Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
28 Settembre 2022

Mirandola, il Consiglio di Stato ribalta le certezze di UCMAN e Regione

MIRANDOLA – Nota stampa di Guglielmo Golinelli sull’ordinanza del Consiglio di Stato relativo alla MIRANDOLEXIT

Il Consiglio di Stato si è espresso rigettando la richiesta avanzata da Mirandola di annullamento della sospensiva del TAR.

Tale decisione non è stata motivata vagliando nel merito le scelte adottate dal Comune di Mirandola, bensì, trattandosi pur sempre ancora di una fase cautelare, ritenendo momentaneamente prevalente l’esigenza, rappresentata dall’Unione, di non modificare la composizione della stessa prima di una pronuncia definitiva sulla questione, al fine di non pregiudicare la continuità dei servizi attualmente in essere.

Al contempo, però, il Consiglio di Stato non ha potuto non evidenziare la necessità di adeguati approfondimenti, che saranno demandati alla fase di merito del giudizio, sulla questione con cui Unione e Regione hanno costruito il ricorso, ossia l’interpretazione dell’articolo 19 comma 4 della legge regionale 21/2012 per cui il recesso non potrebbe avvenire prima di 5 anni dal conferimento dell’ultimo servizio.

Con tale affermazione il Consiglio di Stato ha ribaltato le certezze di Ucman, Regione e TAR in merito al recesso, riaprendo la questione sulla legittimità di quanto deliberato democraticamente dal Consiglio Comunale mirandolese, per cui l’unico limite all’uscita posto dalla legge regionale sarebbero i 10 anni di permanenza dalla nascita dell’Unione (cosi come definito dal comma 3 dell’articolo 19).

Tutto ciò suggerirebbe l’opportunità di trovare un accordo politico e di evitare di proseguire con i tribunali, soluzione che Mirandola ha già proposto, sia con la delibera di recesso -aprendo alla possibilità di stipulare convenzioni per la gestione in forma associata di alcuni servizi e per traghettare l’uscita nel migliore dei modi- che proponendo un posticipo del recesso al 1° luglio 2021, in modo da lasciar più tempo sia al Comune che all’Unione per riorganizzarsi ed accordarsi.

Davanti a questa seconda proposta avvenuta lo scorso 12 novembre, non abbiamo ricevuto risposte, in quanto l’Unione non ha ancora prodotto il materiale necessario alla riorganizzazione e perché non esiste una visione comune tra gli 8 sindaci sul futuro dell’ente. Infatti si va da chi vorrebbe una totale integrazione, a chi non è disposto come Cavezzo a conferire altri servizi tra cui la Polizia Locale, e a chi vorrebbe un’Unione più leggera con i soli servizi dove c’è stata la totalità dei conferimenti. A questo si aggiunge anche la resistenza di alcuni dirigenti UCMAN che mal digerirebbero la mancata convenzione dei loro servizi con Mirandola.

L’auspicio è che prevalgano il buon senso e la via del dialogo, prendendo atto che a tener dentro un comune che ha chiesto di uscire, non si fa né il bene del comune recedente né quello dell’Unione.

Ordinanza ricorso scaricabile

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del melograno
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro:rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della giuggiola
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Il paradosso energetico. E non solo
Da giorni assistiamo ad un vero e proprio assalto mediatico sull’ingiustificato ed indiscriminato aumento del costo dei beni energetici, che metterà in ginocchio imprese e famiglie.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell'autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della piadina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto. Tutto quello che c’è da sapere dell’anguria
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Inaugurata a San Prospero la palestra intitolata a Luigi Vaccari
    Nella targa posta a suo ricordo una sua celebre frase: "Lo sport ha un solo colore, quello dell'arcobaleno"[...]
    Pork Factor Concordia, 25 mila euro donati a cinque realtà dedicate ai bambini
    Oltre ai I fiol d’la schifosa altre associazioni hanno contribuito: Musicanima; Ciclisti amatoriali di Concordia; Tennis Club Concordia; Avis Concordia; Allenatori giovanili Pol Possidiesi[...]
    A Mirandola ripartono i corsi dell’Università della Libera Età “Bruno Andreolli”
    I corsi sono completamente gratuiti. Gli incontri si svolgeranno presso la “Sala Trionfini” in piazza Ceretti[...]

    Curiosità

    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mercoledì 28 settembre, presso le Scuole medie cittadine “Montanari”, il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto portare un saluto ai 40 studenti che stanno prendendo parte al "Summer Camp"[...]
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Il test è stato pensato per mettere alla prova la capacità di deviare un asteroide in caso di possibile collisione con la Terra: immagini raccolte dal minisatellite italiano LiciaCube[...]
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Il giovane ha superato il primo turno di audizioni e continua il processo di selezione del talent.[...]
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Aveva vagato per strada per 11 giorni. Dimagrita e spaesata, è stata riabbracciata dalla sua anziana padrona che la stava cercando incessantemente[...]
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    La campagna della Polizia Locale Area Nord ha coinvolto più di 250 persone[...]
    Il sexting? "Non è tradimento"
    Il sexting? "Non è tradimento"
    A tradire online sarebbe secondo un sondaggio il 75% degli italiani fidanzati o sposati[...]
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    Data del rilascio: domenica 18 settembre. Chi li trova può tenerseli o farli ancora girare[...]
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Quattro anni fa, un bambino di Mirandola scrisse una lettera indirizzata alla regina e ricevette risposta da Buckingham Palace[...]
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    E' quanto è accaduto quest'estate, a Cattolica, ad una famiglia di Rovigo: la donna ha scritto un post in un gruppo Facebook cittadino, nella speranza che il dispositivo possa essere restituito[...]
    • malaguti