Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
25 Gennaio 2022

Ferrovie Italiane, (R)Estate in Italia: anche in Emilia-Romagna i regionali ti portano in vacanza

Cinquecento città d’arte e duecento destinazioni tra natura e relax a portata di treno regionale, per un rilancio sostenibile del turismo fortemente penalizzato dal lockdown di primavera e dalle restrizioni tuttora in vigore.

Arriva l’estate e i treni regionali si preparano ad accogliere a bordo chi sceglierà di passare le vacanze in Italia.

In Emilia Romagna Trenitalia Tper scende in campo con oltre 700 corse giornaliere e una delle flotte regionali più giovani d’Italia, pronta a valorizzare le eccellenze di questo territorio e a sostenere l’industria turistica favorendo il turismo di prossimità. Da Bologna – uno dei principali snodi ferroviari del Paese ed essa stessa meta turistica sempre più apprezzata, lungo l’asse della Via Emilia – dove si susseguono la maggior parte delle città capoluogo, o verso Ravenna e Ferrara, per riscoprire la storia, la cultura, la natura e le eccellenze agroalimentari di questa regione.

Un’offerta che si integra con quella altre regioni, per un totale di seimila treni al giorno, a formare una rete che ben si presta a nuovi grand tour del Belpaese.

TRAVEL BOOK DI TRENITALIA: 8 GUIDE E OLTRE 180 IDEE PER UN TURISMO DI PROSSIMITA’ E NON SOLO

Spiagge, borghi, parchi, giardini, siti patrimonio mondiale dell’Unesco, ma anche località termali e ciclovie raggiungibili facilmente con il treno.

A loro Trenitalia ha dedicato una collana di Travel Book, che raccoglie oltre 180 idee per itinerari insoliti o per raggiungere alcune delle eccellenze turistiche italiane. 15 le proposte in Emilia Romagna: dal borgo di Brisighella al Parco Naturale del Delta del Po, dalle località della costa romagnola alle città di RavennaFerrara e Modena, fino a località termali come PorrettaSalsomaggiore Castel San Pietro. Fra i protagonisti di Ciclovie, l’ultimo travel book della collana, il percorso Rimini – Novafeltria, che partendo dalla città costiera si addentra nell’entroterra seguendo il corso del fiume Marecchia.

STESSA SPIAGGIA, STESSO MARE, NUOVO TRENO

Rimini e le apprezzatissime località della costa a sud di Rimini si fregiano di un’offerta varia e potente, con numerose intensificazioni nel fine settimana, per garantire ai turisti di raggiungere le spiagge. Per l’intensità dei flussi è utilizzato in prevalenza il capiente nuovissimo treno Rock..

A Rimini fermano ogni giorno più di 114 treni, per 45 mila posti offerti. 84 i collegamenti fra la città costiera e il capoluogo emiliano, di cui circa la metà estendono il proprio raggio fino a Piacenza e Milano, con fermate in tutte le principali stazioni della via Emilia, per consentire una migliore distribuzione dei passeggeri in relazione all’origine o alla destinazione del proprio viaggio. 40 le relazioni dirette per/da Riccione e Cattolica.

ROMAGNA LINE: DA BOLOGNA A RIMINI VIA RAVENNA

26 collegamenti nel fine settimana (24 da lunedì a venerdì) fra il capoluogo emiliano e Ravenna via Rimini, per raggiungere senza cambi le spiagge di Rimini Viserba, Rimini Torre Pedrera, Igea Marina, Bellaria, Gatteo a mare, Cesenatico, Cervia Milano Marittima e Lido di Classe/Lido di Savio. Oltre 12 mila posti ogni giorno e treni –

Rock e Pop – di ultima generazione e stazioni ferroviarie a pochi passi dal mare e dalle spiagge.

