Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
14 Giugno 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Arriva il We Reading Festival: 5 giorni di parole e musica a Santarcangelo di Romagna

SANTARCANGELO- Cinque giorni di spettacoli inediti, letture e talk in location suggestive, magici concerti al sorgere del sole. La Riviera Romagnola torna a riempirsi di parole e musica con la sesta edizione di We Reading Festival. Il Festival rappresenta il momento centrale del network We Reading, progetto culturale unico nel suo genere diffuso in tutta Italia.

Il Festival avrà luogo nel bellissimo borgo di Santarcangelo di Romagna e vedrà tanti protagonisti del panorama culturale italiano reinventarsi per una sera, portando in scena testi e autori da loro scelti e amati.

Ospiti di questa edizione Pierluca Mariti @piuttosto_che, Eugenio In Via Di Gioia, Stefano Andreoli di Spinoza.it, Giuseppe Civati e Max Collini.

Ci sarà poi spazio anche per suggestivi momenti musicali con il live all’alba di Godblesscomputer e i concerti di Davide Amati, Sandri, Ono e Luca Bais e per un percorso off di talk su tematiche di attualità.

Tutte le serate sono a ingresso gratuito su prenotazione fino a esaurimento posti. I posti sono prenotabili dalle ore 14:30 di giovedì 11 agosto su www.wereading.it.

Le illustrazioni del festival sono curate da Alessia Panella @pun_ella.

Il programma del We reading Festival

Mercoledì 17 agosto alle 21, nella splendida location dello Sferisterio, grande apertura con Pierluca Mariti, o meglio @Piuttosto_Che, influencer, astro nascente della comicità social, che racconterà qualcosa di sé con una serie di letture dal titolo Ho fatto il classico. Una lettura antologica, ironica e dissacrante, dei grandi classici sempre presenti nei programmi scolastici italiani in cui in molti potranno riconoscersi. A seguire, il live del cantautore romagnolo Davide Amati.

Giovedì 18 agosto alle 21 il palco ospiterà Eugenio Cesaro e Paolo di Gioia, membri dell’esplosiva band torinese Eugenio in Via di Gioia, che con l’ultimo disco “Amore e Rivoluzione” hanno approfondito tematiche legate all'ambiente e agli sviluppi sociali. Leggeranno La pianta del mondo di Stefano Mancuso, autore e accademico che approfondisce temi ambientali anche attraverso la neurobiologia vegetale. A seguire, il concerto del cantautore cesenate Michele Alessandri in arte Sandri.

Sempre nello Sferisterio di Santarcangelo di Romagna, venerdì 19 agosto alle 21 sarà protagonista Stefano Andreoli, fondatore della pagina satirica seguita da oltre un milione di appassionati Spinoza.it, autore per i più grandi comici italiani (da Roberto Benigni a Maurizio Crozza) e speaker radiofonico, che darà voce a Storia personale della risata, frammenti di umorismo raccolti in anni di assidua frequentazione del mondo della risata. A seguire, live reunion della band post punk romagnola Ono.

Allo Sferisterio alle 21 di sabato 20 agosto sul palco ci sarà un inedito duo: Max Collini, per anni voce narrante e autore dei testi degli Offlaga Disco Pax, che ha poi lavorato nel teatro e nella musica con artisti come Lo Stato Sociale e Massimo Zamboni (CCCP); e Giuseppe “Pippo” Civati, ex parlamentare e fondatore nel 2018 della casa editrice People. Insieme porteranno una lettura antologica dal titolo Rotolando (verso destra).  A seguire, il concerto del cantautore Luca Bais, fresco dell’esperienza allo Sziget Festival di Budapest.

Gran finale all’alba (ore 6:00) di domenica 21 agosto: la suggestiva Collina dei Cappuccini di Santarcangelo, con la sua splendida vista sulla riviera, accoglierà il live di Godblesscomputers, il progetto musicale di Lorenzo Nada che, ispirato da ritmiche e stilemi della musica black, avanza in territori elettronici mantenendo però fedele il groove e il calore originario del suo suono.

Il festival prevede anche un percorso off di talk su tematiche di attualità al Musas - Museo Storico Archeologico di Santarcangelo di Romagna.

Si comincia mercoledì 17 agosto alle 17 con La lotta di classe ai tempi dei social con Diletta Bellotti (attivista romana contro il caporalato) Serena Mazzini (attivista su temi di comunicazione e speaker radiofonica) e Vittorio Cateni (coordinatore nazionale di Potere al popolo).

Giovedì 18 agosto alle 17, protagonisti Giuditta Pini e il collettivo ambientalista Fridays For Future con l’incontro Dialoghi sul clima: dall’esigenza alla politica.

Venerdì 19 agosto alle 17 sarà la volta di un incontro aperto con i volontari di We Reading che racconteranno ai presenti il progetto.

Sabato 20 agosto alle 17 è la volta di Verba sana in corpore sano: come la liberazione sessuale passa attraverso linguaggio e immagini, con il collettivo street artist e attiviste bolognesi CHEAP e l’attivista transfemminista Dolores Privitera.

Il We reading festival

Nato come rete di volontari che organizzano spettacoli di lettura con ospiti inaspettati della propria città, We Reading si è nel tempo diffuso a Bologna, Milano, Torino, Roma e tante altre città, ma ogni estate raccoglie le sinergie del suo network nazionale per creare un’unica e ambiziosa rassegna che anima la Riviera, dove tutto è nato.

We Reading Festival 2021 è organizzato con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, Comune di Santarcangelo di Romagna.

