Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
05 Agosto 2021- Aggiornato alle 23:42

“Grazie col cuore” agli operatori dell’ospedale di Mirandola

Un cuore, simbolo di affetto e ringraziamento a tutti i professionisti che hanno lavorato senza sosta durante l’emergenza covid. Sono 850 i cuori, dono simbolico consegnato lunedi pomeriggio, presso l’Ospedale di Vignola, da Antonella Cocchi rappresentante locale dell’iniziativa “Grazie col cuore”, nelle mani degli operatori dei quattro ospedali dell’Azienda USL di Modena – Vignola, Pavullo, Carpi e Mirandola.

Attraverso di loro questi cuori, frutto di una iniziativa che si è estesa su tutto il territorio nazionale per lasciare un segno visibile di ringraziamento ai sanitari, sono stati poi consegnati nei reparti covid, lì dove l’emergenza si è fatta sentire di più, e consegnati a quei professionisti che hanno speso ogni secondo per cercare di assistere al meglio i cittadini modenesi ricoverati.

In particolare, i cuori sono stati realizzati da mamme, nonne, bambini con materiali che avevano in casa, soprattutto durante il lockdown, e sono dunque “artigianali”, diversi tra loro per materiali, dimensioni, ma non per questo privi di un valore artistico, di originalità e di grande affetto. Agli ospedali inoltre è stata consegnata una “targa” in legno da poter appendere nei reparti.

“Si tratta di un gesto d’ampiezza nazionale sostenuto da migliaia di persone desiderose di condividere la loro solidarietà e ringraziamento con tutto lo staff sanitario e amministrativo impegnato durante l’emergenza COVID-19 negli ospedali – dichiara Antonella Cocchi -, ben sapendo che questo gesto non potrà lenire il dolore, né dissolvere la stanchezza vista così spesso sui volti degli operatori, ma sperando che possa far sentire loro la vicinanza di tutti i cittadini modenesi”.

“Ringraziamo Antonella Cocchi, e per suo tramite tutti coloro che hanno contribuito lavorando a questi cuori per i nostri professionisti – fa sapere la Direzione dell’Azienda USL –: ciascuno è differente e personale, così come differente a livello umano e professionale è stato l’impegno di ogni operatore sanitario in questa emergenza. Ci uniamo ancora una volta anche noi come Direzione generale al ringraziamento per l’impegno profuso dai nostri professionisti”.

Grazie col cuore

L’iniziativa è nata il 20 marzo scorso quando l’Italia intera guardava in TV le immagini dei convogli dell’Esercito Italiano portar via i feretri di decine di vittime del COVID-19. Da quelle immagini, nell’ideatrice e Presidente dell’Associazione Artistica No Profit Antonella De Tomassi, è nata l’idea di promuovere e dare un contributo artistico di solidarietà e ringraziamento con coloro che negli ospedali tanto si sono e, sono tutt’oggi, impegnati nell’emergenza COVID-19. L’iniziativa ha coinvolto finora all’incirca undicimila persone che si sono cimentate a creare dei manufatti a forma di cuore coi materiali reperibili nelle loro case durante il lockdown. Tutti i cuori (realizzati, sanificati, imbustati e tenuti in “quarantena” per 20 giorni) sono stati raccolti da volontari in svariate città italiane per la consegna nei rispettivi ospedali.

Progetto nazionale “Grazie col cuore” https://www.facebook.com/groups/625967714803201/

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    In gravidanza le donne si difendono meglio dall’infezione da Covid-19, lo studio modenese
    Il loro sistema immunitario lavora in modo particolare per permettere lo sviluppo del feto. In caso di infezione da coronavirus, le gestanti attivano una risposta specifica e nuova[...]
    Mirandola, il dottor Giorgio Pasetto: “Il panorama della lotta ai tumori è fortunatamente fecondo di idee”
    Il medico ha fondato Medendi, un percorso personalizzato che attraverso una serie di azioni mirate aiuta ad individuare l’opzione di cura migliore, collaborando con l’oncologo di fiducia del paziente nell’interesse dello stesso. [...]
    Restauro del Municipio di Mirandola, impressionante lavoro sulle colonne del loggiato
    Un cantiere importante, anche per le sofisticate tecniche edili e di restauro impiegate, spiega la vicesindaca Letizia Budri[...]

    Curiosità

    Ecco le rotonde della Bassa che finiscono nella classifica delle più brutte del modenese
    L'artista modenese Tommaso Mori si è dilettato a stilare la classifica delle "Quaranta rotonde più brutte della provincia"[...]
    Mirandola, ruba 400 Kg di tronchi d'albero da un'azienda
    Mirandola, ruba 400 Kg di tronchi d'albero da un'azienda
    L'uomo, approfittando di alcune ore di assenza degli operai, è riuscito ad impossessarsene agganciando il rimorchio sul quale erano stati posato, ad un piccolo trattore [...]
    Mamma e figlia campionesse di softball, per loro tatuaggio olimpico a Soliera
    Mamma e figlia campionesse di softball, per loro tatuaggio olimpico a Soliera
    Una bella storia quella di madre e figlia, unite nella stessa passione che le ha portate ad assaporare l'adrenalina e l'euforia di un'esperienza indimenticabile[...]
    In gravidanza le donne si difendono meglio dall’infezione da Covid-19, lo studio modenese
    In gravidanza le donne si difendono meglio dall’infezione da Covid-19, lo studio modenese
    Il loro sistema immunitario lavora in modo particolare per permettere lo sviluppo del feto. In caso di infezione da coronavirus, le gestanti attivano una risposta specifica e nuova[...]
    Restauro del Municipio di Mirandola, impressionante lavoro sulle colonne del loggiato
    Un cantiere importante, anche per le sofisticate tecniche edili e di restauro impiegate, spiega la vicesindaca Letizia Budri[...]
    Fuori il video della modenese Raffy feat. Ivan Granatino "Ratatà (Boom)"
    Fuori il video della modenese Raffy feat. Ivan Granatino "Ratatà (Boom)"
    Il brano, prodotto al Take Away Studios di Modena è un mix perfetto tra pop e reggaeton dalle sonorità latino-americane in grado di scaldare ulteriormente l'estate 2021[...]