Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
02 Luglio 2022

Finale Emilia. Dopo due anni di stop torna Finalestense 2022

FINALE EMILIA – Finale Emilia si prepara: le cerchie stanno completando gli allenamenti, le taverne definiscono gli approvvigionamenti di vivande, le prove costume per chi deve sfilare volgono al termine. È il momento di Finalestense: che torna, dopo due anni di assenza, il 17, 18 e 19 giugno.

Sarà la XXV edizione della manifestazione, nata come pura rievocazione storica ma poi divenuta un evento a tutto tondo: capace di coinvolgere come nessun altro la cittadinanza finalese.

Il tema scelto per il Finalestense 2022 è “Dame, cortigiane e popolane nel Ducato Estense”, un titolo evocativo che vuole sottolineare come siano state tante le figure femminili che hanno influito su quel periodo storico – da Lucrezia Borgia e Isabella d’Este, fino a Margherita Gonzaga ed Eleonora d’Aragona – e che prosegue nel solco delle iniziative: volute dall’Amministrazione nel corso dell’anno e dedicate alla valorizzazione delle figure femminili del nostro territorio e nella storia.

Come già nell’ultima edizione Finalestense si svolgerà nuovamente sull’asse che va da viale Martiri della Libertà a via Trento Trieste con l’area spettacoli che verrà posizionata in piazzale Cervi Caroli, di fronte al Teatro Sociale.

Il programma è molto ricco: non mancheranno i giochi per la disfida del Palio del Cerchie, i personaggi singolari, i diversi spettacoli, i mercati artistici e i locali dove rifocillarsi.

Verrà riproposto anche il banchetto rinascimentale, nella serata di sabato 18 giugno, a cura della Pro Loco Finale Emilia.

Ad arricchire l’evento è prevista inoltre la VI edizione del concorso fotografico “Scorci su Finalestense”: organizzato dalle associazioni I Fotograf, La moda nei tempi e Lo Cantacucco.

Il programma di Finalestense

Venerdì 17 giugno
Dalle ore 20.00 – Piazza Baccarini e Via Trento Trieste 

Apertura delle taverne, del mercato e delle botteghe artigiane
Giochi antichi per grandi e piccini

Ore 20.30 – Torre dei Modenesi
Benedizione dei gonfaloni e delle cerchie

Ore 21.30 – Scalinata dell’Acquedotto
Il Gran Corteo della Città del Finale: nobili, popolani, armati e figuranti si apprestano a raggiungere
il luogo dei festeggiamenti

Ore 22.00 – Giardini Pubblici
Incontro giocoso tra La Corte Estense e le Cerchie del Finale

Ore 22.30 – Piazza del Teatro Sociale
Rito propiziatorio alle sfide del Palio

INFERNO
Fuoco, combattimenti e acrobazie con i MERCENARI D’ORIENTE

Ore 23.00 – Piazza del Teatro Sociale

Apertura dei giochi del Palio con la disfida delle mura

Musici, saltimbanchi e artisti girovaghi per le vie del borgo

Sabato 18 giugno
Dalle ore 16.00 – Via Trento Trieste

Apertura del mercato e delle botteghe artigiane

Il Palio delle Cerchie
Via Trento Trieste e Piazza del Teatro
ore 16.30
 – Disfida del Nemico alla Porte
ore 18.30
 – Disfide delle Acquaiole

Giochi antichi per grandi e piccini

Esibizione di danze rinascimentali

Duelli e dimostrazioni di scherma storica

Piazza Baccarini
Accampamento dei falconieri del Duca

Musicisti, saltimbanchi e artisti girovaghi per le vie del borgo

Dalle ore 19.00 – Piazza Baccarini e Via Trento Trieste
Cibi e bevande da re nelle taverne e nelle locande del Finale


Ore 21.00 
– Banchetto Rinascimentale
Meraviglie culinarie alla Corte Estense
(a cura di Pro Loco Finale Emilia, cell. 340 2789159)