Sulla stessa direttrice trovano spazio anche l’arte e la cultura. Da Ravenna, riconosciuta in tutto il mondo per il più ricco patrimonio di mosaici del V e VI secolo d.C., alle testimonianze romane e medievali di Rimini, passando per il Porto Canale Leonardesco di Cesenatico, o visitando il Museo del Sale di Cervia per un salto nella storia della città e nel mestiere del salinaro.

OROBICA LINE: DA BERGAMO A PESARO VIA RAVENNA

Un abito nuovo per un grande classico. Con “Orobica line” si rinnova lo storico collegamento che per tutto il mese di luglio permetterà ai turisti lombardi, che da Bergamo e Brescia scelgono la Riviera Adriatica per le loro vacanze, di raggiungere tutte le località della costa romagnola, da Lido di Classe/Lido di Savio fino a Cattolica, con partenza al mattino da Bergamo e al pomeriggio dalle località balneari per il ritorno a casa.

TREKKING COL TRENO

Riscoprire a piedi le bellezze del territorio bolognese – dai sentieri dell’Appennino, alle colline, fino agli orizzonti della Pianura – raggiungendo con i mezzi pubblici i punti di partenza delle escursioni.

È quanto propone Trekking col Treno, l’iniziativa promossa e coordinata dalla Città metropolitana di Bologna – Destinazione turistica insieme con la sezione bolognese del Club Alpino Italiano (CAI), giunta quest’anno alla 29esima edizione.

Il calendario 2020 comprende 26 nuove escursioni guidate dagli accompagnatori volontari del CAI, distribuite nei weekend. Di queste ben 20 hanno come punto di partenza piccole stazioni ferroviarie sulle linee Porrettana, Bologna – Prato e Bologna – Vignola, facilmente raggiungibili da Bologna con i treni regionali di Trenitalia Tper, storico partner dell’iniziativa

ESTATE INSIEME: NASCE L’INTERRAIL DEI REGIONALI

Non solo più treni, ma anche tariffe più convenienti. Con Estate Insieme si potrà viaggiare per 4 fine settimana, dalle 12 del venerdì alle 12 del lunedì, su tutti i treni regionali senza limit a soli 49 euro. Estate insieme è disponibile anche in versione XL, valida per tutti i weekend dell’estate al prezzo di 149 euro. Per le famiglie, grazie alla promozione Junior, un ragazzo sotto i 15 anni viaggia gratis per ogni adulto pagante. Riconfermate anche le promozioni Plus3 e Plus5, che consentono viaggi illimitati per 3 o 5 giorni a partire da 40 euro. E, per finire, una speciale opportunità riservata agli abbonati: i titolari di un abbonamento regionale viaggiano ovunque in due al prezzo di un solo biglietto.

POSTI LIBERI SUL TRENO? TE LO DICE LA APP

Con l’estate la App Trenitalia si arricchisce di una nuova funzione, che consente ai viaggiatori di conoscere in tempo reale il numero dei posti disponibili a bordo treno. Già disponibile per i treni più frequentati, monitora l’andamento delle presenze a bordo treno, esponendo il numero dei posti disponibili, sino a non consentire gli acquisti nel momento in cui il treno sarà sold out.

VIAGGIARE IN SICUREZZA: FACCIAMO TUTTI LA NOSTRA PARTE

La salute delle persone sui treni è una priorità. I treni regionali vengono sanificati ogni giorno. Le porte di salita e di scesa sono state differenziate e una segnaletica a terra indirizza i passeggeri verso l’uscita più vicina. Inoltre sono stati installati dispenser di gel igienizzante. Il personale è attrezzato per viaggiare nella sicurezza propria e dei passeggeri.

