Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
04 Agosto 2021- Aggiornato alle 02:30

Riconoscimento internazionale per gli ospedali di Carpi e Mirandola: qui sedazione sicura negli esami endoscopici

Un riconoscimento di respiro internazionale, il primo di questo tipo in tutta Europa. La prestigiosa rivista Endoscopy ha pubblicato l’esperienza e i risultati sulla sicurezza della sedazione, anche profonda, per le indagini endoscopiche (gastroscopia e colonscopia), che negli ultimi anni hanno trasformato l’Ospedale Ramazzini di Carpi e l’Ospedale Santa Maria Bianca di Mirandola in eccellenze. L’articolo è incentrato, in particolare, sul training specifico per la sedazione, che ha coinvolto 107 tra medici e infermieri di tutta l’Azienda USL di Modena. Le direttive seguite per la formazione sono quelle indicate dalla Società Europea di Endoscopia Digestiva (ESGE) e dalla Società Europa di Gastroentorologia ed Endoscopia Infermieri e Associati (ESGENA), che impongono una serie di procedure severe al fine di garantire la massima sicurezza dei pazienti. L’obiettivo è prevenire qualsiasi tipo di complicanza legata alla sedazione. Lo studio, effettuato successivamente al training, ha confermato, su 12mila esami endoscopici, la sicurezza della sedazione in endoscopia digestiva, gestita da parte dei gastroenterologi, sia in caso di sedazione profonda (l’80% degli esami), sia in caso di sedazione cosciente (20% degli esami). Effettuare gli esami endoscopici in sedazione significa garantire al paziente l’assenza di dolore, e allo stesso tempo aumentare la qualità complessiva degli stessi, migliorando in definitiva queste prestazioni che sono fondamentali per la diagnosi precoce e il trattamento di lesioni neoplastiche del tratto gastroenterico.

“I risultati – recita lo studio pubblicato da Endoscopy – supportano la necessità di implementare l’attività di training in tutte le unità di endoscopia digestiva europee”. I dati oggetto dello studio si riferiscono all’attività degli ospedali di Carpi e Mirandola, a partire dal 2018. Tuttavia, il percorso di training è stato effettuato su tutto il personale dell’Azienda Usl di Modena presente su tutte le sedi aziendali. L’Unità Operativa di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva diretta dal dottor Mauro Manno garantisce infatti ovunque lo stesso standard di cura e sicurezza.

 

“Per noi questa pubblicazione è una soddisfazione enorme, frutto di grandi sacrifici e dell’enorme disponibilità dimostrata dal personale sanitario, che si è sottoposto al training oltre le normali ore di lavoro – dichiara il dottor Mauro Manno, Direttore dell’Unità Operativa semplice dipartimentale di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell’Azienda Usl di Modena -. Abbiamo sempre cercato di evitare il paragone tra sedazione profonda e sedazione cosciente, in quanto il nostro ragionamento è sempre stato quello di innalzare il livello di sicurezza degli esami endoscopici e allo stesso tempo garantire il massimo della qualità complessiva, indipendentemente dalle modalità di sedazione utilizzata. Fondamentale è stato il grande supporto degli anestesisti (i dottori Elis Sacchi, Alessandro Pignatti, Matteo Gazzi, Enrica Becchi), che, grazie alle loro competenze, hanno reso possibile il programma di training, dimostrando sensibilità e visione non comune. Inoltre, un ringraziamento particolare va alla Direzione dell’Azienda Usl di Modena che ha sostenuto e incentivato questo progetto, e a tutti i medici (Dottori Simona Deiana, Tommaso Gabbani, Lucia Miglioli, Laura Ottaviani, Paola Soriani e Sara Vavassori) e infermieri dell’unità operativa che ho l’onore di dirigere, che hanno contribuito al raggiungimento di questo straordinario obiettivo”.

Mirandola

Carpi

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    In gravidanza le donne si difendono meglio dall’infezione da Covid-19, lo studio modenese
    Il loro sistema immunitario lavora in modo particolare per permettere lo sviluppo del feto. In caso di infezione da coronavirus, le gestanti attivano una risposta specifica e nuova[...]
    Mirandola, il dottor Giorgio Pasetto: “Il panorama della lotta ai tumori è fortunatamente fecondo di idee”
    Il medico ha fondato Medendi, un percorso personalizzato che attraverso una serie di azioni mirate aiuta ad individuare l’opzione di cura migliore, collaborando con l’oncologo di fiducia del paziente nell’interesse dello stesso. [...]
    Restauro del Municipio di Mirandola, impressionante lavoro sulle colonne del loggiato
    Un cantiere importante, anche per le sofisticate tecniche edili e di restauro impiegate, spiega la vicesindaca Letizia Budri[...]

    Curiosità

    Ecco le rotonde della Bassa che finiscono nella classifica delle più brutte del modenese
    L'artista modenese Tommaso Mori si è dilettato a stilare la classifica delle "Quaranta rotonde più brutte della provincia"[...]
    Mirandola, ruba 400 Kg di tronchi d'albero da un'azienda
    Mirandola, ruba 400 Kg di tronchi d'albero da un'azienda
    L'uomo, approfittando di alcune ore di assenza degli operai, è riuscito ad impossessarsene agganciando il rimorchio sul quale erano stati posato, ad un piccolo trattore [...]
    Mamma e figlia campionesse di softball, per loro tatuaggio olimpico a Soliera
    Mamma e figlia campionesse di softball, per loro tatuaggio olimpico a Soliera
    Una bella storia quella di madre e figlia, unite nella stessa passione che le ha portate ad assaporare l'adrenalina e l'euforia di un'esperienza indimenticabile[...]
    In gravidanza le donne si difendono meglio dall’infezione da Covid-19, lo studio modenese
    In gravidanza le donne si difendono meglio dall’infezione da Covid-19, lo studio modenese
    Il loro sistema immunitario lavora in modo particolare per permettere lo sviluppo del feto. In caso di infezione da coronavirus, le gestanti attivano una risposta specifica e nuova[...]
    Restauro del Municipio di Mirandola, impressionante lavoro sulle colonne del loggiato
    Un cantiere importante, anche per le sofisticate tecniche edili e di restauro impiegate, spiega la vicesindaca Letizia Budri[...]
    Fuori il video della modenese Raffy feat. Ivan Granatino "Ratatà (Boom)"
    Fuori il video della modenese Raffy feat. Ivan Granatino "Ratatà (Boom)"
    Il brano, prodotto al Take Away Studios di Modena è un mix perfetto tra pop e reggaeton dalle sonorità latino-americane in grado di scaldare ulteriormente l'estate 2021[...]