Main Sponsor: Credito Cooperativo Romagnolo - Bcc di Cesena e Gatteo

Media Partner: Zero

LEGGI ANCHE

SulPanaro Expo

RESTO D'ITALIA E MONDO

Rubriche

Al giardino ancora non l’ho detto | Rubrica Botanica | La pianta del Caffè
Rubrica - La rubrica botanica cura di Francesca Monari
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 5
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, con le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 4
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 3
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Glocal
Il loop della scarsità
Glocal - La nostra è un’epoca plasmata da un eccesso di stimoli che ci seducono nella direzione dell’accumulo: consumare più del necessario, acquistare oggetti inutili e cercare piaceri effimeri.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 2
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
“E adesso un libro” | Rubrica di libri - 6 titoli da non perdere
Rubrica - La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monari.
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della focaccia fiorita
Rubrica - Creatività, ortaggi e farine; questi gli ingredienti che danno vita a questa scenografica focaccia. Rubrica a cura di Francesca Monari

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

  • La buona notizia

    Ultime notizie
    Un’esperienza in barca a vela per sei ragazzi guariti dal cancro al Policlinico di Modena
    Nell’ambito del progetto di Sea Therapy è stato possibile far partecipare un gruppo di ex pazienti alla Triton Cup ospitata di recente nel Parco dell’Arcipelago Toscano
    L'anniversario
    Giornata del donatore, una visita ai Sassi di Roccamalatina con Avis
    Previste escursioni guidate, giochi per i bambini, incontri sulla storia alla scoperta di questo suggestivo luogo protetto del nostro Appennino. 
    Le novità per la salute
    A Ravarino apre l’ambulatorio dell’infermiera di comunità
    Prevenzione e non solo: il monitoraggio dei pazienti cronici è uno degli aspetti più importanti del lavoro dell’infermiere di comunità

    Curiosità

    Il primo romanzo di Elena Bosi prende vita. E racconta Concordia allegra e disperata, leggera e disperata
    La storia
    Il primo romanzo di Elena Bosi prende vita. E racconta Concordia allegra e disperata, leggera e disperata
    E' nata nel 1978 e vive a Mirandola ma è di Concordia, dove è cresciuta. Traduce, insegna e scrive. "Mio padre è nato per i piedi" è il suo primo romanzo.
    Nuova casa per alcuni degli asinelli di San Possidonio: si è reso necessario il trasloco per 15 di loro
    Curiosità
    Nuova casa per alcuni degli asinelli di San Possidonio: si è reso necessario il trasloco per 15 di loro
    Per salvarli, dopo il fallimento del loro allevamento, venne attivata una raccolta fondi online che raggiunse la cifra di 56mila euro per un progetto diverso, una adozione a distanza
    La circonvallazione a doppio senso, il certificato di battesimo, la cassaforte violata: ecco gli highlights del confronto politico a Mirandola
    Politica
    La circonvallazione a doppio senso, il certificato di battesimo, la cassaforte violata: ecco gli highlights del confronto politico a Mirandola
    I candidati sindaco Letizia Budri, Carlo Bassoli, Giorgio Siena e Giorgio Cavazza sotto al fuoco di fila dei giornalisti della Bassa
    A Modena la festa per la Polizia Locale, ecco gli agenti (con cane poliziotto) premiati
    Il punto
    A Modena la festa per la Polizia Locale, ecco gli agenti (con cane poliziotto) premiati
    Tanti i casi in cui è stato necessario prestare soccorso ad anziani in difficoltà
    Il Comando di Modena sul podio del campionato italiano Vigili del Fuoco di nuoto
    I risultati
    Il Comando di Modena sul podio del campionato italiano Vigili del Fuoco di nuoto
    Grande soddisfazione espressa per la buona riuscita della manifestazione che ha visto partecipare circa 200 vigili del fuoco provenienti da tutta Italia
    Solara, i pavoni diventano un caso: "Danneggiano auto e tetti delle case"
    Il caso
    Solara, i pavoni diventano un caso: "Danneggiano auto e tetti delle case"
    Tra gli abitanti della frazione di Bomporto c'è chi chiede che per gli animali si trovi un'area protetta
    Il fleximan della differenziata individuato a Bomporto: col cacciavate contro i cassonetti
    Il punto
    Il fleximan della differenziata individuato a Bomporto: col cacciavate contro i cassonetti
    La Polizia Locale del Sorbara lo ha trovato con le videotrappole: aveva danneggiato con un cacciavite l’apertura elettronica dei cassonetti per la raccolta differenziata dei rifiuti per ben due volte, in due distinte giornate
    Le migliori città per la movida in Italia: Modena al sesto posto
    Curiosità
    Le migliori città per la movida in Italia: Modena al sesto posto
    Un recente studio di BonusFinder Italia ha analizzato le 50 città più grandi d’Italia tenendo conto di diversi fattori chiave che caratterizzano l'esperienza di divertimento.
    Il Guercino torna a casa, a Finale Emilia, 12 anni dopo il terremoto
    Taglio del nastro
    Il Guercino torna a casa, a Finale Emilia, 12 anni dopo il terremoto
    Vale più di tre milioni di euro - è questa la stima dell'assicurazione - e sul mercato  dell'arte è ambitissimo: gli americani vanno pazzi per le opere dell'artista centese
    Da Mirandola a Bordeaux, piccoli musicisti della Bassa in missione in Francia
    Per i più piccoli
    Da Mirandola a Bordeaux, piccoli musicisti della Bassa in missione in Francia
    Continuano le attività a Bordeaux per la piccola delegazione della Fondazione Scuola di Musica Carlo e Guglielmo Andreoli.

    chiudi