A bordo del treno la mascherina è obbligatoria. Indossarla sempre e correttamente è un atto di rispetto verso i compagni di viaggio e il personale di bordo.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della birra
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Impianti dentali: i vantaggi
Vuoi tornare ad avere un sorriso splendente in maniera rapida e senza problemi? L’impianto dentale potrebbe essere la soluzione ai tuoi problemi.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del latte
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Perché esiste il fenomeno dei no-vax?
Grazie ad un’attenta e pianificata campagna vaccinale il morbillo è praticamente sparito nei Paesi a capitalismo avanzato. Purtroppo ancor oggi esistono focolai di morbillo nei Paesi in via di sviluppo.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della cannella
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Mirandola, alla Medtronic nuovo impianto per ridurre le emissioni di Co2
    L'azienda, inoltre, continua ad espandersi: è stata siglata, infatti, l’acquisizione per 925 milioni di dollari di Affera Inc[...]
    Trapianti di fegato, Modena al top nazionale
    Un anno da record quello appena trascorso, nonostante le criticità per il mondo della sanità, specie per i trapianti da donatore vivente[...]

    Curiosità

    Elisabetta Belloni, chi è la "modenese" di cui si parla per la presidenza della Repubblica
    Elisabetta Belloni, chi è la "modenese" di cui si parla per la presidenza della Repubblica
    Sessantaquattro anni, madre di Sestola e casa di famiglia sull'Appennino Modenese, è attualmente direttrice generale del Dipartimento delle informazioni per la sicurezza[...]
    Anziani cardiopatici, imparare a usare Internet per essere curati meglio
    Anziani cardiopatici, imparare a usare Internet per essere curati meglio
     Solo il 25% dei pazienti cardiologici dai 75 anni in su utilizza mezzi digitali convenzionali come motori di ricerca, mail, smartphone e app, secondo uno studio della Cardiologia del Policlinico di Modena[...]
    San Sebastiano, consegnati gli encomi agli agenti di Polizia Locale Mirandola
    San Sebastiano, consegnati gli encomi agli agenti di Polizia Locale Mirandola
    Sono andati al commissario Emanuela Ragazzi, all'assistente capo Valerio Zoni all'agente Danilo Cardella e all'agente Di Canosa[...]
    Covid, faceva tamponi abusivi nel suo negozio di scarpe a Mirandola
    Covid, faceva tamponi abusivi nel suo negozio di scarpe a Mirandola
    Il commerciante non solo effettuava direttamente i prelievi dai nasi delle persone con sospetto di contagio, ma poi effettuava anche il controllo e l'analisi.[...]
    Si dimette il sindaco di Bomporto Angelo Giovannini
    Si dimette il sindaco di Bomporto Angelo Giovannini
    Scrive: "Ci ho provato, mi arrendo e cedo il posto, magari a qualcuno tra i tanti sempre pronti a insegnare come fare o a dirci che ci teniamo strette le poltrone"[...]
    Attacco hacker durante convegno in Senato: video porno durante l'intervento della senatrice Mantovani
    Attacco hacker durante convegno in Senato: video porno durante l'intervento della senatrice Mantovani
    Momenti di imbarazzo nel corso di un incontro, trasmesso in streaming, sulla "Pubblica amministrazione trasparente"[...]
    La sulada, una torta squisita da salvare
    La sulada, una torta squisita da salvare
    L'appello del giornalista dendrogastronomico Carlo Mantovani[...]
    In aeroplano per 22 mila km per per raggiungere la Kamchatka
    In aeroplano per 22 mila km per per raggiungere la Kamchatka
    Ad affrontare questa avventura a tappe 35 piloti, tra uomini e donne, provenienti dall'Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Puglia, Veneto e Sicilia.[...]
    Finale Emilia a "C'è posta per te", la commovente storia di Salvatore Loverso
    Finale Emilia a "C'è posta per te", la commovente storia di Salvatore Loverso
    Domenica da Maria De Filippi in scena è stato chiamato Salvatore, invitato da un "postino" del programma che era arrivato nei giorni scorsi a Finale Emilia.[...]
    "Ho deciso", è uscito il nuovo rap di Luca Liuzzo
    "Ho deciso", è uscito il nuovo rap di Luca Liuzzo
    Per il giovane artista di Camposanto è il momento di esordire anche alla regia[...]