno rappresentanti delle istituzioni della Regione Emilia-Romagna e del Comune. L’autrice installerà per l’occasione un piccolo set fotografico per le donne che vorranno farsi ritrarre. Mamme e lattanti daranno il loro contributo con un flashmob allattamento all’interno della Biblioteca.

La mostra proseguirà fino al 15 ottobre, poi si trasferirà a Cesena, dove sarà aperta al pubblico dal 22 ottobre presso la Galleria Pescheria e infine a Reggio Emilia.

Elisabeth Ubbe, pluripremiata fotogiornalista svedese, ritrae le donne che allattano evidenziandone la realtà quotidiana. A loro chiede di scegliere un contesto che rappresenti la loro vita: così ogni fotografia ha la sua storia.

Il lavoro di Elisabeth Ubbe, che collabora con il The New York Times e altri giornali, si concentra su tematiche relative alle donne, alla uguaglianza, alla giustizia sociale e allo sviluppo sostenibile. Dopo aver lavorato come ostetrica per molti anni, Ubbe si è diplomata alla Nordic School of Photography, a Bishop-Arnö. Le sue fotografie sono state pubblicate su riviste e media nazionali e internazionali. Ha esposto in occasione di numerose mostre ed è stata insignita di diversi premi; il suo lavoro è stato presentato alla Conferenza delle Donne delle Nazioni Unite nel 2018, 2019 e 2021.

Le altre iniziative

Torna nelle piazze dell’Emilia-Romagna il flashmob ‘Allattiamo insieme’, che quest’anno festeggia il decimo anniversario. Da Piacenza a Rimini saranno tante le piazze a ospitare mamme che allattano i loro bambini e a mettere a disposizione referenti dei gruppi di sostegno, ostetriche dei consultori e professioniste dei centri per le famiglie per fornire informazioni e rispondere a domande. Per l’occasione saranno organizzate consulenze e conferenze on line, passeggiate, letture, confronti con gli esperti.

L’elenco completo, con orari e indirizzi, dei flashmob e delle iniziative in programma in Emilia-Romagna per la Settimana per l’allattamento materno è disponibile sul portale regionale ER Salute.

 

LEGGI ANCHE

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

APPUNTI DI GUSTO | Tutto quello che c’è da sapere della torta delle rose
Francesca Monari ci invita a degustare questo dolce dal fascino antico, soffice a lentissima lievitazione e lavorazione tipico della città di Mantova.leggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Consigli di salute
Come proteggere la tua bocca durante le feste? Ecco i consigli del dentista!
I dolci che costellano il periodo natalizio possono facilitare l’insorgere di carie: cioccolata, torroni e panettoni, ma anche bevande gassate e calici di spumante possono aggredire lo smalto dei dentileggi tutto
Glocal
Il partito dei disillusi e i governi dei migliori
Durante i sette trimestri del governo Draghi l’Italia è stata l’unica economia del G7 che ha visto aumentare il PIL trimestre su trimestre.leggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del cachi
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Prevenire la carie nei molari dei bambini? Si può
Attraverso la sigillatura dei solchi, una procedura assolutamente non invasiva ma in grado di limitare il rischio carie.leggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere dell’africanetto
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchBaby gang a Finale Emilia: dopo gli arresti piano di reinserimento per i minori coinvolti
    • WatchIncidente stradale mortale a Finale Emilia, è morta Beatrice Boccasanta
    • WatchA Mirandola una benemerenza per monsignor Cavina

    La buona notizia

    "Natale a casa di Lucio": i presepi dell'artista Marcello Aversa in mostra nella casa di Lucio Dalla
    una delle sue più celebri canzoni, “L’anno che verrà”, Lucio Dalla immaginava il futuro desiderato come quello in cui “sarà tre volte Natale” ed era questo, infatti, il periodo dell’anno che preferiva[...]
    Per Angelica Ferri della Villa La Personala di Mirandola il premio Internazionale “Profilo Donna”
    Già prima del terremoto, concessa per matrimoni ed eventi molto esclusivi quale, tra gli altri, il matrimonio tra Maddalena Corvaglia ed il batterista di Vasco Rossi, Stef Burns, oggi Villa La Personala si afferma sempre più come location d’eccellenza[...]
    Mangiare bene per fare del bene, ecco il calendario di Avis Modena
    La campagna di comunicazione 2023 è sul concetto di “buono”, accostando la bontà dei donatori a quella delle ricette modenesi in un progetto condiviso con il Consorzio Modena a Tavola.[...]

