Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
30 Settembre 2022

Balsamico Tradizionale, in arrivo il 54° Palio: “Reso possibile dalla tecnologia”

Sabato 5 dicembre presso la Consorteria di Spilamberto viene premiato il migliore aceto balsamico tradizionale tra i 1.040 partecipanti. Il percorso di selezione è stato reso possibile da “tavoli di assaggio virtuali”: Maestri e Assaggiatori hanno operato in smart working, valutando a casa propria oltre 6.500 provette ricavate dai campioni consegnati e comunicando i punteggi attraverso una piattaforma creata appositamente. La premiazione viene trasmessa in diretta da TRC

Neppure per un momento il Gran Maestro Maurizio Fini ha pensato a un 2020 senza il Palio di San Giovanni, nonostante la pandemia abbia azzerato da un giorno all’altro tutte le condizioni tradizionalemente necessarie per la sua realizzazione. Ma tempi straordinari richiedono risposte e soluzioni straordinarie e la Consorteria le ha messe in campo tutte, in tempi record: così anche questo anno bizzarro avrà ufficialmente il suo miglior Balsamico Tradizionale, incoronato dal 54° Palio che si svolgerà sabato 5 dicembre a partire dalle 17 presso Villa Fabriani, sede dell’associazione a Spilamberto. Per dare a tutti la possibilità di assistere alla premiazione, la cerimonia di consegna dei premi – che si svolgerà nella massima sicurezza – verrà tramessa in diretta tv da TRC (canale 11 e 15 del digitale terrestre, canale 518 di SKY).

Tutti gli step della realizzazione del Palio virtuale
Ma in che modo è stato individuato il miglior balsamico tradizionale, dopo che l’emergenza sanitaria ha reso impossibile radunare associati e appassionati per procedere agli assaggi dei 1.040 campioni provenienti da tutte le acetaie partecipanti?
“L’intuizione è stata quella di utilizzare la tecnologia per superare questo ostacolo – spiega il Gran Maestro Maurizio Fini –  infatti già dallo scorso anno la Consorteria ha sostituito i registri e la modulistica cartacea del Palio con una nuova piattaforma digitale sviluppata dalla società infomatica Aitec di Vignola, utilizzabile tramite tablet da parte degli assaggiatori durante tutte le fasi di valutazione degli aceti”.

Da qui il passo verso la digitalizzazione dell’evento è stato breve, grazie all’implementazione di nuove modifiche al sistema, che hanno reso possibile lo svolgimento da remoto di tutte le fasi. E grazie anche al lavoro dei volontari della Consorteria, che hanno preparato appositi kit da inviare direttamente a casa degli assaggiatori, a loro volta appositamente istruiti tramite videoconferenza.
E così il 31 agosto scorso oltre 6.500 provette di aceto – ricavate dai 1.040 campioni ricevuti – sono state spedite dalla sede della Consorteria a 200 tra Maestri Assaggiatori, Assaggiatori, Allievi Assaggiatori, già catalogati e inseriti nel sistema di valutazione: ciascuno di loro può accedervi tramite tablet e così ha potuto completare tutte le fasi di valutazioni in autonomia, potendo comunque contare sull’assistenza continua da remoto.

Proprio in questi giorni la Consorteria sta ultimando l’elaborazione dei dati: entro fine novembre verranno raccolte tutte le singole valutazioni degli assaggiatori, proprio come sarebbe avvenuto con le classiche sedute che tradizionalmente hanno accompagnato questo evento. I dati già inseriti nel sistema consentono inoltre di accorciare anche la verifica dei risultati, semplificando ulteriormente il lavoro dei volontari.

“Così, con un po’ di ingegno e una buona dose di tecnologia, uno dei cuori pulsanti della tradizione del territorio continua a battere forte anche in questo momento, in attesa di ritornare a ritrovarci fisicamente all’ombra del Torrione di Spilamberto”, conclude Fini.

L’appuntamento con il 54° Palio è sabato 5 dicembre a partire dalle 17 su TRC, in diretta da Villa Fabriani, per conoscere il migliore Balsamico Tradizionale del 2020.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del melograno
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro:rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della giuggiola
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Il paradosso energetico. E non solo
Da giorni assistiamo ad un vero e proprio assalto mediatico sull’ingiustificato ed indiscriminato aumento del costo dei beni energetici, che metterà in ginocchio imprese e famiglie.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell'autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della piadina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto. Tutto quello che c’è da sapere dell’anguria
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchIncendio a Dogaro. Nella frazione di San Felice è andata a fuoco una roulotte
    • WatchIts Biomedicale Mirandola, la cerimonia di consegna dei diplomi
    • WatchUn cimitero medievale, in ottime condizioni, scoperto a Mirandola

    La buona notizia

    Inaugurata a San Prospero la palestra intitolata a Luigi Vaccari
    Nella targa posta a suo ricordo una sua celebre frase: "Lo sport ha un solo colore, quello dell'arcobaleno"[...]
    Pork Factor Concordia, 25 mila euro donati a cinque realtà dedicate ai bambini
    Oltre ai I fiol d’la schifosa altre associazioni hanno contribuito: Musicanima; Ciclisti amatoriali di Concordia; Tennis Club Concordia; Avis Concordia; Allenatori giovanili Pol Possidiesi[...]
    A Mirandola ripartono i corsi dell’Università della Libera Età “Bruno Andreolli”
    I corsi sono completamente gratuiti. Gli incontri si svolgeranno presso la “Sala Trionfini” in piazza Ceretti[...]

    Curiosità

    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mercoledì 28 settembre, presso le Scuole medie cittadine “Montanari”, il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto portare un saluto ai 40 studenti che stanno prendendo parte al "Summer Camp"[...]
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Il test è stato pensato per mettere alla prova la capacità di deviare un asteroide in caso di possibile collisione con la Terra: immagini raccolte dal minisatellite italiano LiciaCube[...]
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Il giovane ha superato il primo turno di audizioni e continua il processo di selezione del talent.[...]
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Aveva vagato per strada per 11 giorni. Dimagrita e spaesata, è stata riabbracciata dalla sua anziana padrona che la stava cercando incessantemente[...]
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    La campagna della Polizia Locale Area Nord ha coinvolto più di 250 persone[...]
    Il sexting? "Non è tradimento"
    Il sexting? "Non è tradimento"
    A tradire online sarebbe secondo un sondaggio il 75% degli italiani fidanzati o sposati[...]
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    Data del rilascio: domenica 18 settembre. Chi li trova può tenerseli o farli ancora girare[...]
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Quattro anni fa, un bambino di Mirandola scrisse una lettera indirizzata alla regina e ricevette risposta da Buckingham Palace[...]
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    E' quanto è accaduto quest'estate, a Cattolica, ad una famiglia di Rovigo: la donna ha scritto un post in un gruppo Facebook cittadino, nella speranza che il dispositivo possa essere restituito[...]
    • malaguti