Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
03 Ottobre 2023
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Furti, incendi e danneggiamenti: individuati e denunciati 9 giovani

CASTELVETRO- Al termine di un’articolata indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Bologna, i Carabinieri della Stazione di Castelvetro hanno proceduto alla denuncia di 9 ragazzi, tutti minorenni all’epoca dei fatti, ritenuti a vario titolo responsabili di furti aggravati, ricettazione e danneggiamento seguito da incendio, commessi prevalentemente a Castelvetro, tra il 2021 ed il 2022.L’attività investigativa ha avuto inizio nel 2022, in un pomeriggio di marzo, quando il custode dello stadio “William Venturelli” di Castelvetro, avvedutosi della presenza di tre giovani intenti a forzare il distributore di bevande e gelati posto all’interno dell’impianto sportivo, aveva chiamato i Carabinieri, costringendo i tre giovani ad una precipitosa fuga. Da questo episodio, l’ultimo dopo una serie di furti e altri reati fino ad allora mai scoperti (sottrazione di completi sportivi e palloni da calcio, danneggiamenti e furti ai distributori automatici di vivande e bevande), i militari dell’Arma hanno approfondito gli accertamenti, individuando nel tempo 9 ragazzi minorenni, sul conto dei quali – con diverse posizioni per ognuno – venivano raccolti indizi relativi ai seguenti ulteriori episodi criminosi, tutti commessi nel comune di Castelvetro.
Il 3 agosto 2021, presso il citato impianto sportivo, era stato asportato il marsupio ad una ragazza mentre era intenta a svolgere attività fisica. Nella notte del 26 settembre 2021, dopo aver forzato la serranda in ferro della cabina di regia di una giostra per bambini, dall’interno della cassa erano stati asportati € 150, un centinaio di gettoni della stessa giostra ed un tablet, per un danno stimato di circa € 1.000. Inoltre, gli stessi gettoni rubati sarebbero stati successivamente ceduti e riutilizzati tra gli stessi ragazzi; tra il 23 ed il 27 dicembre 2021, dopo essere penetrati nell'area cortiliva dell'Istituto Comprensivo scolastico di Castelvetro, dove ha sede anche la scuola primaria “Primo Levi”, gli autori avevano forzato una porta antipanico impossessandosi di un tablet destinato alle attività di informatica degli studenti. Il 10 marzo 2022, danneggiando la finestra del bancone di un chiosco ubicato nel Parco San Polo di Castelvetro, gli autori avevano fatto razzia della merce custodita sugli espositori ed all’interno dei frigoriferi, distribuendola e mangiandola tra di loro, poi si erano impossessati delle monete presenti, per un valore di € 200; il 17 marzo 2022, utilizzando un accendino, era stato incendiato il contenitore delle salviette di carta dei bagni pubblici di Castelvetro, causando danni all’edificio pubblico, presso il quale, nella circostanza, era stata fatta intervenire anche una squadra dei Vigili del Fuoco per evitare la propagazione delle fiamme. Nella notte del 26 marzo 2022, dopo essersi introdotti all’interno della sede bocciofila di Castelvetro danneggiandone la porta di ingresso, gli autori si erano impossessati di svariata merce custodita sugli espositori, nei frigoriferi e nei freezer, distribuendola tra di loro e consumandola. Dal 2021 all’aprile del 2022, si erano più volte introdotti all'interno del magazzino situato all'interno dello stadio “William Venturelli” di Castelvetro, asportando borsoni, completi da calcio, abbigliamento sportivo e materiale vario di proprietà della società sportiva calcistica. Per questi fatti, è stato emesso un avviso di conclusione delle indagini preliminari, dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Bologna. Gli episodi hanno dato spunto, ai militari dell’Arma, per affrontare il fenomeno delle devianze giovanili anche sul piano educativo e formativo, attraverso il progetto “Cultura della Legalità” promosso dall’Arma dei Carabinieri, che a Castelvetro, nel tempo, si è concretizzato con l’organizzazione di numerosi incontri presso le scuole di Castelvetro. Del pari proficua è risultata la cooperazione con l’Amministrazione Comunale, con l’intervento dei Servizi Sociali nei casi previsti.
 
 
SulPanaro Expo

Rubriche

Consueling
SUPERBONUS 110% - Contributo a fondo perduto per interventi edilizi 2023 detraibili al 90%
La novità - Rubrica a cura del dott. Alessandro Bergonzini, Commercialista e Revisore Legale
E adesso un libro: Rubrica di Libri | Sei titoli che dicono leggimi
Rubrica - La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monari
Al giardino ancora non l’ho detto | Rubrica Botanica | Fritillaria
Rubrica - La rubrica botanica cura di Francesca Monari.
Ma che bel Castello | Ecco quali puoi visitare in Emilia Romagna, terra di Castelli
Rubrica - Imponente e arroccato in un suggestivo borgo medievale, il Castello di Scipione fu fondato nel 1025 dal Marchese Alberto Pallavicino
Estetica, espressività e decorazione | Due minuti dentro il Liberty modenese
Rubrica - Prende vita oggi, con la collaborazione di Sara Zoni, la prima di quattro uscite dedicate all’Art Nouveau.
L’arte in strada | San Giovanni in Persiceto e il suo angolo senza tempo
Rubrica - Quello che si può ammirare nella piccola piazzetta Betlemme è alquanto particolare
E adesso un libro Rubrica di Libri | Sei titoli che dicono leggimi
Rubrica - La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monari
Glocal
Cos'è che rende una società felice
Politica - La Finlandia è il Paese con la popolazione più felice al mondo. E non c’entrano i soldi. Si trova infatti al 1° posto, per ben cinque anni consecutivi, nella classifica del “World Happyness Report”; una pubblicazione annuale del Sustainable development network, che analizza il livello di felicità degli individui nel mondo.
Glocal
Italiani scontenti del proprio lavoro - L'ANALISI
Rubrica - Secondo un’indagine statistica realizzata da Gallup, società americana specializzata in sondaggi d’opinione, l’Italia si posiziona al 37° posto su 38 tra i Paesi europei, in merito all’apprezzamento da parte dei lavoratori italiani del proprio lavoro.
Ma che bel Castello | Ecco quali puoi visitare in Emilia Romagna, terra di Castelli
Rubrica - La Rocchetta Mattei è un castello fiabesco davvero particolare e unico nel suo genere per la combinazione di stili diversi, dal medievale al moresco, dal liberty al gotico