    Curiosità

    Meraki: ecco cosa vuol dire la parola d'ordine del Governo Meloni
    Meraki: ecco cosa vuol dire la parola d'ordine del Governo Meloni
    Meloni spiega: "E' un approccio che in un momento di crisi come quello che stiamo vivendo, dalla progressiva uscita dalla pandemia fino alla complessa congiuntura economica e internazionale, può e deve offrire alla nostra nazione anche delle occasioni".[...]
    Navigazione sui fiumi, dalla Regione oltre 61 milioni per rilanciare il sistema idroviario padano
    Navigazione sui fiumi, dalla Regione oltre 61 milioni per rilanciare il sistema idroviario padano
    A 20 anni di distanza dagli ultimi finanziamenti statali riprende il progetto delle ‘autostrade d’acqua’: opere sostenibili che rientrano a pieno titolo nella transizione ecologica[...]
    Il Morandi di Finale Emilia migliore scuola della provincia per il Linguistico
    Il Morandi di Finale Emilia migliore scuola della provincia per il Linguistico
    L'altra eccellenza è il Pico di Mirandola, un po' sbiadito ma sempre sul podio dei migliori licei modenesi per chi prosegue gli studi.[...]
    Esercitazione anti incendio nella Galleria dell'Alta velocità di Bologna- LE FOTO
    Esercitazione anti incendio nella Galleria dell'Alta velocità di Bologna- LE FOTO
    Lo scenario ipotizzato è stato quello di un principio di incendio su un mezzo utilizzato per la manutenzione dell’infrastruttura, in quel momento in corso di trasferimento con tre tecnici a bordo e la conseguente fermata di emergenza nella stazione sotterranea di Bologna Centrale.[...]
    Aironi guardabuoi, con il riscaldamento globale non partono per l'Africa e restano qui: salvati in 4 a Modena
    Aironi guardabuoi, con il riscaldamento globale non partono per l'Africa e restano qui: salvati in 4 a Modena
    Destabilizzati dal meteo ritardano la partenza per poi trovarsi, col calare delle temperature, con difficoltà respiratorie. Quattro esemplari in difficoltà sono stati salvati in questi giorni dal Pettirosso. [...]
    Sequestrata una falsa Ferrari: era una Toyota trasformata artigianalmente
    Sequestrata una falsa Ferrari: era una Toyota trasformata artigianalmente
    L'auto era stata trasformata nella carrozzeria e negli accessori esterni per renderla del tutto somigliante a una Ferrari F430[...]
    Mondiali, foto con la bocca tappata per i giocatori tedeschi: "Diritti umani non negoziabili"
    Mondiali, foto con la bocca tappata per i giocatori tedeschi: "Diritti umani non negoziabili"
    Protesta dei giocatori della Germania contro la decisione della Fifa di vietare la fascia arcobaleno con la scritta 'One love'[...]
    Colpa degli altri e autopromozione, i risultati della ricerca sugli stili di guida degli automobilisti
    Colpa degli altri e autopromozione, i risultati della ricerca sugli stili di guida degli automobilisti
    Seconda edizione della ricerca sugli stili di guida, commissionata da Anas e condotta da CSA Research - Centro Statistica Aziendale[...]
    Mondiali Qatar 2022, Argentina eletta la Nazionale del cuore degli italiani
    Mondiali Qatar 2022, Argentina eletta la Nazionale del cuore degli italiani
    Superscommesse e Supernews hanno lanciato un sondaggio che ha permesso a migliaia di appassionati di votare per la propria Nazionale del cuore in questo Mondiale 2022.[...]
    • malaguti