Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
25 Luglio 2021- Aggiornato alle 21:39

Fondazione San Carlo, il 12 febbraio inizia la seconda parte del ciclo di conferenze

Le attività del Centro Culturale della Fondazione San Carlo di Modena riprendono con la seconda parte del ciclo di conferenze dedicato al tema Piazze. Politica e società nella storia delle civilizzazioni, che ha inizio il 12 febbraio e termina il 26 marzo. Il programma gode del contributo di BPER Banca, “in un’ottica di responsabilità sociale e di sostegno alla cultura come motore di sviluppo, non solo economico”, spiega Eugenio Tangerini, responsabile dell’Ufficio Relazioni Esterne e Responsabilità Sociale d’Impresa. In ottemperanza alle misure per il contrasto alla pandemia, le conferenze si tengono esclusivamente in diretta web su www.fondazionesancarlo.it , sul canale YouTube e sulla pagina Facebook della Fondazione San Carlo. Attraverso i canali di streaming è possibile interagire in diretta con le conferenze inviando commenti e domande. Le
conferenze del ciclo, trasmesse on-line, successivamente potranno essere consultate in modo gratuito sul sito della Fondazione.

“La seconda parte del ciclo di conferenze – spiega Giuliano Albarani, presidente della Fondazione San Carlo – è dedicata all’analisi delle piazze della politica, scenario di vere appropriazioni dei luoghi pubblici messe in atto in epoca moderna e contemporanea, grazie all’irruzione dei popoli in una dimensione nuova. La riflessione sulle rivoluzioni, e sui loro numerosi e differenti aspetti, può offrire nuovi elementi per comprendere le trasformazioni degli spazi sociali anche nel mondo attuale – prosegue Albarani – e per mettere in luce le forme della politica che si affacciano sulla scena globale”.

“La piazza è il luogo della socialità, che può significare tanto la cooperazione quanto la contrapposizione. Mentre nella prima parte del ciclo abbiamo analizzato le ragioni dello stare insieme – spiega Carlo Altini, direttore scientifico della Fondazione San Carlo – la seconda parte è dedicata ad alcuni episodi estremamente significativi della storia occidentale che riguardano la forma della contrapposizione sociale: le rivoluzioni. Queste ultime, inoltre – prosegue Altini – parlano con grande chiarezza della forma con la quale si trasformano le relazioni sociali nella modernità, durante la quale si iniziano a mettere a
tema questioni quali gli interessi e i diritti individuali”.

In questa seconda parte del ciclo verranno presentate le più rappresentative piazze delle rivoluzioni moderne. La prima conferenza ha come titolo Le piazze delle rivoluzioni. La rivoluzione americana e il federalismo e si tiene venerdì 12 febbraio a cura di Francesco Tuccari, professore di Storia delle dottrine politiche all’Università di Torino. La conferenza intende ricostruire le origini e le diverse fasi in cui si è articolata la Rivoluzione americana, uno degli episodi più rilevanti della modernità. All’interno di questa cornice, si esamineranno i dibattiti e i contrasti che divisero federalisti e repubblicani nei turbolenti
anni compresi tra il 1787 e il 1789, legati all’elaborazione e alla ratifica della Carta costituzionale degli Stati Uniti.

Le conferenze proseguono con l’intervento Le piazze delle rivoluzioni. La rivoluzione francese e le Dichiarazioni dei diritti, che sarà tenuto venerdì 5 marzo da Maria Laura Lanzillo, professoressa di Storia delle dottrine politiche all’Università di Bologna. Venerdì 26 marzo si svolgerà la lezione intitolata Le piazze delle rivoluzioni. La rivoluzione russa tra libertà e uguaglianza a cura di Antonella Salomoni, professoressa di Storia contemporanea all’Università della Calabria.

