Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
01 Febbraio 2023

È modenese il terzo tennista over 80 più forte al mondo

MODENA- Nuova impresa sportiva firmata da Roberto Franco Fumagalli, classe 1941, classificatosi al terzo posto tra gli over 80 degli ITF Super Senior Award, ovvero i mondiali di tennis di categoria che sono stati ospitati dal 16 al 24 ottobre scorsi all’isola di Maiorca, in Spagna.

L’atleta di Modena, che gestisce in corso Duomo il negozio di abbigliamento Dress S.r.l., è socio del Club La Meridiana fin dall’apertura nel 1980 ed è lì che si allena per prepararsi al meglio in vista delle proprie partite. Il 2021 è stato un anno da incorniciare: il bronzo mondiale fa seguito alla vittoria degli Internazionali d’Italia ad Alassio e ai campionati europei che si sono disputati a metà giugno a Umago, in Croazia. Questi risultati hanno permesso a Fumagalli di scalare rapidamente le classifiche, balzando in un anno dal decimo al terzo posto mondiale tra gli Over 80. Tornando al recente appuntamento delle Isole Baleari, l’atleta modenese ha battuto prima il tedesco Hans-Dieter Roth (6-0. 6-0), a seguire lo statunitense Robert Anderman (6-2, 4-6, 10-8) infine il britannico ex tennista di Coppa Davis Roger Taylor (6-1, 6-0).

Lo stop definitivo è arrivato al cospetto del cileno Jaime Rene Pinto Bravo (6-0, 3-0) che poi si è laureato campione del mondo battendo in finale l’austriaco Peter Pokorny. Entrambi i primi classificati sono ex giocatori di Coppa Davis.

“Quando ho visto il tabellone – racconta Fumagalli, che era alla sua prima in un torneo intercontinentale – ho subito pensato che arrivare in semifinale, con quei nomi lì, sarebbe già stato un successo. Erano tutti atleti di primissimo livello, gente che ha rappresentato il proprio Paese nelle più alte competizioni. Ho battuto avversari molto forti, poi, dopo la sfida contro Taylor ho riportato un forte dolore a una spalla per cui in semifinale non ho potuto rendere al meglio”.

E pensare che Fumagalli ha iniziato con il tennis soltanto alla soglia dei 30 anni, nei primi anni Settanta: “Ho fatto tutto senza un maestro che mi seguisse – prosegue il campione modenese – e nel giro di un anno ero già capace di distinguermi in alcuni tornei. Poi il lavoro, gli impegni e altri hobby mi hanno tenuto meno presente in questo mondo per poi tornarci circa 30 anni fa, quando ho avuto maggior tempo per allenarmi e prepararmi. Allora ho iniziato vincendo alcuni titoli Seniores e da lì non ho mai smesso”.

Al Club La Meridiana il campione europeo ha sempre potuto trovare un ottimo ambiente per prepararsi: “Ho amici di 40-50 anni con cui gioco e mi faccio valere – spiega – cerco sempre di giocare contro avversari forti, è l’unico modo per restare sempre in allenamento. A questo bisogna unire una buona preparazione atletica in palestra, talento e qualità psicofisiche che ti permettono non di vincere una partita, ma di restare in lizza in un torneo intero. Inoltre, serve tanta carica agonistica, è quella che ti dà uno stimolo soprattutto a una certa età”.

Dal Club La Meridiana arrivano le felicitazioni per il proprio socio: “Avere un atleta di questo calibro tra i nostri soci è motivo di grande orgoglio – sono le parole del presidente Andrea Bertucci – e soprattutto fornisce un grande esempio di come, con costanza e determinazione, si possono raggiungere grandi risultati, diventando anche un modello per i nostri giovani tennisti”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Come risparmiare energia, i consigli di Sinergas - L'impianto fotovoltaico
Un impianto fotovoltaico da 3 kWp installato sul tetto di un’abitazione media permette di ridurre fino al 60% il prelievo di energia elettrica dalla reteleggi tutto
Al giardino ancora non l’ho detto | Rubrica Botanica
La passione per piante e fiori? Fa bene alla salute! Rubrica botanica a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere dello zabaione
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Consigli di salute
Quando si perdono i denti, vanno sostituiti. Anche quelli dietro che non si vedono
Si può creare un’instabilità di tutta l’arcata dentale, quindi cefalee e problemi posturali, dolori alle articolazioni, mal di schiena e tensioni muscolari.leggi tutto
Consigli di salute
Perchè si devono raddrizzare i denti storti?
I denti storti rappresentano principalmente un fattore estetico se non interferiscono con l’occlusione della bocca. E rappresentano una difficoltà aggiuntiva alla corretta igiene oraleleggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere sulla pasta choux
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchQuando l'emicrania è donna. A che punto sono i nuovi studi per debellare il mal di testa
    • WatchPiù di 2500 multe all'autovelox di Massa Finalese: il bilancio della Polizia Locale di Finale Emilia
    • WatchPolizia Locale di Mirandola, il bilancio del 2022