Dalle ore 21.30 – Piazza del Teatro

La musica dei Daridel Pagan Folk accompagna le danze del fuoco

Ore 21.30 – Via Trento Trieste
Il Banditore Stratuz, accompagnato dai Tamburi del Finale, darà ordini e tariffe da osservarsi dalli paroni che con le navi vanno dal Finale a Ferrara

Ore 22.00 – Via Trento Trieste
Le Streghe della Tersicore

Ore 22.30 – Via Trento Trieste
Le danzatrici delle terre d’Oriente

Domenica 19 giugno

Dalle ore 16.00 – Via Trento Trieste
Apertura del mercato e delle botteghe artigiane


Il Palio delle Cerchie

ore 16.30 – Via Trento Trieste, incrocio Via Scipione Balbi

Disfida della Ruota
ore 18.30 – Piazza del Teatro

Disfida del Guado

Giochi antichi per grandi e piccini

Esibizione di danze rinascimentali

Duelli e dimostrazioni di scherma storica


Piazza Baccarini

Accampamento dei falconieri del Duca

Musicisti, saltimbanchi e artisti girovaghi per le vie del borgo

Dalle ore 19.00 – Centro Storico
Cibi e bevande da re nelle taverne e nelle locande di Finale


Ore 21.00 – Scalinata dell’Acquedotto

Il Gran Corteo della Città del Finale: nobili, popolani, armati e figuranti s’apprestano a festeggiare i vincitori del Palio


Ore 21.30 – Giardini Pubblici

Incontro giocoso tra La Corte Estense e le Cerchie del Finale


Ore 22.00 – Piazza del Teatro

Giochi di bandiere con il Gruppo Storico Sbandieratori e Musici del Ducato di Parma

Disfida finale e premiazione della cerchia vincitrice

I PROTAGONISTI
GRUPPI STORICI MILITAR
I
I Conestabili del Finale

Laboratorio Rinascimentale

BOTTEGHE ARTIGIANE E MERCATO DELLE MERAVIGLIE
Il Mercato Storico Rinascimentale de La Moda nei Tempi e dell’Associazione Lo Cantacucco
Un angolo di vita quotidiana con i Tigrotti del Finale
Le botteghe artigiane dei Mastri nel Tempo
I giochi di un tempo dell’Associazione Dado d’Oro

MUSICA, SPETTACOLI E ANIMAZIONI
Associazione Ordine delle Cerchie

I Tamburini del Finale
Le Streghe della Tersicore Danza

German Tavela, in arte Civi e le sue follie itineranti
Gruppo Danze Rinascimentali Il Lauro

Danze Rinascimentali della Compagnia del Saltarello
Le Ali della Terra Associazione Culturale di Falconeria
Compagnia del Governatore delle Antiche Terre del Gambero

Sbandieratori, musici e chiarine del Rione Furnas di Copparo
Gruppo Storico Sbandieratori e Musici del Ducato di Parma
Gruppo Storico Città di Sabbioneta
I Nobili della Cerchia della Lumaca

I Mercenari d’Oriente
Monaldo Istrio lo Giullaro

Daridel Pagan Folk

Compagnia Saltafossum

Errabundi Musici

LE TAVERNE

  • Taverna de lo Mastino – Cerchia dei Bulldog di Boaria
  • Taverna de lo Drago Pirata – Cerchie dei Dragoni e dei Pirati
  • Taverna de lo Monaco Cappuccino – Cerchia dei Cappuccini
  • Taverna de lo Magnagatto – Cerchia della Maiolica
  • Taverna de lo Guardiano – Cerchia dei Guardiani dei Ponti
  • Taverna de lo Portone – Cerchia del Portone
  • Taverna Seminarii Tauri – Cerchia dei Tori del Seminario

