Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
08 Febbraio 2023

Comunicare la scienza, l’esperienza del Covid a Modena fa scuola

L’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena sperimenta su sé stessa un modello innovativo per potenziare la comunicazione interna (tra professionisti in senso verticale e orizzontale) ed esterna (verso paziente, caregiver, terzo settore e società) all’indomani dell’esperienza Covid-19. È il risultato presentato dai professionisti al convegno che si è tenuto oggi, sabato 23 ottobre, in Aula Magna al Centro Servizi, su “La comunicazione in sanità. Come spiegare ricerca e assistenza al grande pubblico” alla presenza di 150 persone tra giornalisti e personale medico-sanitario e amministrativo. Il “modello di comunicazione AOU” potrà essere un innovativo modello di partenza, migliorabile, potenziabile ed esportabile.

Dal simposio è uscita anche la proposta di costituire un Tavolo di Lavoro per scrivere una “Carta deontologica del giornalismo scientifico, medico e sanitario”, che una volta scritta sarà proposta all’attenzione dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti, della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri, di UNIMORE e dell’AOU di Modena. L’idea alla base è quella di offrire strumenti di lavoro, in nome di un’”alleanza intellettuale” che possa aiutare reciprocamente giornalisti e scienziati a gestire non solo l’emergenza, ma anche la normalità. Si sta, inoltre, pensando in accordo con l’Ateneo, di offrire eventuali seminari nell’ambito dei corsi di insegnamento si Medicina e Chirurgia, oltre che per i corsi di Infermieristica.

Organizzato dal Servizio Formazione, Ricerca e Innovazione dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena, in collaborazione col Servizio Comunicazione e Informazione e col patrocinio della Fondazione Ordine dei Giornalisti dell’Emilia -Romagna e dell’Associazione stampa Reggiana Gino Bedeschi, il convegno ha visto intervenire un ampio parterre di relatori.

Dopo i saluti di Claudio Vagnini, Direttore Generale AOU Modena, Carlo Adolfo Porro, Rettore UniMoRe, Giuseppe Adriano Rossi, Presidente Assostampa Reggiana, è intervenuta Alessandra Ferretti, giornalista scientifica AOU Modena,  sul tema “Scienza e media, una convivenza possibile?”, Andrea Cossarizza, di UniMoRe con “La parola è d’argento, il silenzio è d’oro”, Jessica Mandrioli, del Centro SLA di UniMoRe, su “Comunicare patologie neurodegenerative”, Fabrizio Binacchi, direttore RAI Emilia Romagna, su “La comunicazione televisiva dalla deontologia alle fake news”, e Lucio Brugioni, Medicina Interna AOU Modena, su “La comunicazione medica durante il Covid in Area Critica”.

Ha concluso l’evento una tavola rotonda moderata dalla dott.ssa Paola Vandelli, del Servizio Formazione e Ricerca AOU Modena, su “L’organizzazione della comunicazione dal punto di vista del management sanitario e degli organi di stampa” con Luca Sircana (Direttore Sanitario AOU Modena), Massimo Dominici (Oncologia AOU Modena), Massimo Girardis (Terapia Intensiva AOU Modena – Policlinico), Elisabetta Bertellini (Terapia Intensiva AOU Modena – Ospedale Civile di Baggiovara), Michele Cassetta (giornalista e medico) e Gabriele Sorrentino (Sevizio Comunicazione e Informazione AOU Modena).

Comunicare la scienza non è semplice e forse bisogna capire fino a che punto siamo disposti come scienziati a comunicare e come opinione pubblica a voler conoscere.

I tempi dei media non sono quelli della scienza, e le certezze dei primi spesso non coincidono con lo scetticismo della seconda. Oggi, dal canto loro, agli scienziati venga chiesto di essere efficaci comunicatori pubblici, e come, di fronte ad argomenti urgenti come i vaccini per il Covid-19, si pretenda che essi adeguino la propria mentalità e abbraccino brevità, chiarezza, immediatezza. Imparare e adottare questi principi non è così immediato ed è illuminato se fatto fin dal principio, dai banchi dell’Università.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Nuovo scenario per lo stress test delle banche
L’ABE (Autorità Bancaria Europea), meglio conosciuta con l’acronimo inglese EBA, e la BCE (Banca Centrale Europea) hanno cambiato i criteri per misurare la capacità delle banche europee a resistere alle situazioni sfavorevoli del mercato finanziario.leggi tutto
Come risparmiare energia, i consigli di Sinergas - L'impianto fotovoltaico
Un impianto fotovoltaico da 3 kWp installato sul tetto di un’abitazione media permette di ridurre fino al 60% il prelievo di energia elettrica dalla reteleggi tutto
Al giardino ancora non l’ho detto | Rubrica Botanica
La passione per piante e fiori? Fa bene alla salute! Rubrica botanica a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere dello zabaione
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Consigli di salute
Quando si perdono i denti, vanno sostituiti. Anche quelli dietro che non si vedono
Si può creare un’instabilità di tutta l’arcata dentale, quindi cefalee e problemi posturali, dolori alle articolazioni, mal di schiena e tensioni muscolari.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Terreni agricoli nei pressi della villa Pico di Portovecchio, indetto il bando per la concessione
    La struttura di San Martino Spino in epoca rinascimentale era un allevamento di cavalli, poi centro logistico militare[...]
    Mirandola, 47 posti in più all'asilo per bimbi e bimbe, aprono due nuovi nidi
    Questa mattina  è stato il turno del Micronido “Belli & Monelli” (viale della Favorita, 9) alla presenza delle istituzioni locali.[...]
    Quando l'emicrania è donna. A che punto sono i nuovi studi per debellare il mal di testa
    Nel periodo compreso tra pubertà e menopausa, circa il 27 per cento delle donne ne risulta affetto[...]

