Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
18 Maggio 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Diagnosi avanzata delle Malattie del Fegato, al Policlinico nel 2022 sono state svolte 2800 ecografie e 1500 esami col fibroscan

  La Gastroenterologia del Policlinico di Modena, diretta dal prof. Antonio Colecchia, è centro di terzo livello per la diagnosi e la cura di molte patologie del fegato. In particolare, per quanto riguarda la diagnosi, nel 2022, l’Ambulatorio di Ecografia Diagnostica Avanzata, di cui è referente la dottoressa Barbara Lei, ha effettuato 2800 Ecografie e 1500 Fibroscan  (Elastometria Epatica).  L'Ambulatorio di Ecografia Diagnostica Avanzata ed Interventistica rappresenta un punto di riferimento per tutti gli specialisti di Area Epatologica (Internisti, Gastroenterologi ed Infettivologi), Pediatria Specialistica e Chirurgie dell'Azienda Ospedaliero Universitaria di Modena. È inoltre punto di riferimento per gli Specialisti di Area Epatologica dell'Azienda AUSL Territoriale.  

“L'Ambulatorio di Ecografia Diagnostica Avanzata ed Interventistica – sottolinea il prof. Antonio Colecchia, Direttore della Gastroenterologia del Policlinico di Modena - dispone di un pacchetto Strumenti senza uguali: Ecografo Supersonic Aixplorer MACH 30, Ecografo Philips Epiq Elite v7, Fibroscan 502 Touch dotato di SONDA XL. Nel 2021, infatti, è stato acquisito un nuovo ecografo digitale di ultima generazione, Philips Epiq Elite V7, prima unità di questo genere consegnata in Regione Emilia-Romagna. Si è trattato di un investimento importante, da circa 113.000 €, grazie a un finanziamento della Banca d’Italia tramite la Regione Emilia – Romagna, che va ad aggiungersi ad un secondo ecografo di fascia elevata Aixplorer Supersonic MACH 30 e al dispositivo FIBROSCAN 502 Touch dotato di sonde M ed XL, quest’ultima dedicata ai pazienti con obesità”.

 

“Il nostro Ambulatorio di Ecografia - spiega la dott.ssa Barbara Lei, ecografista della Struttura Complessa di Gastroenterologia e referente dell’Ambulatorio – si avvale di ecografi di ultima generazione, tra cui in particolare Supersonic ® Aixplorer Mach 30, che consente lo studio anche degli addomi più difficili, in particolare lo studio parenchimale epatico nel paziente cirrotico ed obeso nel contesto di una popolazione con elevata prevalenza di sindrome metabolica, purtroppo già fin dall’infanzia. Grazie ad una particolare sonda dedicata allo studio epatico (“liver tool”) è possibile eseguire valutazioni non invasive sia della steatosi epatica mediante misurazione dell’attenuazione e della Speed Sound parenchimale, sia della fibrosi epatica mediante elastometrica con tecnica shearwave 2D. In questa ottica - conclude la dott.ssa Barbara Lei, ecografista della Struttura Complessa di Gastroenterologia-, possiamo quindi ottenere una prima valutazione globale non invasiva della malattia di fegato, che possa indicarci i casi che necessitano di passi diagnostici successivi garantendo così, in collaborazione con i Professionisti di tutte le Specialistiche impegnate nello studio del Fegato, di impostare un iter diagnostico e una percorso di cura completi per i pazienti epatopatici, dagli stadi iniziali fino a quelli più avanzati.

 

“Le metodiche elastomeriche non invasive - prosegue il dott. Dante Romagnoli, ecografista della Struttura Complessa di Gastroenterologia - hanno radicalmente modificato l’approccio diagnostico nella stadiazione delle epatopatie diffuse, consentendo di ridurre il numero di biopsie epatiche. Questi straordinari dispositivi per le bioimmagini sono entrambi dotati del modulo per elastografia con tecnica shearwave 2D su sonda convex e lineare con codifica colorimetrica e misurazioni in KPa e m/s per lo studio della rigidità degli organi anche nelle situazioni in cui il Fibroscan risulta di più difficile esecuzione (in caso di presenza di versamento ascitico) o sconsigliato (gravidanza)."

da sinistra Dante Romagnoli, Barbara Lei e il medico in formazione Tomas Guasconi

 
 
SulPanaro Expo

RESTO D'ITALIA E MONDO

Rubriche

Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 3
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Glocal
Il loop della scarsità
Glocal - La nostra è un’epoca plasmata da un eccesso di stimoli che ci seducono nella direzione dell’accumulo: consumare più del necessario, acquistare oggetti inutili e cercare piaceri effimeri.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 2
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
“E adesso un libro” | Rubrica di libri - 6 titoli da non perdere
Rubrica - La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monari.
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della focaccia fiorita
Rubrica - Creatività, ortaggi e farine; questi gli ingredienti che danno vita a questa scenografica focaccia. Rubrica a cura di Francesca Monari
Superbonus - nuova comunicazione preventiva
Rubrica - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
Linee guida per i Social | Ecco come creare post perfetti in pochi e semplici passaggi
Rubrica - Ed eccoci al terzo appuntamento con Susanna Baraldi, titolare di un’agenzia di comunicazione mirandolese. Oggi impareremo a destreggiarci tra post, reel e video.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 1
Il punto - E' la rubrica che abbiamo deciso di avviare per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Glocal
Gli italiani mangiano male
Glocal - In Italia, ogni dieci minuti, una persona muore per complicanze legate all'obesità.

