Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
01 Luglio 2022

Occupazione femminile: per Cgil dati preoccupanti anche nel modenese

MODENA- I due anni che ci lasciamo alle spalle, il biennio del Covid 2020/2021, registra una perdita di circa 8mila posti di lavoro in provincia di Modena, pari al 2,2%. Se però l’occupazione maschile tutto sommato ha tenuto, quella femminile ha registrato una perdita pari al 4%: circa il doppio di quanto registrato complessivamente.

Tutto ciò si innesta su un terreno caratterizzato da profonde disuguaglianze nel nostro Paese. L’occupazione femminile nel 2019 aveva faticosamente raggiunto il 50%, penultimi in Europa, ultimi per la fascia di età dai 24 ai 35 anni (quella più istruita). Nel 2020 il dato generale dell’occupazione nel nostro Paese è sceso al 57,5%, quella femminile dal 50,2 al 48,4%. Nel 2021 si registra una lieve risalita, con il dato generale che si attesta al 58,2%, e quello femminile al 49,4%.

“La pandemia, quindi, si è sovrapposta a una già grave situazione di disuguaglianza di genere, aggravandola ulteriormente- spiega Cgil Modena– Tutto ciò perché le nostre disuguaglianze sono strutturali e non sono mai state aggredite da politiche coerenti ed adeguate”.

“Le donne hanno subito un arretramento della loro condizione lavorativa, perché per la prima volta la crisi ha colpito non solo industria e costruzioni ma anche i servizi, dove l’occupazione femminile è più alta- prosegue il sindacato-  Tornando al nostro territorio, il dato modenese ci consegna una perdita di occupazione femminile pari al 4%, contro lo 0,5% di quella maschile. Modena è una delle due province dell’Emilia-Romagna in cui l’occupazione femminile è scesa sotto la soglia del 60%, dato particolarmente preoccupante. Sono aumentati in maniera esponenziale i part-time involontari e le dimissioni entro il primo anno di vita dei bambini”.

“Serve un’accelerazione, bisogna che la politica metta in campo soluzioni non contingenti ma strutturali. Sono indispensabili un piano straordinario per l’occupazione a partire dai settori pubblici, investimenti in welfare, misure che aiutino la condivisione del lavoro di cura che oggi ricade ancora in massima parte sulle donne, ad esempio incentivando l’utilizzo dei congedi da parte degli uomini o favorendo l’assunzione di lavoratrici madri- chiede Cgil-  In tutto ciò, un ruolo fondamentale lo gioca la contrattazione sociale e territoriale che dovrebbe prevedere modalità e risorse nei bilanci degli Enti Locali utili a dare risposte ai bisogni delle donne e a fornire risposte sul tema della non autosufficienza. La contrattazione di secondo livello, nelle aziende, deve poi evitare che si venga a creare un dumping contrattuale su organizzazione del lavoro, orario di lavoro e indicatori per l’erogazione dei premi di risultato che non prendano a riferimento il numero delle presenze. La riduzione del lavoro delle donne rappresenta la riduzione della ricchezza dell’intero Paese”.

 

LEGGI ANCHE

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Tutta la stanchezza del mondo di Enrica Tesio
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere dell'albicocca
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del miele
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Devitalizzare un dente fa male?
Devitalizzare un dente fa male? E' la domanda che ci si pone quando ci si prospetta una estrazioneleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDa Novi al Sudafrica: le macchine agricole di Andreoli Engineering fanno il giro del mondo
    • WatchTante e belle motociclette domenica a Mirandola.
    • WatchA spasso nel bosco di San Felice sul Panaro

    La buona notizia

    Rimosse auto abbandonate a Bomporto e Nonantola
    Gli agenti di Polizia Locale Unione del Sorbara sabato hanno restituito decoro a due aree pubbliche[...]
    Tiroide ed eventuali nodi ora si vedono in 3 dimensioni in ospedale a Carpi
    Il software ad elevata tecnologia è stato donato dall’Associazione Pazienti Tiroidei Onlus [...]
    Scompare in Calabria, il liceo di Ancona inonda di cartoline il suo paese per rompere l'omertà
    I ragazzi e le ragazze anconetane avevano partecipato a un campo di Libera a Crotone e hanno conosciuto la mamma del giovane 19enne di cui non si hanno notizie da 9 anni: lupara bianca[...]

    Curiosità

    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    Su invito della sindaca il Nucleo Cinofili Carabinieri di Bologna ha effettuato una dimostrazione pratica che ha suscitato tanto entusiasmo e curiosità[...]
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Dottorandi ed aziende del biomedicale cercano il loro matching professionale[...]
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monari[...]
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    Il tema del 2023 sarà "Il tempo di prenderci cura"[...]
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense torna in centro storico dopo due anni di pandemia. L'allegria e l'entusiasmo dei ragazzi sfilano in corteo insieme alle cerchie[...]
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Eugenio Gagliardelli, a.d. della ceramica Opera di Camposanto, porta nella Bassa la frutta della sua azienda agricola di Maranello. Il ricavato va in beneficienza[...]
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.[...]
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    Almeno per un pomeriggio, un centinaio di sanfeliciani di tutte le età ha potuto riscoprilo: grazie all'accordo tra azienda agricola Mediplants e Comune, è stato reso di nuovo accessibile. [...]
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Prima il padre poi la madre oppure viceversa, lo decidono i genitori[...]
    Arrivano i sassi della fortuna dell'artista Ester Fulloni a San Felice
    Arrivano i sassi della fortuna dell'artista Ester Fulloni a San Felice
    Dal 2 giugno saranno sparsi nei luoghi più frequentati del paese[...]
    • malaguti