Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
23 Settembre 2021

Comprensorio montano del Burana, presto il via ai lavori di prevenzione e ripristino dei danni

MODENA- Il Consorzio Burana darà presto il via ai lavori per il ripristino di danni, ma anche per la prevenzione del dissesto idrogeologico. Assegnati anche i primi progetti del PSR. Già deliberati tutti gli affidamenti da attuare non appena la situazione meteorologica lo consentirà.

Se l’inverno non è la stagione dell’operatività, sul fronte appenninico, è il periodo della programmazione e organizzazione dei lavori che verranno realizzati non appena le condizioni meteo lo renderanno possibile. Programmazione scaturita dal protocollo d’intesa tra Regione Emilia-Romagna, UNCEM E ANBI Emilia-Romagna e dalle sinergie tra Consorzio, Comuni e Unione di Comuni e Agenzia regionale per la sicurezza territoriale.

Il Presidente Francesco Vincenzi: “Si è tenuto conto delle criticità emerse dagli oltre 70 sopralluoghi di ricognizione che si effettuano mediamente ogni anno, dalle segnalazioni di Enti e di privati, con un’attenzione alla prevenzione a dimostrazione dell’impegno crescente per la cura delle fragilità delle zone appenniniche”.

L’opera preventiva di difesa dal dissesto idrogeologico ha dimostrato di essere premiante anche in occasione delle abbondanti precipitazioni di dicembre, quando, ad esempio, una tempestiva ricostruzione a tempo di record del ponte sul Fosso Piaggia a Canevare di Fanano ha permesso di reggere l’urto della massa d’acqua che si è riversata sulla struttura.

“La prevenzione anima anche lo spirito con cui ci siamo impegnati per la stesura dei 42 progetti rientranti nel Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020, aggiunge Vincenzi. Si tratta di investimenti nelle aziende agricole per preservarne il potenziale produttivo dai movimenti franosi. Gli interventi, che verranno gestiti dal Consorzio, sono stati già approvati e finanziati per 4.782.271 di euro dalla Regione Emilia-Romagna, sempre in prima linea nelle azioni di difesa del territorioNei prossimi mesi verranno realizzati i primi 13 interventi del PSR dell’importo di euro 1.435.462,55 a cui si aggiungono n. 41 interventi per euro 1.277.601 impegnati dal Burana per l’intero comprensorio, di cui alcuni già realizzati, che partiranno a breve e che daranno un contributo concreto per cambiare il volto al nostro Appennino. Per invertire la tendenza all’abbandono di zone dal grande potenziale turistico, abitativo e produttivo, la lotta al dissesto idrogeologico è essenziale”.

Il Direttore generale, l’Ing. Cinalberto Bertozzi, aggiunge che “per quanto riguarda i lavori affidati si tratterà di drenaggi, muri di sostegno, consolidamento briglie, sponde e viabilità compromessa da frane, pulizia di torrenti e fossi invasi dalla vegetazione infestante, attività fondamentale per agevolare i deflussi in caso di precipitazioni intense e prolungate come accaduto in dicembre. I lavori sono disseminati su tutto il territorio collinare e appenninico sia modenese che bolognese e sono stati affidati a 30 ditte del territorio, con importanti ricadute positive a livello locale anche in termini economici. A fine gennaio verrà approvata la prossima programmazione”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Dente del giudizio: cos'è e cosa fare
Hai male al dente del giudizio e vuoi saperne di più prima di estrarlo? Questo post fa al caso tuo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere sul pomodoro
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchNuovo Pronto Soccorso di Mirandola, intervista al dottor Stefano Toscani
    • WatchFinale Emilia, saluto del consiglio comunale al luogotenente Cappello
    • WatchLa Bike Map delle Ciclovie nella Bassa Modenese

    La buona notizia

    Centro anziani, riprende l'attività in presenza a Camposanto
    Commenta la sindaca: "Sappiamo tutti quanto questi eventi siano utili per aggregare, a miglioramento della vita ed a smantellamento della solitudine, amplificata anche dalla pandemia"[...]
    Bomporto, la biblioteca Tolkien "si rifà il look"
    Nuove proposte artistiche e iniziative culturali, scelte attraverso una procedura a evidenza pubblica, da Enti del Terzo Settore, cooperative e ditte specializzate.[...]

    Curiosità

    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    La sua presenza, però, non è passata inosservata[...]
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Vittima un imprenditore che voleva spostare 15 mila euro[...]
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    In aumento il numero degli animali affidati alle strutture intercomunali: quest’anno già oltre 50, mentre continuano i controlli sulle staffette illegali dal sud Italia[...]
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Grazie alla conoscenza comune del "bambino zero" e del giornalista Pablo Trincia, Giulia e Leda si sono conosciute e sposate nel giro di pochi mesi[...]
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    La donna, rientrata in Italia per chiedere il beneficio, una volta ottenutolo è tornata nell’arcipelago caraibico[...]
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    Ai piccoli è stato mostrato cosa significa essere volontari del soccorso[...]
    Più di 140 partecipanti per  la Pedalenta a Cavezzo
    Più di 140 partecipanti per la Pedalenta a Cavezzo
    La passeggiata per il paese in bicicletta è stata anche anche l’occasione per far conoscere ai giovanissimi le strade del proprio paese. [...]
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    I lavori, iniziati l’indomani della chiusura delle scuole e terminati in tempo utile, ammontano a 710.000 euro d[...]
    Scuola, a Mirandola e Finale Emilia prima campanella per oltre 4700 studenti
    Scuola, a Mirandola e Finale Emilia prima campanella per oltre 4700 studenti
    35mila gli studenti in tutto il modenese, 70 le nuove aule a disposizione.[...]