Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
24 Ottobre 2021

Ambiente, in commissione la nuova Legge europea sul clima: neutralità carbonica entro il 2050

Un “Green new deal” europeo che punti alla neutralità carbonica entro il 2050 e all’azzeramento delle emissioni gas con effetto serra, dichiarando lo stato di “emergenza climatica” e attuando una trasformazione ambientale, economica e sociale. Sono questi gli obiettivi della Legge europea sul clima, la strategia europea per affrontare le sfide ambientali e climatiche globali, presentata oggi dalla vicepresidente Elly Schlein. La proposta di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce il quadro per il conseguimento della neutralità climatica è passata al vaglio delle commissioni Bilancio e Territorio, presiedute da Massimiliano Pompignoli e Stefano Caliandro.

“Una legge importante, perché è la prima volta che si pone l’obiettivo di una legge vincolante per tutti gli stati membri”, ha spiegato Schlein. “Anche se secondo noi la forma del regolamento è debole, non prescrittiva e non adatta a un tema così cruciale, perché così l’attuazione è più difficile”. Per questo la Regione, attraverso il processo di partecipazione in fase ascendente alla formazione delle politiche comunitarie, proporrà un rafforzamento della normativa e del ruolo delle regioni, con controlli stringenti da parte di un soggetto terzo e sanzioni per chi non contribuisce adeguatamente. “Servono programmi dedicati e agevolazioni economiche in tutte le regioni europee, ma anche un piano di trasformazione culturale e sociale, perché il cambiamento passa inevitabilmente da lì.” L’Emilia-Romagna sarà la seconda regione, dopo la Puglia, a portare il proprio contributo alla Commissione europea: “A livello regionale lo strumento fondamentale sarà il Nuovo patto per il clima e per il lavoro, da sottoscrivere entro fine anno, che ha come obiettivi la neutralità carbonica entro 2050 e raggiungimento del 100% di energie rinnovabili entro 2035”.

Per Lia Montalti del Partito democratico questo è il primo importante momento di partecipazione alle politiche europee di questa legislatura: “La nostra Regione che sta già facendo cose importanti e giustamente chiede di inserire in maniera più forte il protagonismo dei territori nelle politiche ambientali e un monitoraggio delle azioni messe in campo. Nella battaglia contro il cambiamento climatico l’Europa gioca partita importante. La voce dell’Emilia-Romagna deve essere forte”.

Favorevole al regolamento, con qualche perplessità, Michele Facci della Lega: “Di base questi suggerimenti ci possono trovare favorevoli, ma auspichiamo che non rimangano manifesti astratti per Bruxelles per poi continuare a perseverare sui territori con vecchie cattive abitudini. Una svolta green che non sia di facciata, ideologica o ottusa è una svolta condivisibile”.

Emiliano Occhi, sempre della Lega, ha mostrato invece preoccupazione per le ripercussioni del Regolamento in stati così diversi fra loro: “Siamo fra le aree industriali più importanti d’Europa e bisogna stare attenti affinché la politica europea non porti l’Italia a una deindustrializzazione in una situazione di concorrenza sleale.”

“In questi momento storico la svolta green è un’occasione che dobbiamo cogliere”, ha sottolineato Silvia Piccinini del Movimento 5 stelle. “Un Regolamento debole non ci deve esimere, come Regione, dal fare la nostra parte. Sul tavolo io vedo molte contraddizioni: siamo fra le zone più inquinate d’Europa e perseveriamo con infrastrutture inutili e impattanti come la Cispadana.”

Criticata dall’opposizione la scelta della Giunta di “saltare”, a causa delle tempistiche ristrette, il passaggio in Aula. “L’iter si è fatto più complicato a causa del lockdown- ha giustificato la vicepresidente- i consiglieri potranno formulare osservazioni per iscritto e comunque la discussione non si fermerà qua. Questo è solo un primo atto.”

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"E adesso un libro: rubrica di libri". Parla come ami di Maria Giovanna Luini
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Glocal
Ecomondo: a Rimini la fiera sull'economia circolare
Dal 26 al 29 ottobre, dalle 9.00 alle 18.30, il quartiere fieristico di Rimini ospita due importanti manifestazioni sull’economia circolare e le energie rinnovabili: Ecomondo e Key Energy 2021.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del cacao
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Memorie di un libraio di George Orwell
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Consigli di salute
Dentista e bambini: i consigli a prova di sorriso
Come educare i bambini alla figura del dentista e alcune indicazioni dell'ambulatorio dentistico Bolognadent leggi tutto
Glocal
Emiliani: popolo di nuotatori
In Italia oltre 20 milioni di persone praticano uno sport. Un quinto pratica il nuoto. In Emilia-Romagna è presente la più grande concentrazione di piscine pubbliche di tutta Italia.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del cappuccino
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Anna Confente racconta le Manigolde di Finale Emilia, la sartoria sociale e solidale
    L'ha intervista l'esperta di risorse umane di Mirandola Francesca Monari.[...]
    Bimbi esclusi dal nido, a Mirandola ora si danno fino a 300 euro di bonus per la babysitter
    E' una soluzione momentanea in attesa che si creino nuovi posti per i lattanti[...]
    A Villa Rosati un albero per inneggiare alla vita, il dono di Avo Mirandola a Cavezzo
    “L'albero che resiste, rifiorisce”: è con questo motto viene celebrata la XIII Giornata Nazionale dell'AVO, Associazione Volontari Ospedalieri[...]

    Curiosità

    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    L'arrivo della coppia ha destato la curiosità dei presenti e del presidente della Regione Stefano Bonaccini che, sulla sua pagina Facebook, ha postato la postato la foto della coppia.[...]
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Denunciato anche l'organizzatore, che ha guadagnato circa mezzo milione di euro dal 2017 al 2020[...]
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    E' infatti una storia di successo quella del mirandolese che un paio d'anni fa andando a spasso con la sua cagnolina sull'argine del Secchia trovò i frammenti della meteora che venne poi chiamata, appunto, "Cavezzo".[...]
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    Luca Fornaciari, fotografo di professione, da quasi 10 anni si occupa di fotografia astronomica.[...]
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Grande il consenso tra i mirandolesi. Mentre qualche perplessità ha suscitato il Diavolo dell'Inferno dantesco in piazza[...]
    Cinema, sport e inclusione: presentato il docufilm "Tanta Strada"
    Cinema, sport e inclusione: presentato il docufilm "Tanta Strada"
    Il lungometraggio, girato in Emilia-Romagna, lancia un messaggio chiaro: si può essere felici con lo sport, la natura e la compagnia. A prescindere dalle proprie capacità.[...]
    L'astrofisica sbarca su Youtube con la mirandolese Andrealuna Pizzetti
    L'astrofisica sbarca su Youtube con la mirandolese Andrealuna Pizzetti
    "On Planet 9" è il progetto creato dalla Pizzetti e altre quattro dottorande: le cinque giovani studiano astrofisica alla Clemson University, nella Carolina del sud.[...]