Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
29 Novembre 2021

Niente nuove educatrici nei nidi di San Felice, San Prospero e Mirandola. Il centrodestra dice no

SAN FELICE, SAN PROSPERO, MIRANDOLA – Niente nuove educatrici nei nidi di San Felice, San Prospero e Mirandola. Il centrodestra dice no. Durante l’ultima riunione del Consiglio dell’Unione Area Nord era al voto un atto di prammatica, la ratifica delle delibere della giunta dei sindaci, la riunone in cui i sindaci dei 9 Comuni aderenti all’Unione (Mirandola, San Felice, Finale, Cavezzo, Camposanto, Concordia, Medolla, San Prospero e San Possidonio, governate sia dal centrodestra che dal centrosinistra avevano deliberato l’assunzione di tre figure ausiliarie e educatrici dei nidi di San Felice, San Prospero e Mirandola. Serve un passaggio in Consiglio dell’Unione per confermare la decisione, e di solito è così. Ivece stavolta i consiglieri del centrodestra hanno votato no, contraddicendo, quindi, le decisioni dei loro stessi sindaci di Mirandola e San Felice.

Una decisione –  si apprende dal centrodestra – temporanea, visto che la delibera sarà modificata e ripresentata fra una decina di giorni alla prossima riunione del Consiglio. Ma secondo il centrosinistra c’è stata, ricostruisce il consigliere di Più Mirandola Giorgio Siena: “Una imboscata concordata da tutto il centro destra: lega, fratelli e civici hanno votato contro.
Sorpresa e sconcerto: bocciata una delibera di giunta, assunzioni in corso e debiti fuori bilancio da sanare. Un attimo per riprenderci dalla sorpresa e si chiede il motivo del voto.
Il presidente del Consiglio UCMAN Fontana dice che facendo parte di un gruppo lui vota come gli dicono, la neo capogruppo Lavinia Zavatti fa il suo esordio nel ruolo con l’audace concetto che in democrazia non si è obbligati a spiegare il voto, seguono accalorati interventi di consiglieri del PD ma per Cavazzoli (FI) sono “interventi sermonici da modesta parrocchia (mah!)”.
Una seconda delibera relativa a Mirandola è votata, ma quella successiva sempre di assunzioni e di aggiornamento del DUP (documento unico di approvazione), è respinta.
Alla fine dichiarano esplicitamente che il voto non è nel merito, ma è politico. Non gli va bene l’attuale presidente in quanto del centro sinistra”
Siena commenta:
“In tutto questo se la ride Golinelli che dopo aver causato danni a Mirandola, portandola fuori dall’Unione, cerca di completare l’opera sfasciando anche l’Unione restante”.
A stretto giro arriva la replica della Zavatti:
VITTIME, CARNEFICI E TIRANNI. Possibile che un individuo impersoni contemporaneamente questi 3 profili? Ebbene sì. Ieri sera, 15 consiglieri marchiati PD lo sono stati. Dapprima all’attacco, con frasi offensive, sono poi passati al vittimismo degno della peggior recitazione, alla rabbia incontrollata sfogata con minacce velate e malcelate tra voci e toni controllati a fatica. Non siamo i cattivi che impediranno assunzioni, non siamo gli sprovveduti che non conoscono il contenuto delle delibere, e non siamo quelli che lasceranno a piedi i bambini di San felice, perché quest ultimo comune deve ancora deliberare sulle modalità e sulle tempistiche di acquisto del pulmino scolastico. Quando si dice strumentalizzare e storpiare l’informazione, eccovi serviti. Per mesi vi siete riempiti le bocche e i profili con la tanto agoniata COLLABORAZIONE, la Cooperazione e L’Unità di intenti per perseguire un obiettivo comune. Basta mettere alcune tra queste parole e opla’, ecco confezionato un articolo dal contenuto saggio che solo il PD può sfornare. Ebbene, noi abbiamo atteso un confronto costruttivo per individuare un presidente da eleggere DEMOCRATICAMENTE e non una figura pro tempore che difende la poltrona come fosse un trono d’oro. Abbiamo sollevato dubbi riguardo i due punti non votati. Dubbi ancora in attesa di risposte. Dubbi di natura tecnica, non politica. Questo il motivo del voto contrario. Cari amministratori PD, non siete i detentori della verità assoluta, ne’ coloro designati a diffondere il verbo. Capisco che un’egemonia durata 70 anni ed ora al declino renda difficile l’accettazione di altri punti di vista. Non siete abituati a confrontarvi e dialogare e, talvolta, a trovarvi in minoranza e perdere. La vostra arroganza e la supponenza dimostrano quanto la vostra natura sia quella di dittatori senza contraddittorio. Ma ora basta lanciare fumo negli occhi ai contribuenti. Basta urlare in una sede e piangere nell’altra. Basta sminuire gli avversari facendoli apparire disgregati e non allineati.Noi siamo uniti, senzienti, pensanti e soprattutto liberi. E non facciamo sgambetti ai nostri sindaci. NOI, con loro, parliamo e ci confrontiamo costantemente. Potete dire lo stesso?
Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della nocciola
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della mela
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Economia circolare: l’innovazione fa bene all’ambiente
Venerdì 29 ottobre si sono chiusi con risultati ben oltre le più rosee aspettative, Ecomondo e Key Energy, i due saloni dedicati all´economia circolare e alle energie rinnovabili di Italian Exhibition Group.leggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del tè
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Parla come ami di Maria Giovanna Luini
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Glocal
Ecomondo: a Rimini la fiera sull'economia circolare
Dal 26 al 29 ottobre, dalle 9.00 alle 18.30, il quartiere fieristico di Rimini ospita due importanti manifestazioni sull’economia circolare e le energie rinnovabili: Ecomondo e Key Energy 2021.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Coop sociali, nel modenese tiene il fatturato e aumenta l’occupazione
    Lo certifica una ricerca realizzata per Confcooperative Modena dall’ufficio studi di Unioncamere Emilia-Romagna[...]
    In Emilia-Romagna il 90% dei cittadini oggi è vaccinato contro il Covid
    Per le prime dosi, mentre va avanti la campagna per il terzo richiamo. Lo rende noto il presidente della Regione Stefano Bonaccini[...]

