Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Pumphex-PH: il dispositivo di Qura Mirandola che rivoluziona la terapia intensiva

MIRANDOLA  – La Regione chiama e la Bassa Modenese risponde.
Tra gli 86 progetti presentati da aziende e laboratori tecnologici che hanno partecipato al bando regionale per una ripartenza sicura post Covid 4 sono targati “made in provincia di Modena” e, per i caratteri di innovazione e intraprendenza, si sono valsi di un finanziamento da oltre 4 milioni di euro.

Tra i progetti vincitori c’è quello di Qura srl di Mirandola. Azienda nata nel 2015 e guidata da Daniele Galavotti, è specializzata nella progettazione e produzione di dispositivi medicali, e si conferma una delle solide realtà del territorio modenese vincitrice di un finanziamento pari a 119.999 euro per la soluzione ideata e proposta atta a contrastare l’epidemia di Coronavirus.


Il progetto presentato, attualmente in fase di realizzazione, si chiama Pumphex-PH ed è un dispositivo dedicato al trattamento di pazienti in terapie ECLS (Extracorporeal Life Support) o ECMO (Extracorporeal Membrane Oxygenation).
Il dispositivo salvavita è parte di un sistema più complesso realizzato per esplicare le funzioni cardio-respiratorie di pazienti in terapia intensiva che presentano quadri clinici critici o compromessi.

Le migliorie apportate a questa tipologia di dispositivo sono molteplici ed essenziali: la durata di utilizzo, che passa da un massimo di 6 ore a 29 giorni, il cambio di contesto di utilizzo, dalla sala operatoria chirurgica alla terapia intensiva, i materiali utilizzati e la possibilità di integrare sensori di controllo nel dispositivo finalizzati a ridurre la presenza al letto del paziente del personale medico.

Ogni aspetto è pensato e progettato in ottica ergonomica, per preservare la salute del paziente di terapia intensiva ed, in particolare, il sangue del paziente trattato che, a contatto con dispositivi e macchinari medici per periodi di tempo prolungati, è sottoposto a rischio di danni molto elevato.
Pumphex-PH nasce per limitare al minimo questo rischio.

Come?
“Il dispositivo – spiegno dall’azienda – sarà minimizzato in termini di superficie di contatto e di volume di sangue necessario al suo funzionamento riducendoli entrambi ed integrando quelli che precedentemente erano due dispositivi separati.
Per proteggere il paziente da ulteriori possibilità di infezione il dispositivo sarà alimentato sul circuito di termostatazione senza l’utilizzo di acqua, al contrario dei precedenti, e tutte le superfici del dispositivo e del circuito extracorporeo collegato ad esso saranno rivestite da un coating biomimetico atte ad eliminare possibili reazioni allergiche.

Soprattutto i pazienti Covid, spesso ricoverati nelle terapie intensive per numerosi giorni o settimane, potranno beneficiare dell’innovazione mirandolese.
Pumphex-Ph garantirà loro la possibilità di essere supportati per un arco temporale più esteso fino alla completa ripresa del paziente, in sicurezza ed efficacia.

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto
Glocal
BTP Futura, il primo titolo di Stato interamente dedicato ai risparmiatori retail
Il Governo presenta una vera e propria novità per i risparmiatori italiani particolarmente affezionati ai titoli di Stato: il BTP Futura. Un nuovo Titolo di Stato dedicato esclusivamente ai risparmiatori individuali.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    La compagnia delle Mo.re torna in scena: da Nonantola, Ravarino e Bomporto ai teatri emiliani
    La compagnia delle Mo.re torna in scena: da Nonantola, Ravarino e Bomporto ai teatri emiliani
    Il cast è formato da ragazzi e ragazze,guidati dal fondatore Maicol Piccinini, di Nonantola[...]
    Le immagini più belle di #EViaggioItaliano, il tour nazionale su veicoli elettrici
    Le immagini più belle di #EViaggioItaliano, il tour nazionale su veicoli elettrici
    Il progetto che rilancia il turismo sostenibile per valorizzare il patrimonio enogastronomico, culturale e imprenditoriale italiano[...]
    Da Berlino a Finale per visitare le Meleghine
    Da Berlino a Finale per visitare le Meleghine
    Paolo Saletti ha condiviso sul proprio profilo Facebook un incontro curioso e inaspettato avvenuto durante un sopralluogo alle Meleghine[...]
    Alessandro Bergonzini, la passione per la storia al servizio della narrazione
    Alessandro Bergonzini, la passione per la storia al servizio della narrazione
    Intervista all'autore di Camposanto de "Nel giardino della salamandra" e "Naamah"[...]
    Il coraggio di cambiare lavoro, la storia di Arianna Gamberini
    Il coraggio di cambiare lavoro, la storia di Arianna Gamberini
    Si è messa in proprio come consulente di immagine lasciando il posto da dipendente: l'esperta di lavoro Francesca Monari l'ha intervistata[...]
    Sono arrivati i fenicotteri nelle valli mirandolesi
    Sono arrivati i fenicotteri nelle valli mirandolesi
    Sono stati immortalati in tutta la loro bellezza da Raffaele Gemmato mentre facevano sosta nella Bassa nel loro lungo volo verso Sud[...]
    Unimore nella classifica Times Higher Education 2021
    Unimore nella classifica Times Higher Education 2021
    l giudizio complessivo della rivista britannica assegna all’ateneo emiliano una posizione di classifica compresa tra 401 e 500 a livello mondiale[...]
    Anime Manga, a Modena la mostra con le storie di maghette, calciatori e robottoni
    Anime Manga, a Modena la mostra con le storie di maghette, calciatori e robottoni
    Fondazione Modena Arti Visive ospita dal 12 settembre al 10 gennaio[...]