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

  • I più letti

  • Most Read Posts

    • Non ci sono elementi
  • La buona notizia

    Salute
    Riconoscimento per l’Endoscopia Ausl: studio sul trattamento delle ulcere sanguinanti pubblicato sulla principale rivista di settore
    L’équipe diretta dal dottor Mauro Manno è stata infatti protagonista al recente congresso della Società Europea di Endoscopia Digestiva (ESGE) che si è tenuto a Berlino
    L'incontro
    Diciassette anni di servizio per i Vigili del Fuoco Volontari di Mirandola
    La prima sede del distaccamento venne messa a disposizione dall’imprenditore Albertino Reggiani. Per sostenerli, si può fare una donazione fiscalmente detraibile o devolvere il 5x1000
    La storia
    A Bomporto è partito il piedibus per far arrivare bimbi e bimbe a scuola senza macchina
    Al primo appuntamento erano in 52. I volontari e le volontarie accompagneranno a piedi i piccoli, in compagnia e autonomia, con l’aiuto di due carretti per trasportare gli zaini.

    Curiosità

    Per la riapertura del duomo di Finale Emilia un annullo postale speciale
    Ultime notizie
    Per la riapertura del duomo di Finale Emilia un annullo postale speciale
    In occasione della riapertura al culto del Duomo di Finale Emilia che avverrà domenica 26 maggio, Poste Italiane attiverà un Ufficio Postale Temporaneo
    Aurora boreale visibile anche sui cieli della Bassa modenese
    Curiosità
    Aurora boreale visibile anche sui cieli della Bassa modenese
    Lo storico evento, rarissimo alle nostre latitudini, sarà probabilmente visibile anche nella serata di oggi, sabato 11 maggio
    La corona di Mary of Modena, Maria Beatrice d'Este regina d'Inghilterra, torna nel modenese
    La storia
    La corona di Mary of Modena, Maria Beatrice d'Este regina d'Inghilterra, torna nel modenese
    Una grande occasione per conoscere la storia straordinaria della principessa modenese, non così nota, unica donna italiana che diventò regina d'Inghilterra.
    A Zocca il concorso per scegliere chi suona sul palco di Vasco Rossi a Milano e Bari
    L'incontro
    A Zocca il concorso per scegliere chi suona sul palco di Vasco Rossi a Milano e Bari
    A Zocca nasce il “Festival occa paese della musica” concorso canoro in collaborazione con Vasco Rossi
    Aceto balsamico, al solierese Fabio Franciosi il titolo di “Re della tavola”
    Ultime notizie
    Aceto balsamico, al solierese Fabio Franciosi il titolo di “Re della tavola”
    Al 19° “Palio della Ghirlandina” dedicato alla produzione familiare di aceto tradizionale di Modena di qualità
    I Rulli Frulli suonano a Roma, a cospetto del Papa
    L'incontro
    I Rulli Frulli suonano a Roma, a cospetto del Papa
    La diretta è in televisione
    Cosa si beve in Emilia-Romagna? I modenesi preferiscono il vino rosso
    Curiosità
    Cosa si beve in Emilia-Romagna? I modenesi preferiscono il vino rosso
    Con il Vinitaly, Coop Alleanza 3.0 racconta i trend di acquisto dei consumatori in materia di vini fotografandoli dall’osservatorio dei suoi oltre 350 negozi dal Friuli Venezia Giulia alla Puglia.
    Falegname abusivo scoperto perchè espone la differenziata nel giorno sbagliato
    La storia
    Falegname abusivo scoperto perchè espone la differenziata nel giorno sbagliato
    L'errore fatale costerà all'uomo, un pensionato, 104 euro di multa più accertamento della Agenzia delle entrate
    E' festa a Soliera per i 60 anni della squadra di calcio Limidi F.C.
    Il riconoscimento
    E' festa a Soliera per i 60 anni della squadra di calcio Limidi F.C.
    Nell’occasione il campo da calcio verrà intitolato al limidese Bruno Ghelfi
    Auser Cavezzo nel grande progetto educativo contro lo spreco del cibo del Centro di Educazione alla Sostenibilità Ucman
    I dati
    Auser Cavezzo nel grande progetto educativo contro lo spreco del cibo del Centro di Educazione alla Sostenibilità Ucman
    Nelle scuole primarie del territorio un progetto educativo per spiegare ai bambini il valore che ha il cibo e ridurne lo spreco.

    chiudi