    Curiosità

    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    E' possibile aiutare Edoardo partecipando ad una pizzata in cui parlerà del suo progetto riguardante questo "rally Cavezzo-Dakar"[...]
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    La diffusione del video sotto forma di Dvd costò alla donna la fine del matrimonio[...]
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    Nonostante la pioggia, tante persone, soprattutto bambini entusiasti in particolare per l'installazione artistica di Lorenzo Lunati:[...]
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    15 squadre di operatori sono già al lavoro per un’operazione che durerà ancora per tutto il mese di dicembre[...]
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    I francobolli e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli Spazio Filatelia di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma1, Torino, Trieste, Venezia Verona e sul sito poste.it.[...]
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Il corso è in special modo rivolto ai bambini e alle bambine della Comunità tunisina, ma è comunque aperto a tutti coloro che desiderino conoscere la lingua araba.[...]
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    Strane forme geometriche sono state immortalate qualche giorno fa da un bomportese e le fotografie degli strani cerchi nei campi della Bassa sono state poi postate sui social.[...]
    Camposanto, calendario "a quattro zampe": si può partecipare con i propri cani e gatti
    Camposanto, calendario "a quattro zampe": si può partecipare con i propri cani e gatti
    L'appuntamento è per domenica 14 novembre, al parco "Daolio", oppure su appuntamento in studio[...]
    Mortizzuolo, alla scuola dell'infanzia "Budri" San Martino arriva a cavallo
    Mortizzuolo, alla scuola dell'infanzia "Budri" San Martino arriva a cavallo
    Proprio come nella celebre leggenda, San Martino è giunto a cavallo per incontrare i bambini della scuola[...]