IL PALIO DELLE CERCHIE – ALBO DEI VINCITORI

5 – VII – VIII – IX – X – XI Edizione – Cerchia dell’Obizzo
4 – I – II – III – XIV Edizione – Cerchia della Gazza Ladra
3 – IV – V – VI Edizione – Cerchia della Maiolica
3 – XIII – XV – XIX Edizione – Cerchia dei Bulldog di Boaria
3 – XI – XXI – XXIII Edizione – Cerchia di San Lorenzo
2- XVII – XVIII Edizione – Cerchia dei Tori del Seminario
2 – XX – XXII Edizione – Cerchia del Portone
1 -XII Edizione – Cerchia dei Dragoni
1 -XXIV Edizione – Cerchia dei Guardiani dei Ponti

VI Edizione del concorso Fotografico SCORCI SU FINALESTENSE

Organizzato dalle associazioni I Fotograf, La moda nei tempi e Lo Cantacucco, è aperto a tutti. Le foto devono essere realizzate esclusivamente nell’ambito della manifestazione dal 17 al 19 giugno. Ogni autore potrà inviare un massimo di quattro immagini. I vincitori del concorso verranno comunicati non prima di agosto 2022.

HANNO RESO POSSIBILE LA REALIZZAZIONE DI FINALESTENSE 2022

Comune di Finale Emilia
Regione Emilia-Romagna
Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola

Comitato Organizzatore 

Associazione Ordine delle Cerchie, La Moda nei Tempi, Associazione Lo Cantacucco, I Conestabili del Finale, Laboratorio Rinascimentale, Gruppo I Fotograf

Gruppo Comunale Protezione Civile, Assistenti Civici del Comune di Finale Emilia, Associazione Nazionale Carabinieri, Croce Rossa sezione di Finale Emilia, Scuola di Danza Tersicore, I Tamburini del Finale, Parrocchia di Finale Emilia, Stazione Carabinieri Finale Emilia, Commercianti finalesi, Mercanti, artisti, figuranti, gruppi storici.

Finalestense

 

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Tutta la stanchezza del mondo di Enrica Tesio
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere dell'albicocca
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del miele
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Devitalizzare un dente fa male?
Devitalizzare un dente fa male? E' la domanda che ci si pone quando ci si prospetta una estrazioneleggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Rimosse auto abbandonate a Bomporto e Nonantola
    Gli agenti di Polizia Locale Unione del Sorbara sabato hanno restituito decoro a due aree pubbliche[...]
    Tiroide ed eventuali nodi ora si vedono in 3 dimensioni in ospedale a Carpi
    Il software ad elevata tecnologia è stato donato dall’Associazione Pazienti Tiroidei Onlus [...]
    Scompare in Calabria, il liceo di Ancona inonda di cartoline il suo paese per rompere l'omertà
    I ragazzi e le ragazze anconetane avevano partecipato a un campo di Libera a Crotone e hanno conosciuto la mamma del giovane 19enne di cui non si hanno notizie da 9 anni: lupara bianca[...]

    Curiosità

    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    Su invito della sindaca il Nucleo Cinofili Carabinieri di Bologna ha effettuato una dimostrazione pratica che ha suscitato tanto entusiasmo e curiosità[...]
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Dottorandi ed aziende del biomedicale cercano il loro matching professionale[...]
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monari[...]
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    Il tema del 2023 sarà "Il tempo di prenderci cura"[...]
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense torna in centro storico dopo due anni di pandemia. L'allegria e l'entusiasmo dei ragazzi sfilano in corteo insieme alle cerchie[...]
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Eugenio Gagliardelli, a.d. della ceramica Opera di Camposanto, porta nella Bassa la frutta della sua azienda agricola di Maranello. Il ricavato va in beneficienza[...]
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.[...]
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    Almeno per un pomeriggio, un centinaio di sanfeliciani di tutte le età ha potuto riscoprilo: grazie all'accordo tra azienda agricola Mediplants e Comune, è stato reso di nuovo accessibile. [...]
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Prima il padre poi la madre oppure viceversa, lo decidono i genitori[...]
    Arrivano i sassi della fortuna dell'artista Ester Fulloni a San Felice
    Arrivano i sassi della fortuna dell'artista Ester Fulloni a San Felice
    Dal 2 giugno saranno sparsi nei luoghi più frequentati del paese[...]
    • malaguti