    La buona notizia

    Quando l'emicrania è donna. A che punto sono i nuovi studi per debellare il mal di testa
    Nel periodo compreso tra pubertà e menopausa, circa il 27 per cento delle donne ne risulta affetto[...]
    Riprende vita il teatro di Vallalta di Concordia con l'inaugurazione del bar
    E in primavera ulteriori spazi della struttura verranno restituiti all'uso dopo il terremoto[...]
    E' nato il "Calendario della memoria" dell'Anpi di Modena
    Il Progetto è parte delle iniziative che l’ANPI provinciale di Modena intende realizzare per ricordare gli 80 anni dall'inizio della Lotta di Liberazione (1943-2023).[...]

    Curiosità

    Sono arrivati i Giorni della Merla, ecco la loro storia
    Sono arrivati i Giorni della Merla, ecco la loro storia
    Secondo la leggenda, se i giorni della merla sono freddi, la primavera sarà bella; se sono caldi, la primavera arriverà in ritardo.[...]
    A Carpi boom di multe per le infrazioni col semaforo rosso: se ne fa una ogni due ore. Ogni giorno
    A Carpi boom di multe per le infrazioni col semaforo rosso: se ne fa una ogni due ore. Ogni giorno
    Il semaforo più "bucato" è quello nell’intersezione fra via Guastalla e la tangenziale “Losi”, in direzione ovest (cioè verso Rio Saliceto)[...]
    Modena, una grande coperta in piazza Grande contro la violenza sulle donne
    Modena, una grande coperta in piazza Grande contro la violenza sulle donne
    La grande coperta sarà formata da quadrati di 50x50 cm eseguiti ai ferri o all’uncinetto da chiunque voglia partecipare all'iniziativa[...]
    Il libro bomba del principe Harry tradotto in Italia a Carpi: "Tutto rimasto segreto fino all'ultimo"
    Il libro bomba del principe Harry tradotto in Italia a Carpi: "Tutto rimasto segreto fino all'ultimo"
    Parla una delle traduttrici italiane della casa editrice, la carpigiana Sara Crimi[...]
    Buon compleanno Liliana Cavani, per la regista carpigiana grande festa per i suoi 90 anni
    Buon compleanno Liliana Cavani, per la regista carpigiana grande festa per i suoi 90 anni
    A Roma il sottosegretario alla Cultura Vittorio Sgarbi ha organizzato per la cineasta conterranea un rendez vous nella sede del Ministero con tutti i grandi nomi della cultura[...]
    Alle Tattoo, al MAT75 di Limidi di Soliera saranno esposti i tatuaggi dedicati a Gianluca Vialli
    Alle Tattoo, al MAT75 di Limidi di Soliera saranno esposti i tatuaggi dedicati a Gianluca Vialli
    Tante le persone recatesi nello shop di Alle Tattoo per commemorare attraverso un tatuaggio la scomparsa del grande campione[...]
    Modena al terzo posto tra le città italiane più educate
    Modena al terzo posto tra le città italiane più educate
    Preply - piattaforma globale di apprendimento delle lingue - ha realizzato uno studio per individuare le città più educate d’Italia[...]
    Disegnate a Soliera da Alle Tattoo le nuove divise del Volley Modena
    Disegnate a Soliera da Alle Tattoo le nuove divise del Volley Modena
    La collaborazione tra lo sport e l'artista modenese sfocerà anche in eventi benefici dove si potranno acquistare le maglie delle giocatrici[...]
    L'Ucraina e la regina Elisabetta, gli Australian Open e le elezioni. Ma anche Drusilla, Blanco e Vlahovic: ecco il 2022 delle ricerche web
    L'Ucraina e la regina Elisabetta, gli Australian Open e le elezioni. Ma anche Drusilla, Blanco e Vlahovic: ecco il 2022 delle ricerche web
    Su Internet cerchiamo sempre notizie e aggiornamenti su quanto accade attorno a noi, e il motore di ricerca Google lo ha messo in classifica.[...]
    Capodanno 2023: Sharm El Sheik, Caraibi, Santo Domingo, Marocco, Dubai, Fuerteventura le mete preferite
    Capodanno 2023: Sharm El Sheik, Caraibi, Santo Domingo, Marocco, Dubai, Fuerteventura le mete preferite
    Chi può se ne va insomma all'estero, al caldo. Mentre chi ama la neve e resta in Italia sceglie Marilleva a pochi passi dalle più belle piste da sci del Trentino.[...]
    • malaguti