Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
01 Agosto 2021- Aggiornato alle 03:34

Elezioni Finale Emilia, parte il valzer delle alleanze. M5S indeciso sul sostegno a Marco Poletti?

EDIT ORE 14.50 Dopo qualche minuto dalla pubblicazione dell’articolo, ci ha scritto Mattia Veronesi per chiarire che nel M5S non c’è  nessuna indecisione. Non sosterranno Poletti. La presenza del consigliere grillino alla presentazione del candidato del Pd è stata, ha spiegato il diretto interessato, “una cortesia istituzionale”. E farà lo stesso quando sarà presentato il candidato della Lega.

*******************************

FINALE EMILIA – Alla presentazione del candidato di area Pd, Marco Poletti, c’era anche una transfuga della Giunta del leghista Palazzi, l’ex assessora Fernanda Paganelli.

Ma non è il solo elemento interessante che si è visto sabato mattina. Perché c’era anche Mattia Veronesi, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle dato come candidato sindaco di una alleanza M5S-Articolo 1.

Una corsa da solista altamente probabile, ma non ancora certa. Il valzer delle alleanze, insomma, è appena iniziato.

Esemplificativa la foto qui sotto, chiesta dalla nostra cronista per immortale il momento. Una Große koalition in salsa finalese che raggrupperebbe larga arte dell’arco politico, per dare uno sbocco comune a tutti gli scontenti dei 5 anni di Sandro Palazzi.

L’articolo prosegue dopo l’immagine

Da sinistra: Mattia Veronesi (M5S), Fernanda Paganelli (ex Giunta leghista) e Marco Poletti, candidato di area Pd

Ma i giochi politici non sono così semplici. Il Movimento 5 Stelle, che pure col Pd è al Governo nazionale ormai da diverso tempo, è in parola con i rappresentati di quel mondo di estrema sinistra che a Finale mantengono identità minoritaria sì, ma forte e rispettabile. Con un bagaglio di competenze politiche preziosissime per un movimento giovane come quello dei grillini. Il matrimonio sembrava cosa fatta: Articolo 1 e Sinistra Civica sono stati ben contenti di mettere il cappello su Mattia Veronesi candidandolo a sindaco della mini alleanza a sinistra. Uno porta i voti, l’altro le idee.

Nel Movimento però le cose non sono così chiare. C’è la fronda anti Pd, che si dice delusa dalla scelta di un candidato (Poletti, appunto), considerato divisivo. Dall’altra tra i grillini c’è chi pensa che correndo da soli, o comunque con un alleato piccolo, si consegna di nuovo Finale alla destra.

A chi glielo chiedeva nei giorni scorsi, Mattia Veronesi rispondeva che l’alleanza con Articolo 1 e Sinistra Civica era da considerarsi vera al 90%. E stamattina è comparso tra il pubblico di sostenitori e giornalisti della presentazione di un altro candidato sindaco, Marco Poletti.

Altra sorpresa della mattinata è stato l’arrivo di Fernanda Paganelli. Lei è stata assessora nella Giunta leghista di Sandro Palazzi, un pezzo di Novanta in quanto a prestigio personale e seguito politico. Non ha funzionato, si è dimessa a pochi mesi dalla scadenza del mandato. La rottura con Palazzi è a questo punto da considerare insanabile: il sindaco corre per il secondo mandato, ha rilanciato la sua lista civica. Ma con lui non ci sarà la Paganelli, che adesso guarda a sinistra. “Sono qui per ascoltare” ha detto a chi, maliziosamente, chiedeva a Poletti se stesse per presentarci la sua vice sindaca.
Lui alla domanda ha glissato, dicendo che vicesindaco e assessori li presenterà a ridosso del voto di ottobre e che, come è aperto a tutti,  è ben contento di accogliere gli scontenti di Palazzi. Ma tra il pubblico, composto da piddini e democratici, si è levato un chiaro “Non esiste proprio”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Restauro del Municipio di Mirandola, impressionante lavoro sulle colonne del loggiato
    Un cantiere importante, anche per le sofisticate tecniche edili e di restauro impiegate, spiega la vicesindaca Letizia Budri[...]
    Medolla, riaperta al traffico via Galeazza
    Era stata chiusa nel marzo scorso[...]
    Scienza e robotica l'Uaar finanzia i progetti per le scuole
    L'idea è di far partire con un entusiasmante insegnamento alternativo alle ore di religione già dal prossimo anno scolastico.[...]

    Curiosità

    Restauro del Municipio di Mirandola, impressionante lavoro sulle colonne del loggiato
    Un cantiere importante, anche per le sofisticate tecniche edili e di restauro impiegate, spiega la vicesindaca Letizia Budri[...]
    Fuori il video della modenese Raffy feat. Ivan Granatino "Ratatà (Boom)"
    Fuori il video della modenese Raffy feat. Ivan Granatino "Ratatà (Boom)"
    Il brano, prodotto al Take Away Studios di Modena è un mix perfetto tra pop e reggaeton dalle sonorità latino-americane in grado di scaldare ulteriormente l'estate 2021[...]
    Registratore di cassa pieno di denaro abbandonato in strada: si cerca il proprietario
    Registratore di cassa pieno di denaro abbandonato in strada: si cerca il proprietario
    Per la restituzione l’esercente, a cui è stato rubato, si può presentare al Comando di Polizia Locale[...]
    Poste Italiane celebra la "Giornata mondiale dell'amicizia"
    Poste Italiane celebra la "Giornata mondiale dell'amicizia"
    La cartolina può essere acquistata in tutti gli uffici postali con sportello filatelico e negli Spazio Filatelia delle principali città al prezzo di 0,90€ e dal 28 luglio al 4 agosto[...]
    Centro "Il Pettirosso": arriva la 12° edizione della "Notte delle Civette"
    Centro "Il Pettirosso": arriva la 12° edizione della "Notte delle Civette"
    L'evento è in programma per giovedì 29 luglio, alle ore 20.30[...]
    Riccardo Muti compie 80 anni e festeggia in Romagna
    Riccardo Muti compie 80 anni e festeggia in Romagna
    Il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, ha inviato al Maestro il suo messaggio di auguri.[...]