Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Sport e integrazione, quasi 3mila bambini di Carpi, Novi e Soliera coinvolti nel progetto ‘Muoviti Muoviti’

CARPI, NOVI, SOLIERA – È stato un anno complesso per il mondo della scuola, e anche per il progetto “Muoviti Muoviti”:
nonostante questo, sono significativi i risultati dell’iniziativa realizzata da Centro Sportivo Italiano e UISP per promuovere l’attività ludico motoria, durante le ore di frequenza scolastica, tra i bambini dai 5 ai 9 anni delle scuole d’infanzia e delle scuole primarie dei territori di Carpi, Soliera e, da gennaio 2021, Novi di Modena.

Scopo del progetto – nato nel 2007/08 per impulso di Ercole Losi (UISP) e Lamberto Menozzi (CIS), e che in quattordici edizioni ha coinvolto circa 37.000 ragazzi per un totale di 27.176 ore – è quello di valorizzare il concetto di sport quale diritto per tutti, un bene che interessa salute, qualità della vita, educazione e socialità, e promuovere l’integrazione dei ragazzi con disabilità. Tra gli obiettivi, quello di privilegiare l’attività ludica attraverso giochi vari e percorsi misti: il gioco è infatti il punto centrale della programmazione, che viene concordato con gli insegnanti, mentre la parte tecnica/didattica è affidata agli insegnanti diplomati ISEF o in Scienze Motorie. Altro obiettivo importante è la valorizzazione dell’attività motoria e sportiva quale esperienza formativa ed educativa del bambino, con particolare attenzione alle problematiche dell’integrazione (compresa quella dei bambini di origine straniera) e del disagio, sia esso fisico, psicologico o sociale.

La quattordicesima edizione del progetto – promosso dalla Consulta E del Comune di Carpi in collaborazione con l’assessorato alle politiche scolastiche e con la partecipazione degli assessorati allo Sport dei Comuni di Soliera e Novi di Modena, con il sostegno della Fondazione CR Carpi e il contributo del centro commerciale ‘Il Borgogioso’ – ha infatti coinvolto circa tremila bambini (2.890 per la precisione) di 23 scuole d’infanzia e 14 scuole primarie del territorio. I 24 Istruttori, qualificati ISEF o scienze motorie, che animano “Muoviti Muoviti”, hanno fatto tutto il possibile per portare a conclusione il progetto, anche in un anno reso così complesso dall’intermittente chiusura delle scuole e delle palestre a causa del Covid-19: per questo gli incontri, che avrebbero dovuto svolgersi, a cadenza settimanale, da ottobre 2020 a maggio 2021, per un totale di circa duemila ore di attività motoria (1.896 per la precisione), sono stati protratti, prorogando il termine a maggio 2021, svolgendoli, quando possibile, anche all’esterno.

Rinviata inoltre al prossimo anno scolastico la parte del progetto relativa all’acquaticità, che avrebbe dovuto tenersi presso la piscina Comunale di Carpi, così come la tradizionale festa di chiusura. Ma le proposte di CSI e UISP non riguardano soltanto l’attività fisica, avendo a che fare anche con inclusione, socialità e integrazione: grande importanza riveste infatti Muoviti Muoviti Special, la parte dedicata ai ragazzi con disabilità o problematiche particolari.