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

  • La buona notizia

    Ultime notizie
    Il governatore Bonaccini diventa nonno: la nipotina è nata a Carpi
    La piccola Carolina ha visto al luce al Ramazzini. E' la figlia di Vittoria Bonaccini
    L'iniziativa
    A Cavezzo formati 38 nuovi volontari di Protezione Civile. Compresa la sindaca
    Reduci dalle grosse emergenze, come quelle della Romagna, sono tante le persone che chiedono di essere formate
    Controlli sulle strade
    Ritrovata e restituita al proprietario un'auto rubata nel 2020
    La vettura, appartenente ad un uomo residente in un comune delle Terre d'Argine, è stata ritrovata dalla Polizia Locale dell'Unione dei Comuni del Sorbara

    Curiosità

    Cinque curiosità su Villaggio Fantozzi che strappano un sorriso
    L'iniziativa
    Cinque curiosità su Villaggio Fantozzi che strappano un sorriso
    Abbiamo voluto qui fissare qualcosa che forse è sfuggito, piccolezze, aneddoti, curiosità sulla manifestazione di maggiore successo di questa stagione.
    Scappano dal giardino, ritrovati due cani a Cavezzo
    Ultime notizie
    Scappano dal giardino, ritrovati due cani a Cavezzo
    Nel primo caso si tratta di una cagnolina, nel secondo di un grosso Amstaff, preso al lazo da una gente di Polizia Locale
    Chi è la bella segretaria di Villaggio Fantozzi? Ecco Gloria Alvisi
    La storia
    Chi è la bella segretaria di Villaggio Fantozzi? Ecco Gloria Alvisi
    Alta, slanciata, sorridente e passo sicuro, si stagliava sul gruppo dei ragionieri e delle impiegate Ed era sul palco di Radio Bruno a una improvvista lezione di sfilata di moda  con le sue colleghe. 
    Turismo estivo, Modena fra le dieci province più cashless
    Curiosità
    Turismo estivo, Modena fra le dieci province più cashless
    Modena è sesta con il +53,3% di pagamenti
    Una bottiglia originale di Prunella Ballor ritrovata da Giberti a San Felice
    L'indiscrezione
    Una bottiglia originale di Prunella Ballor ritrovata da Giberti a San Felice
    La notizia è di quelle che fa saltare sulla sedia gli appassionati dei film di Fantozzi. E' esposta in vetrina di modo che tutti domenica possano vederla e fotografarla
    Da “Cringe” a “Umarell”: i termini dialettali e le parole intraducibili più cercate in Italia e nel mondo
    Curiosità
    Da “Cringe” a “Umarell”: i termini dialettali e le parole intraducibili più cercate in Italia e nel mondo
    In occasione della Giornata Mondiale della Traduzione, che si celebra ogni anno il 30 settembre, Preply, piattaforma globale di apprendimento delle lingue, ha condotto un’analisi per individuare sia le parole intraducibili che a livello mondiale vengono più frequentemente cercate sui motori di ricerca online
    Concorso fotografico Villaggio Fantozzi - Tutte le informazioni
    L'iniziativa
    Concorso fotografico Villaggio Fantozzi - Tutte le informazioni
    Si potranno mandare fino a quattro scatti, Per il vincitore c'è in palio una crociera
    Sarà verde, poi rosso e e infine rosa: ecco quando e perché il ponte di Bomporto cambia colore
    Ultime notizie
    Sarà verde, poi rosso e e infine rosa: ecco quando e perché il ponte di Bomporto cambia colore
    Nei prossimi giorni, l'infrastruttura si illuminerà di varie tonalità: l'Amministrazione aderisce alle campagne di AISLA, Croce Rossa e AIRC
    La Bianchina di Fantozzi, il carro della coppa Cobram, l'ambulanza: i mezzi da non perdere al Villaggio Fantozzi
    L'iniziativa
    La Bianchina di Fantozzi, il carro della coppa Cobram, l'ambulanza: i mezzi da non perdere al Villaggio Fantozzi
    All'appello degli organizzatori hanno risposto davvero in tanti, e quindi ad esempio di Bianchina di Fantozzi ce ne saranno... più di 80! E c'è spazio per chi si aggrega all'ultimo momento
    Nella chiesa di San Vincenzo codici QR per tradurre le iscrizioni in latino
    La novità
    Nella chiesa di San Vincenzo codici QR per tradurre le iscrizioni in latino
    Il progetto, a cura dell’associazione Croce Reale-Rinnovamento nella Tradizione, punta a rendere fruibili a tutti epigrafi storicamente significative

    chiudi