Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
21 Ottobre 2021

Protezione Civile di Castelfranco Emilia: il 2020, un anno impegnativo

CASTELFRANCO EMILIA- Quello appena archiviato è stato un anno veramente duro e impegnativo per la Protezione Civile di Castelfranco Emilia: dalla pandemia Covid19 al ritrovamento con relativo brillamento di ordigni risalenti al periodo bellico, dall’alluvione di dicembre al tornado della scorsa primavera, fino al controllo preventivo e continuativo dell’intero territorio, compreso il presidio della via Emilia, anche in collaborazione anche con altre associazioni, in determinate situazioni di
necessità a supporto della sicurezza.

Numeri alla mano, la struttura ha registrato un aumento del 40% delle attività ordinarie, mentre sul fronte della gestione delle emergenze c’è stata una vera e propria impennata verticale con l’impegno dei volontari che si è addirittura decuplicato, passando dalle 341 ore del 2019 a ben oltre quota 3.412 nel 2020, con le attività inerenti l’emergenza Covid19 ovviamente ancora in corso. “Quello che ci siamo appena lasciati alle spalle è stato senza ombra di
dubbio, per tutti, un vero e proprio annus horribilis – ha dichiarato il Responsabile della Protezione Civile di Castelfranco Emilia Roberto Pausilli – in cui tutti, nessuno escluso, siamo stati messi a dura prova. In primis, come è facilmente intuibile, dall’emergenza Coronavirus; contemporaneamente, per la serie non facciamoci mancare nulla, abbiamo dovuto fare fronte anche ad altri momenti particolarmente critici quali ad esempio lo straripamento del Panaro a dicembre.

Alla fine, però, siamo riusciti tutti insieme a superare ancora una volta tutti gli ostacoli, pur dovendo fare i conti come mai
prima, e mi riferisco alla diffusione del coronavirus, con la sensazione della paura. Noi componenti della Protezione Civile – ha poi aggiunto – siamo persone normalissime che dedicano il proprio tempo libero agli altri, alla comunità, e anche noi abbiamo le nostre difficoltà e soprattutto i nostri timori. Tante volte, indossata la divisa e la mascherina, abbiamo visto la paura dipinta negli occhi delle nostre famiglie chiuse in casa, e la mia, la nostra risposta è sempre stata il sorriso, anche nei confronti dell’utenza nello svolgimento delle varie attività, con un unico chiaro obiettivo: tranquillizzare tutti e superare gli ostacoli.

E’ stata dura, e lo è tutt’ora perché l’emergenza ahinoi non è certo finita, ma noi siamo e saremo sempre “armati” del nostro sorriso, sincero e mai di circostanza”.

Parole cui fa eco la riflessione del Sindaco di Castelfranco Emilia Giovanni Gargano che ha voluto ribadire ancora una volta di essere “profondamente fiero di questa fantastica squadra: 50 tra uomini e donne che sono l’orgoglio del nostro territorio. Se dovessi sintetizzare il mio pensiero in un’immagine, la mente correrebbe subito alla recente alluvione quando, con indosso a mia volta la divisa della Protezione Civile e completamente ricoperto di fango, sono stato con loro in prima linea, anche di notte, incrociando sguardi che ancora una volta emanavano una forza d’animo veramente unica:
donne e uomini, non dimentichiamolo mai, che tolgono tempo alla propria famiglia per dedicarlo alla comunità. Spesso si utilizza, talvolta inflazionandolo, il termine eccellenza. In questo caso, no: al punto tale che, lo dico chiaramente in iperbole ma mi piace essere diretto, se un domani dovessero mai cambiare nome, potrebbero tranquillamente essere
ribattezzati come Eccellenza Civile. Perché lo sono e Castelfranco è fiera di loro”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del cacao
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Memorie di un libraio di George Orwell
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Consigli di salute
Dentista e bambini: i consigli a prova di sorriso
Come educare i bambini alla figura del dentista e alcune indicazioni dell'ambulatorio dentistico Bolognadent leggi tutto
Glocal
Emiliani: popolo di nuotatori
In Italia oltre 20 milioni di persone praticano uno sport. Un quinto pratica il nuoto. In Emilia-Romagna è presente la più grande concentrazione di piscine pubbliche di tutta Italia.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del cappuccino
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Mirandola, “Tutto Finto Tutto Vero” ecco la nuova stagione dell'Auditorium Montalcini
    Un invito rivolto a tutti gli spettatori per condividere nuovamente un rito collettivo che oggi può ritornare ad essere vissuto dal vivo e in sicurezza.[...]
    Psicologo e psichiatra, martedì un Open Day virtuale e gratuito aperto a tutti nell'ambito di Màt
    Un evento a cura Dipartimento Salute Mentale di Modena con lo scopo di fornire chiarimenti, indicazioni, pareri e consulti relativi alla salute mentale adulti.[...]

    Curiosità

    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    L'arrivo della coppia ha destato la curiosità dei presenti e del presidente della Regione Stefano Bonaccini che, sulla sua pagina Facebook, ha postato la postato la foto della coppia.[...]
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Denunciato anche l'organizzatore, che ha guadagnato circa mezzo milione di euro dal 2017 al 2020[...]
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    E' infatti una storia di successo quella del mirandolese che un paio d'anni fa andando a spasso con la sua cagnolina sull'argine del Secchia trovò i frammenti della meteora che venne poi chiamata, appunto, "Cavezzo".[...]
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    Luca Fornaciari, fotografo di professione, da quasi 10 anni si occupa di fotografia astronomica.[...]
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Grande il consenso tra i mirandolesi. Mentre qualche perplessità ha suscitato il Diavolo dell'Inferno dantesco in piazza[...]
    Cinema, sport e inclusione: presentato il docufilm "Tanta Strada"
    Cinema, sport e inclusione: presentato il docufilm "Tanta Strada"
    Il lungometraggio, girato in Emilia-Romagna, lancia un messaggio chiaro: si può essere felici con lo sport, la natura e la compagnia. A prescindere dalle proprie capacità.[...]
    L'astrofisica sbarca su Youtube con la mirandolese Andrealuna Pizzetti
    L'astrofisica sbarca su Youtube con la mirandolese Andrealuna Pizzetti
    "On Planet 9" è il progetto creato dalla Pizzetti e altre quattro dottorande: le cinque giovani studiano astrofisica alla Clemson University, nella Carolina del sud.[...]