“Non nascondiamo sia stato un anno difficile anche per noi – commentano i promotori – ma abbiamo fatto davvero ogni sforzo per arrivare a concludere il percorso avendo offerto ai bambini quante più ore possibile di sport e gioco. L’abbiamo avvertita come una missione, soprattutto in un anno in cui migliaia di giovani sono stati costretti in casa, senza potersi muovere, incontrare i propri coetanei e rischiando spesso di passare ore davanti ai dispositivi elettronici. Vorremmo poi sottolineare in modo particolare come l’importanza dell’attività fisica, con tutto ciò che si porta dietro in termini di equilibrio, benessere e crescita per i ragazzi, sia stata colta appieno dagli insegnanti e dalle famiglie, che ci hanno esplicitamente chiesto di fare tutto il possibile per consentire ai ragazzi di praticare le attività di “Muoviti Muoviti”. Confidiamo che il prossimo anno scolastico sarà più semplice, ma intanto è bello sapere che il valore di queste attività è compreso appieno dalla scuola e dalle famiglie!”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Danza "sotto le stelle" con gli allievi della Danzarte di Concordia
    Il prossimo appuntamento è per giovedì 24 giugno alle 21.15 sempre in piazza Gina Borellini con la Rassegna teatrale – Una tenda in piazza e lo spettacolo L'incanto.[...]
    Bomporto, medaglia d'oro per Annalisa e Matteo al Campionato "Italian roller games"
    I due atleti si sono classificati al playhool per la categoria cadetti.[...]
    Novi, riapre l'alimentari di Sandra e Fabrizio
    L'inaugurazione si è svolta domenica 20 giugno, alle 17, alle presenza di sindaco e vicesindaco.[...]

    Curiosità

    Danza "sotto le stelle" con gli allievi della Danzarte di Concordia
    Danza "sotto le stelle" con gli allievi della Danzarte di Concordia
    Il prossimo appuntamento è per giovedì 24 giugno alle 21.15 sempre in piazza Gina Borellini con la Rassegna teatrale – Una tenda in piazza e lo spettacolo L'incanto.[...]
    Uno studio di Unimore indaga se l’altruismo sia legato a una particolare capacità cognitiva
    Uno studio di Unimore indaga se l’altruismo sia legato a una particolare capacità cognitiva
    Lo studio è stato condotto dai ricercatori di Unimore del laboratorio Rebel e pubblicato sulla rivista Nature Scientific Reports[...]
    Nonantola, dopo la biblioteca di condominio nasce quella “di quartiere”
    Nonantola, dopo la biblioteca di condominio nasce quella “di quartiere”
    L’iniziativa è del consigliere di Nonantola Francesco Cosimo Antonucci[...]
    TedX Mirandola, intervista a Alessia Cavazza: “Il mio obiettivo? Studiare le malattie pediatriche rare, per dare speranza di vita"
    TedX Mirandola, intervista a Alessia Cavazza: “Il mio obiettivo? Studiare le malattie pediatriche rare, per dare speranza di vita"
    La studiosa mirandolese è Assistant Professor presso l’University College di Londra, dove dirige presso il Great Ormond Street Children’s Hospital[...]
    Medolla, anche i sassi colorati dai bimbi della materna saranno nascosti in paese
    Medolla, anche i sassi colorati dai bimbi della materna saranno nascosti in paese
    L'idea nasce nell'ambito dell'iniziativa 'Un sasso per un sorriso'[...]
    Nuova insidia online nelle chat di messaggistica: attenzione alla "truffa dell'eredità"
    Nuova insidia online nelle chat di messaggistica: attenzione alla "truffa dell'eredità"
    Occorre prestare la massima attenzione, bloccare il mittente del messaggio ed eventualmente informare la Polizia postale[...]
    Finale Emilia, perché i nuovi parcheggi sembrano più stretti di prima?
    Finale Emilia, perché i nuovi parcheggi sembrano più stretti di prima?
    Le precisazioni in merito del sindaco Sandro Palazzi[...]
    I dati di qualità dell’aria e pollini allergenici sulla nuova App di Arpae
    I dati di qualità dell’aria e pollini allergenici sulla nuova App di Arpae
    I dati - anche su meteo e condizioni del mare - sono aggiornati ogni 3 ore (ogni 15 minuti per la pioggia), con previsioni fino a 48 ore.[...]
    Il calcio, gli amici e altre sciocchezze: esce "6 di recupero" di Gabriele Monari
    Il calcio, gli amici e altre sciocchezze: esce "6 di recupero" di Gabriele Monari
    Giocatori improbabili, una squadra sgangherata e atmosfere della Bassa nel libro [...]