Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
07 Ottobre 2022

Il ricordo di Mirandola per il maestro Alvaro Bigi

L’Associazione Amici della Consulta e il Comitato Sala Trionfini ricordano il m° Alvaro Bigi a dieci anni dalla morte.
Nato a Mirandola il 14 marzo 1916, il maestro Bigi era figlio d’arte. Il padre Leonardo, maestro d’organo, suonava nelle chiese della zona. Fin da giovanissimo si è avvicinato alla musica accompagnando al piano i film muti al Teatro Nuovo di Mirandola.
Si è diplomato al Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma. Durante la guerra, a Catania, diletta i militari con musica e spettacoli. Tra le sue fila c’era anche Eusebio Soriani, di San Martino Spino, musicista pure lui.
Diplomatosi anche in canto corale presso l’Accademia di Santa Cecilia a Roma, vinse la Cattedra di Musica.
Nel 1953 entra nella “Kurorchestra di St. Moritz”, con le funzioni di pianista, insieme a 25 musicisti provenienti dalle orchestre stabili di Berna, Zurigo e Basilea. Nel 1966 ne assume la direzione che manterrà fino al 1992. Se nelle estati lavorava a St. Moritz, il resto dell’anno lo vedeva impegnato alle Scuole Medie “Francesco Montanari” di Mirandola come insegnante di musica, oppure nel suo studio in casa con i suoi giovani allievi.
Ha diretto anche l’orchestra “Alvaro” che ha girato l’Italia al seguito di cantanti famosi come Nilla Pizzi, Natalino Otto, Gino Latilla, Carla Boni, Nicola Arigliano, Flos Andos, Achille Togliani, Dino Sarti.
Come solista accompagnò famosi artisti come Beniamino Gigli, Lina Pagliughi, Mirella Freni, Renato Bruson.
Nel 2006, il Comune di Mirandola e la Consulta del Volontariato, hanno voluto festeggiare il suo 90° compleanno con un evento che si è tenuto nella Sala Granda della residenza Municipale.
É morto il 21 agosto 2012.
La sua preziosa collezione di spartiti è stata donata alla Fondazione Scuola di Musica “C. e G. Andreoli” di Mirandola.
Il 21 agosto 2022, a 10 anni dalla morte, è stato ricordato nel cimitero cittadino con la deposizione di un mazzo di fiori.
Il prossimo autunno presso la Sala “Edmondo Trionfini”, in piazza Celso Ceretti a Mirandola, verrà allestita una mostra con fotografie e ricordi del maestro. Verrà anche organizzata una serata dove, allievi e familiari, porteranno testimonianze sulla sua attività di pianista, insegnante e direttore d’orchestra.
L’iniziativa è promossa dall’Associazione Amici della Consulta APS e dal Comitato Sala Trionfini, in collaborazione con Ass. Amici della Musica di Mirandola, Fondazione Scuola di Musica “C. e G. Andreoli”, Associazione “Domenico Traeri” e Consulta del Volontariato.
Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del melograno
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro:rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della giuggiola
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Il paradosso energetico. E non solo
Da giorni assistiamo ad un vero e proprio assalto mediatico sull’ingiustificato ed indiscriminato aumento del costo dei beni energetici, che metterà in ginocchio imprese e famiglie.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell'autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della piadina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Alluvione Marche, dalla Bassa la solidarietà della Polizia Locale Area Nord
    "Abbiamo restituito una briciola della solidarietà ricevuta durante il terremoto del 2012"[...]
    Tra Nonantola e Sant'Agata allo studio la Ciclabile delle Partecipanze
    Obiettivo, creare un interessante itinerario di rilievo naturalistico e turistico attraverso i territori delle Partecipanze agrarie dei due Comuni[...]
    Inaugurata a San Prospero la palestra intitolata a Luigi Vaccari
    Nella targa posta a suo ricordo una sua celebre frase: "Lo sport ha un solo colore, quello dell'arcobaleno"[...]

    Curiosità

    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mercoledì 28 settembre, presso le Scuole medie cittadine “Montanari”, il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto portare un saluto ai 40 studenti che stanno prendendo parte al "Summer Camp"[...]
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Il test è stato pensato per mettere alla prova la capacità di deviare un asteroide in caso di possibile collisione con la Terra: immagini raccolte dal minisatellite italiano LiciaCube[...]
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Il giovane ha superato il primo turno di audizioni e continua il processo di selezione del talent.[...]
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Aveva vagato per strada per 11 giorni. Dimagrita e spaesata, è stata riabbracciata dalla sua anziana padrona che la stava cercando incessantemente[...]
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    La campagna della Polizia Locale Area Nord ha coinvolto più di 250 persone[...]
    Il sexting? "Non è tradimento"
    Il sexting? "Non è tradimento"
    A tradire online sarebbe secondo un sondaggio il 75% degli italiani fidanzati o sposati[...]
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    Data del rilascio: domenica 18 settembre. Chi li trova può tenerseli o farli ancora girare[...]
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Quattro anni fa, un bambino di Mirandola scrisse una lettera indirizzata alla regina e ricevette risposta da Buckingham Palace[...]
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    E' quanto è accaduto quest'estate, a Cattolica, ad una famiglia di Rovigo: la donna ha scritto un post in un gruppo Facebook cittadino, nella speranza che il dispositivo possa essere restituito[...]
    • malaguti