Allo scopo di offrire un più ampio contributo di conoscenza, allargando anche il quadro storico-interpretativo, quest’anno al programma di conferenze si aggiungono nuovi contributi multimediali e originali che costituiscono parte integrante del percorso culturale. In streaming sul sito della Fondazione, proposti attraverso un format web a puntate dal titolo Spazi simbolici: luoghi del corpo e dell’anima, saranno disponibili 3 episodi dedicati ad alcune delle piazze più significative della storia dell’Occidente. La serie web (che rientra nella programmazione del Laboratorio duemilaventisei della Fondazione e in un percorso pluriennale di valorizzazione del fondo librario appartenuto allo studio modenese Emilio Mattioli, realizzato con il contributo della Fondazione di Modena) propone un percorso multimediale sullo spazio simbolico, considerato elemento cruciale per comprendere l’esistenza umana, così come le comunità che li vivono e costruiscono. Il percorso si snoda attraverso un dialogo tra contenuti diversi: contributi video originali o provenienti dall’archivio della Fondazione San Carlo e suggerimenti di lettura; letture teatrali di testi classici realizzate in collaborazione con Emilia Romagna Teatro Fondazione e interventi visivi e sonori; rubriche animate e documenti di valorizzazione del fondo Mattioli, oggi custodito dalla Biblioteca San Carlo. I tre episodi visibili su www.fondazionesancarlo.it/spazisimbolici sono dedicati ai seguenti temi: L’agorà di Atene, Piazza della Signoria a Firenze, City Hall di Cupertino.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Mirandola, geologo lascia il lavoro per stare coi figli a tempo pieno: "Rompo i pregiudizi, ma che fatica!"
    Andrea Pivetti, 42 anni: "Prima ero abituato a gratificazioni, risultati, all’approvazione della gente, ad uno stipendio… mentre mi sono subito reso conto che manca una cultura che sponsorizzi e gratifichi questo ruolo"[...]
    Da Finale Emilia la storia di sport e solidarietà di Arduino Cavallini
    A Scortichino, il 4 settembre, Cavallini ha ideato il primo Memorial giovanile intitolato a Paolo Rossi[...]
    Concordia, parco delle Rimembranze: installati due nuovi giochi inclusivi
    Installati due nuovi giochi inclusivi: un’altalena a nido e una giostra Carosello sulla quale possono salire tutti i bimbi, anche con la sedia a rotelle, per girare e divertirsi in compagnia.[...]

    Curiosità

    Vini, frutta, miele e formaggi: li offrono gli agricoltori sulle spiagge romagnole e dei lidi ferraresi
    Vini, frutta, miele e formaggi: li offrono gli agricoltori sulle spiagge romagnole e dei lidi ferraresi
    Iniziativa della Cia Agricoltori italiani d’intesa con il Sindacato balneari, che prevede l’arrivo dal mare delle eccellenze agroalimentari trasportate da un moscone – pattìno. [...]
    Mirandola, geologo lascia il lavoro per stare coi figli a tempo pieno: "Rompo i pregiudizi, ma che fatica!"
    Mirandola, geologo lascia il lavoro per stare coi figli a tempo pieno: "Rompo i pregiudizi, ma che fatica!"
    Andrea Pivetti, 42 anni: "Prima ero abituato a gratificazioni, risultati, all’approvazione della gente, ad uno stipendio… mentre mi sono subito reso conto che manca una cultura che sponsorizzi e gratifichi questo ruolo"[...]
    Medolla, rifiuti alla "Chico Mendes": la proposta sui social di una medollese
    Medolla, rifiuti alla "Chico Mendes": la proposta sui social di una medollese
    Multe collettive per punire l'inciviltà a devolvere il ricavato per premiare i cittadini che propongono idee e soluzioni: questo il suggerimento di una cittadina di Medolla[...]
    Da Finale Emilia la storia di  sport e solidarietà di Arduino Cavallini
    Da Finale Emilia la storia di sport e solidarietà di Arduino Cavallini
    A Scortichino, il 4 settembre, Cavallini ha ideato il primo Memorial giovanile intitolato a Paolo Rossi[...]
    I bagnini sono due labrador: salvano e portano a riva una quindicenne
    I bagnini sono due labrador: salvano e portano a riva una quindicenne
    La ragazza si era tuffata in acqua intorno alle 17 in compagnia di alcune amiche quando è stata trascinata al largo dalle forti correnti.[...]
    Cartoline in omaggio nei bar e ristoranti per "Saluti da Carpi"
    Cartoline in omaggio nei bar e ristoranti per "Saluti da Carpi"
    Un'niziativa del Comune in collaborazione con le associazioni[...]
    Calendario eterno, Dante ha vissuto gli stessi nostri giorni
    Calendario eterno, Dante ha vissuto gli stessi nostri giorni
    Il mirandolese Romano Pollastri ha studiato la ripetizione degli anni, scoprendo diverse curiosità[...]
    Bonaccini e assessori nel modenese: tappe anche a Ravarino e Bomporto
    Bonaccini e assessori nel modenese: tappe anche a Ravarino e Bomporto
    Gli investimenti per la ripartenza del territorio modenese sono stati al centro della giornata, mercoledì 14 luglio.[...]
    Arpae, online le previsioni dell’indice UV
    Arpae, online le previsioni dell’indice UV
    Il servizio di Arpae è stato rinnovato ed esteso a tutta la Regione. Previsioni quotidiane con relativi consigli di comportamento.[...]