Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Scuola di musica, ripartite le lezioni c’è preoccupazione per il futuro

La Fondazione Scuola di Musica “Andreoli” è una macchina che non si è mai fermata nei mesi difficili del lockdown, garantendo ai suoi allievi la possibilità di svolgere lezioni a distanza e fornendo un servizio essenziale alle famiglie. Ora questa macchina è ripartita anche coi corsi in presenza e le lezioni di gruppo, in tutta sicurezza e nel rispetto delle normative. Nel prossimo futuro, l’obiettivo di questo essenziale elemento di integrazione dei servizi pubblici dell’Area Nord è quello di tornare a marciare a pieno ritmo.

I numeri dello scorso anno parlano chiaro: 1.345 allievi dei corsi in un’ampia gamma di strumenti; migliaia di studenti coinvolti nei corsi all’interno delle scuole; 22 spettacoli di “Rock in progress” e “Mirandola Rock”, con circa 3.700 spettatori; 245 iniziative musicali su tutto il territorio, dai saggi agli spettacoli fino alla presenza alle cerimonie istituzionali. La Fondazione non ha mai fatto mancare il suo apporto alla crescita del territorio e al fianco delle istituzioni, ma all’orizzonte le incognite restano tante.

«L’alta progettualità e le tecnologie, due elementi che abbiamo nel nostro Dna, sono fondamentali in questa nuova fase, ma devono essere adeguatamente supportati. – spiega la presidentessa della Fondazione, Elena Malaguti – Oggi non abbiamo certezza dei finanziamenti e questo è un primo problema». Per l’anno 2020 i soci fondatori (Comuni e Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola) hanno garantito il loro contributo, ma tutto sarà più chiaro a settembre, quando la Fondazione “Andreoli” presenterà il suo bilancio preventivo. «Per il momento – spiega la presidentessa – abbiamo anche attivato una raccolta fondi, alla quale sono già arrivate le prime adesioni, come quella del Rotary Club di Mirandola, che ha riconosciuto il nostro ruolo sociale per tutta la comunità e che ringrazio di cuore».

Un’altra incertezza, nella fase post-Covid, è quella legata al mondo della scuola, che costituisce un 20 per cento dell’attività. Lo scorso anno la Scuola ha coinvolto 297 alunni nelle attività dell’asilo nido e ha svolto attività in ben 96 sezioni delle scuole d’infanzia e 147 classi delle primarie. A questi si aggiungono gli studenti delle scuole secondarie di primo grado (150) e quelli delle secondarie di secondo grado (125). Fondamentale è stato poi il progetto “Musica e integrazione”, che ha coinvolto 31 classi delle scuole primarie di primo grado e 44 studenti diversamente abili.

«Per quanto riguarda la scuola dell’obbligo – spiega il direttore Mirco Besutti – oggi siamo nell’incertezza più totale e temiamo ripercussioni sul futuro lavorativo dei nostri 68 insegnanti, che sono stati eccezionali durante l’emergenza come lo erano stati dopo il terremoto». «Si tratta – aggiunge la presidentessa Malaguti – di un personale di altissimo livello e costantemente formato nel corso degli anni, che ora non possiamo permetterci di perdere».

«Per i nostri figli – conclude il presidente dell’Associazione Genitori della Scuola di Musica, Maurizio Mantoanelli – la Fondazione “Andreoli” è un formidabile elemento di integrazione e di crescita personale, oltre che musicale. La Scuola forma persone, oltre che talenti. È per questo che è un patrimonio di tutta la comunità, che va supportato».

 

Per appoggiare la raccolta fondi si può effettuare un versamento sul conto corrente dedicato della Fondazione Scuola di Musica “Andreoli”:

IBAN IT75 G030 6909 6061 0000 0172 859.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Notizie, lavoro e molto altro con Francesca Monarileggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Notizie, lavoro e molto altro con Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    La scienziata Laura Bassi Veratti protagonista del doodle di Google
    La scienziata Laura Bassi Veratti protagonista del doodle di Google
    Laura Bassi è stata la seconda donna a laurearsi in Italia e la prima a ottenere una cattedra universitaria. [...]
    Capriolo esausto salvato nel parcheggio di un'industria ceramica
    Capriolo esausto salvato nel parcheggio di un'industria ceramica
    L'animale è stato preso e curato dai volontari de Il Pettirosso[...]
    La banconota del Comune di Soliera: 50 centesimi del 1873
    La banconota del Comune di Soliera: 50 centesimi del 1873
    Pare ce ne siano in circolazione soltanto due esemplari.[...]
    A Nonantola apre la prima Biblioteca Condominiale
    A Nonantola apre la prima Biblioteca Condominiale
    Coinvolge 4 palazzine , 30 famiglie,4 scaffali e 156 libri divisi in 4 gruppi (39 libri per palazzina).[...]
    Rimesso al nuovo il "Grappolo d'uva" della rotonda modenese
    Rimesso al nuovo il "Grappolo d'uva" della rotonda modenese
    E' l’opera in vetro di Murano installata nell’anello centrale verde della rotatoria tra via Nuova Estense e via Vignolese.[...]
    Mirandola e le terre dei Pico sono online su un nuovo sito web
    Mirandola e le terre dei Pico sono online su un nuovo sito web
    Il sito che verrà aggiornato periodicamente, è ricco di immagini suggestive e si sviluppa in cinque aree tematiche - conosci, esplora, gusto, shopping e agenda - che rendono intuitiva la ricerca dei contenuti.[...]
    Mirandola, Pasta Dallari con i Piccoli Grandi Cuori per il Policlinico di Sant’Orsola
    Mirandola, Pasta Dallari con i Piccoli Grandi Cuori per il Policlinico di Sant’Orsola
    A sostegno di tutti i bambini cardiopatici congeniti e del personale medico ospedaliero che sta lottando contro il Covid.[...]
    Mirandola, alla scoperta dei territorio su tre diversi percorsi ciclabili
    Mirandola, alla scoperta dei territorio su tre diversi percorsi ciclabili
    Si guarda alla bella stagione nella città dei Pico con la tracciatura ed installazione delle indicazioni, avvenuta nei giorni scorsi di tre percorsi ciclabili di varia lunghezza, per appassionati, ma pure per semplici cicloamatori e per le famiglie.[...]
    “Favole al telefono” di Gianni Rodari: l'audiolibro dei record
    “Favole al telefono” di Gianni Rodari: l'audiolibro dei record
    L’audiolibro ha scalato le classifiche nazionali di podcast di racconti per bambini contando 30mila riproduzioni su Youtube e altre sette piattaforme streaming[...]