Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
05 Luglio 2022

A Mirandola stanziati fondi per adeguare le scuole alle norme anti Covid

Un lavoro importante, quello sostenuto fino ad ora dagli uffici e dall’Amministrazione comunale, per arrivare il prima possibile agli affidamenti e consentire la realizzazione degli interventi di adeguamento necessari dei plessi scolastici comunali in vista della ripartenza delle lezioni a settembre. I progetti deliberati in occasione dell’ultima Giunta, recepiscono le valutazioni delle dirigenti scolastiche per le scuole dell’infanzia, primarie e medie e dai loro “staff”. In questi ultimi mesi è stata monitorata incessantemente l’evoluzione delle indicazioni governative e regionali, con l’ipotesi di scenari diversi ogni volta. Che troveranno però definitivo riscontro solo quando l’organico integrativo richiesto sarà confermato, o sarà nota l’effettiva dotazione aggiuntiva di docenti e personale ATA.

Alla fine di luglio si è proceduto con l’ordinativo di circa 1.000 armadietti per le scuole medie Montanari (circa 34.000 €), per la custodia di giacche ed effetti personali di studenti e insegnanti. Così da liberare spazio all’interno delle aule, in ottemperanza alle indicazioni del Comitato Tecnico Scientifico. Sono stati anche approvati i progetti relativi a: un impianto WIFI all’interno dei due plessi in via Giolitti e via Pietri della Scuola Primaria D. Alighieri, attualmente serviti da un sistema che non consente di utilizzare device mobili, nel rispetto del distanziamento; e un impianto WIFI all’interno della “casetta” nel giardino delle Scuole Medie Montanari ridestinata ad attività didattiche (totali 9.900 €).

Il progetto più consistente riguarda l’adattamento edile e impiantistico di sei plessi scolastici in capoluogo e frazione: nei due plessi della Scuola Primaria di San Martino Spino e Mortizzuolo saranno realizzati ulteriori spazi di servizio e un camminamento per accedere dalla ciclabile alla scuola di Mortizzuolo. anche nelle scuole dell’infanzia di Viale Gramsci, Via Toti e Via Poma saranno riorganizzati alcuni spazi interni, mentre alle scuole medie Montanari sono in programma interventi di adeguamento della “casetta” laboratorio e la creazione di due ulteriori accessi, per consentire lo scaglionamento degli alunni su 4 ingressi differenziati. Lavori che prevedono uno stanziamento di 98.000 € di cui 45.800 € da risorse comunali. Altri 29.000 € sono stati impegnati per l’acquisto di ulteriori arredi per attrezzare le 10 “infermerie” individuate all’interno dei vari plessi, nonché di divisori, schermature e accessori per la riorganizzazione delle attività, in particolare delle Scuole dell’Infanzia.

Oltre alle risorse ministeriali del PON (Programma Operativo Nazionale) che per il Comune di Mirandola ammontano a 110.000 €, e a una consistente quota di co-finanziamento del Comune che al momento ha raggiunto i 76.500 €, sono stati approvati i progetti per l’utilizzo del contributo del Ministero dell’Interno per opere di efficientamento energetico, pari a 130.000 €. Quest’ultimo sarà valorizzato nel plesso elementare di Via Giolitti e in quello delle medie Montanari di Via Nuvolari. Infine è in corso l’intervento di adeguamento sismico e miglioramento energetico della scuola dell’Infanzia Montessori di San Giacomo Roncole, il cui termine dei lavori è fissato per il 31 ottobre. Per consentire il regolare inizio dell’anno è stata individuata un’altra sede, sempre in frazione, con spazi idonei e che sarà attrezzata in coerenza con quanto previsto da educatrici e dirigente scolastica.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

“E adesso un libro: rubrica di libri”. Lezioni di chimica di Bonnie Garmus
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monari.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Tutta la stanchezza del mondo di Enrica Tesio
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere dell'albicocca
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del miele
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDa Novi al Sudafrica: le macchine agricole di Andreoli Engineering fanno il giro del mondo
    • WatchTante e belle motociclette domenica a Mirandola.
    • WatchA spasso nel bosco di San Felice sul Panaro

    La buona notizia

    La rete veloce EmiliaRomagnaWiFi sbarca a Cervia-Milano Marittima
    Inaugurato il progetto realizzato da Lepida con un investimento della Regione di 350.000 mila euro, sui circa 3,5 milioni di euro a disposizione per coprire con il wi-fi l’intera riviera adriatica, da Cattolica ai lidi ferraresi.[...]
    Rimosse auto abbandonate a Bomporto e Nonantola
    Gli agenti di Polizia Locale Unione del Sorbara sabato hanno restituito decoro a due aree pubbliche[...]
    Tiroide ed eventuali nodi ora si vedono in 3 dimensioni in ospedale a Carpi
    Il software ad elevata tecnologia è stato donato dall’Associazione Pazienti Tiroidei Onlus [...]

    Curiosità

    Italia Gioca, San Prospero sbaraglia tutti e vince la sesta edizione
    Italia Gioca, San Prospero sbaraglia tutti e vince la sesta edizione
    Alla manifestazione hanno partecipato 14 squadre provenienti da 13 regioni Italiane[...]
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    Su invito della sindaca il Nucleo Cinofili Carabinieri di Bologna ha effettuato una dimostrazione pratica che ha suscitato tanto entusiasmo e curiosità[...]
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Dottorandi ed aziende del biomedicale cercano il loro matching professionale[...]
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monari[...]
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    Il tema del 2023 sarà "Il tempo di prenderci cura"[...]
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense torna in centro storico dopo due anni di pandemia. L'allegria e l'entusiasmo dei ragazzi sfilano in corteo insieme alle cerchie[...]
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Eugenio Gagliardelli, a.d. della ceramica Opera di Camposanto, porta nella Bassa la frutta della sua azienda agricola di Maranello. Il ricavato va in beneficienza[...]
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.[...]
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    Almeno per un pomeriggio, un centinaio di sanfeliciani di tutte le età ha potuto riscoprilo: grazie all'accordo tra azienda agricola Mediplants e Comune, è stato reso di nuovo accessibile. [...]
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Prima il padre poi la madre oppure viceversa, lo decidono i genitori[...]
    • malaguti