Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
24 Luglio 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Cos’è che rende una società felice

La Finlandia è il Paese con la popolazione più felice al mondo. E non c’entrano i soldi.

Si trova infatti al 1° posto, per ben cinque anni consecutivi, nella classifica del “World Happyness Report”; una pubblicazione annuale del Sustainable development network, che analizza il livello di felicità degli individui nel mondo. L’Italia si trova al 33° posto, su 96, accanto a Spagna, Kosovo, Cile e Messico.

La classifica viene definita in base al punteggio raggiunto dalla somma delle valutazione dei cittadini di ogni Paese, sulla propria vita. La classifica valuta diversi fattori, tra cui le aspettative di vita e la corruzione presente nello Stato. Quest’ultimo fattore non contribuisce certamente a renderci particolarmente soddisfatti delle nostre istituzioni: nel 2022, nel rapporto di Transparency International, l’Italia si posizionava al 42° posto, su 180 (con 56 punti su 100), sull’indice della percezione della corruzione. La Finlandia, ca va sans dire, si trova in 2° posizione, con 87 punti su 100.

Un esperimento condotto nel 2022, i cui risultati sono stati pubblicati sulla rivista “Science”, ha testato l’onestà dei cittadini di diversi Paesi. Facendo cadere un portafoglio, vedevano quante persone lo riconsegnavano alle autorità competenti e quante lo trattenevano. A Helsinki, su dodici portafogli, undici sono stati riportati al proprietario, portando la Finlandia, assieme alla Svizzera ai primi posti della classifica (l’Italia è risultata al 24° posto su 40). Questo senso di onestà si riflette anche sulla vita dei bambini, che prendono tranquillamente mezzi pubblici e giocano fuori casa senza la supervisione dei genitori.

Cos’è che rende una società felice?

Se prendiamo ad esempio proprio la Finlandia, Frank Martela, filosofo e psicologo finlandese, ci spiega che le società dei Paesi a “consumismo avanzato”, sono pervase da atteggiamenti che minano la felicità, e che i finlandesi sono molto abili nell’evitare.

Se per Albano & Romina la felicità consisteva in “un panino ed un bicchiere di vino”, per i finlandesi si tratta di norme etiche e comportamentali, che tutti conosciamo ma che abbiamo serie difficoltà a mettere in pratica, e loro invece no. Il loro modo di rapportarsi agli altri ed alla vita in generale, è molto diverso dal nostro.

I finlandesi non assumono atteggiamenti competitivi nel rapportarsi con gli altri e non tendono ad ostentare il proprio stato di benessere. Inoltre, una vita a contatto con la natura permette loro di apprezzare la semplicità delle cose. La maggioranza della popolazione finlandese è fortemente convinta che una vita a stretto contatto con la natura sia utile non solo a ricaricarsi e a rilassarsi, ma a ridimensionare le aspettative dei singoli individui.

Tutto ciò rende i finlandesi fortemente fiduciosi verso gli altri. Secondo Martela “il connubio tra fiducia e benessere è perfetto per vivere in serenità”.

La conoscenza alla base della felicità

Ciò che contribuisce a rendere i finlandesi, ed altri popoli del nord Europa, particolarmente felici, è anche la consapevolezza che hanno di sé e delle risorse di cui dispongono, nonché le opportunità da cogliere.

La consapevolezza di sé e di quello che ci circonda, è ciò che ci permette di valutare con chiarezza il nostro ruolo nella società, e come interagire con essa. Per avere consapevolezza occorre informarsi, conoscere. La Finlandia è il Paese tra i più alfabetizzati del mondo. I finlandesi sono dei grandi lettori, di libri, riviste e giornali. Se invece prendiamo ad esempio l’Italia, purtroppo, risulta in Europa il Paese con il più alto tasso di ignoranza, nel senso proprio di non conoscenza della realtà che ci circonda. E non è necessariamente una questione di titoli di studio. Secondo il “MISPERCEPTION INDEX”, classifica redatta da “IPSOS Mori”, che misura quanto è distorta la percezione della realtà rispetto a quanto certificano i principali enti di statistica nazionale, noi italiani siamo in assoluto i più ignoranti su tredici Paesi industrializzati del pianeta.

Perché la conoscenza genera felicità?

L’ignoranza, la non conoscenza del mondo che ci circonda, crea una distorsione cognitiva, alimenta le nostre ansie, le nostre paure, fino a cercare delle possibili verità che non corrispondono alla realtà. Una realtà distorta che degenera nell’insoddisfazione e nell’infelicità. Fino ad arrivare a renderci un popolo di invidiosi, come si evince dal “Rapporto Eurispes 2016”.

La conoscenza, al contrario, contribuisce a farci assumere un ruolo più attivo nella società. Serve a farci capire quando è l’ora di cambiare le cose.

Nell’ultimo Rapporto Eurispes, il suo Presidente, Gian Maria Fara, dichiara che “è giunto il momento in cui dobbiamo comprendere il tempo che stiamo vivendo”. Continua nel rimarcare “l’incapacità e la non volontà di comprendere le vere sfide del presente, ed i riverberi che esse avranno nel futuro”, concludendo che è necessario “richiedere alle persone e alle comunità il coraggio, la lungimiranza, la responsabilità e la volontà ad intraprendere percorsi di crescita”.

Perché, citando il noto giornalista americano Sydney J. Harris, "la felicità è una direzione, non un luogo".

SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Politici nel pallone
Glocal - Martedì 16 luglio all’Aquila, si è disputata la partita del cuore tra cantanti e politici. Un evento sportivo di beneficenza organizzato per raccogliere fondi da destinare all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma e all’Ospedale San Salvatore dell’Aquila.
Glocal
Gli indignati
Glocal - La nazionale azzurra di calcio ci ha deluso. Un sentimento di delusione che si è trasformato velocemente in un sentimento di indignazione sociale.
APPUNTI DI GUSTO | Tutto quello che c’è da sapere delle noci brasiliane
Rubrica - Sono semi oleosi provenienti dalle piante di Bertholletia excelsa -in onore dello scienziato francese Claude-Louis Berthollet- e sono conosciute anche come noci dell’Amazzonia perché è nella foresta amazzonica che crescono.
Glocal
Ricchezza e povertà degli italiani
Rubrica - Italia al 18° posto nella classifica europea del PIL pro capite stilata dal Fondo Monetario Internazionale.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 6
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, con le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Estetica, espressività e decorazione | Il Liberty industriale a San Possidonio
Rubrica - Ed eccoci ad una nuova uscita dedicate all’Art Nouveau, la rubrica di Francesca Monari, nata dalla collaborazione con Sara Zoni
Al giardino ancora non l’ho detto | Rubrica Botanica | La pianta del Caffè
Rubrica - La rubrica botanica cura di Francesca Monari
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 5
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, con le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

  • La buona notizia

    La solidarietà
    Bomporto, inaugurata una cisterna in Madagascar grazie alla solidarietà della comunità
    Associazioni e cittadini bomportesi hanno sostenuto un’iniziativa benefica rivolta agli abitanti del villaggio di Andaromihomaky
    La storia
    Neonato salvato sull'isola di Martinica grazie a un dispositivo prodotto dalla Eurosets di Medolla
    Il bimbo di un mese e mezzo era affetto da bronchiolite acuta e non era in grado di respirare autonomamente a causa dell’infezione virale
    Il ricordo
    Viaggiare con gli animali domestici, i consigli del veterinario
    E' bene pensare di mettere in valigia anche un kit per il proprio amico a quattro zampe: ad esempio soluzione fisiologica, pomate protettive e lenitive, antiparassitari repellenti.

    Curiosità

    I tortellini si piazzano diciannovesimi in Italia tra i piatti più amati
    Curiosità
    I tortellini si piazzano diciannovesimi in Italia tra i piatti più amati
    Per gli italiani sono tra i meno ‘social’.
    L'84% adolescenti si fida dei medici, il 90% di genitori e amici. E basta
    Ambiente
    L'84% adolescenti si fida dei medici, il 90% di genitori e amici. E basta
    Preoccupa che oltre determinate soglie, la famiglia rischia di diventare familismo e l'amicizia 'clan', se non addirittura 'gang'
    Mirandola, automobilista ghanese presenta alla Polizia Locale patente falsa polacca
    Ultime notizie
    Mirandola, automobilista ghanese presenta alla Polizia Locale patente falsa polacca
    Sono stati 16 i posti di blocco effettuati in sette giorni dalla Municipale, con 179 mezzi controllati fra auto (168) e 11 fra autoarticolati e Tir
    Italiani preoccupati per reddito e salute. E aumentano i timori per il cambiamento climatico
    Da sapere
    Italiani preoccupati per reddito e salute. E aumentano i timori per il cambiamento climatico
    Con il mondo in ripresa dalla pandemia, gli italiani devono fronteggiare nuove e vecchie preoccupazioni che li rendono generalmente più insicuri rispetto alla media europea.
    Pasta "fuori orario", la scelgono due giovani su tre: la spaghettata di mezzanotte è un rito per 3 su 4
    Curiosità
    Pasta "fuori orario", la scelgono due giovani su tre: la spaghettata di mezzanotte è un rito per 3 su 4
    E' quanto rivela la ricerca "GenZ e Pasta: amore ai pasti e non solo...", condotta dai pastai di Unione Italiana Food in collaborazione con AstraRicerche
    E’ di Modena il miglior Balsamico Tradizionale: a Stefania e Roberto Antichi il 58° Palio di San Giovanni
    Arte
    E’ di Modena il miglior Balsamico Tradizionale: a Stefania e Roberto Antichi il 58° Palio di San Giovanni
    In classifica anche l'aceto balsamico di Stefano Pivetti di San Prospero
    Bomporto, la miniserie televisiva "Mountainmen. Linea gotica 1945" vola negli Stati Uniti
    Curiosità
    Bomporto, la miniserie televisiva "Mountainmen. Linea gotica 1945" vola negli Stati Uniti
    Il ponte che conduce al Museo della Decima Divisione a Fort Drum (New York) è stato battezzato con il nome di “Bomporto Bridge”
    Coi cartelli in latino il Casanova di San Pietro in Elda apre i corsi in piscina
    La storia
    Coi cartelli in latino il Casanova di San Pietro in Elda apre i corsi in piscina
    Seguire le regole aiuta a mantenere un ambiente sereno e piacevole per tutti. Ai "rari nantes" Mirco Scacchetti lo spiega pure in latino
    Il primo romanzo di Elena Bosi prende vita. E racconta Concordia allegra e disperata, leggera e disperata
    La storia
    Il primo romanzo di Elena Bosi prende vita. E racconta Concordia allegra e disperata, leggera e disperata
    E' nata nel 1978 e vive a Mirandola ma è di Concordia, dove è cresciuta. Traduce, insegna e scrive. "Mio padre è nato per i piedi" è il suo primo romanzo.
    Nuova casa per alcuni degli asinelli di San Possidonio: si è reso necessario il trasloco per 15 di loro
    Curiosità
    Nuova casa per alcuni degli asinelli di San Possidonio: si è reso necessario il trasloco per 15 di loro
    Per salvarli, dopo il fallimento del loro allevamento, venne attivata una raccolta fondi online che raggiunse la cifra di 56mila euro per un progetto diverso, una adozione a distanza

    chiudi