    Curiosità

    Medolla, l'azienda Menù protagonista a Sanremo con una pizza dedicata a Chiara Ferragni
    Medolla, l'azienda Menù protagonista a Sanremo con una pizza dedicata a Chiara Ferragni
    L'azienda Menù di Medolla è stata confermata per il terzo anno consecutivo official supplier di Casa Sanremo[...]
    Sono arrivati i Giorni della Merla, ecco la loro storia
    Sono arrivati i Giorni della Merla, ecco la loro storia
    Secondo la leggenda, se i giorni della merla sono freddi, la primavera sarà bella; se sono caldi, la primavera arriverà in ritardo.[...]
    A Carpi boom di multe per le infrazioni col semaforo rosso: se ne fa una ogni due ore. Ogni giorno
    A Carpi boom di multe per le infrazioni col semaforo rosso: se ne fa una ogni due ore. Ogni giorno
    Il semaforo più "bucato" è quello nell’intersezione fra via Guastalla e la tangenziale “Losi”, in direzione ovest (cioè verso Rio Saliceto)[...]
    Modena, una grande coperta in piazza Grande contro la violenza sulle donne
    Modena, una grande coperta in piazza Grande contro la violenza sulle donne
    La grande coperta sarà formata da quadrati di 50x50 cm eseguiti ai ferri o all’uncinetto da chiunque voglia partecipare all'iniziativa[...]
    Il libro bomba del principe Harry tradotto in Italia a Carpi: "Tutto rimasto segreto fino all'ultimo"
    Il libro bomba del principe Harry tradotto in Italia a Carpi: "Tutto rimasto segreto fino all'ultimo"
    Parla una delle traduttrici italiane della casa editrice, la carpigiana Sara Crimi[...]
    Buon compleanno Liliana Cavani, per la regista carpigiana grande festa per i suoi 90 anni
    Buon compleanno Liliana Cavani, per la regista carpigiana grande festa per i suoi 90 anni
    A Roma il sottosegretario alla Cultura Vittorio Sgarbi ha organizzato per la cineasta conterranea un rendez vous nella sede del Ministero con tutti i grandi nomi della cultura[...]
    Alle Tattoo, al MAT75 di Limidi di Soliera saranno esposti i tatuaggi dedicati a Gianluca Vialli
    Alle Tattoo, al MAT75 di Limidi di Soliera saranno esposti i tatuaggi dedicati a Gianluca Vialli
    Tante le persone recatesi nello shop di Alle Tattoo per commemorare attraverso un tatuaggio la scomparsa del grande campione[...]
    Modena al terzo posto tra le città italiane più educate
    Modena al terzo posto tra le città italiane più educate
    Preply - piattaforma globale di apprendimento delle lingue - ha realizzato uno studio per individuare le città più educate d’Italia[...]
    Disegnate a Soliera da Alle Tattoo le nuove divise del Volley Modena
    Disegnate a Soliera da Alle Tattoo le nuove divise del Volley Modena
    La collaborazione tra lo sport e l'artista modenese sfocerà anche in eventi benefici dove si potranno acquistare le maglie delle giocatrici[...]
    L'Ucraina e la regina Elisabetta, gli Australian Open e le elezioni. Ma anche Drusilla, Blanco e Vlahovic: ecco il 2022 delle ricerche web
    L'Ucraina e la regina Elisabetta, gli Australian Open e le elezioni. Ma anche Drusilla, Blanco e Vlahovic: ecco il 2022 delle ricerche web
    Su Internet cerchiamo sempre notizie e aggiornamenti su quanto accade attorno a noi, e il motore di ricerca Google lo ha messo in classifica.[...]
    • malaguti