Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
19 Maggio 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Terapia dei noduli tiroidei, a Mirandola e Carpi oltre 250 procedure di termoablazione in 5 anni

MIRANDOLA, CARPI - Oltre 250 pazienti trattati in cinque anni, con evidenti benefici in termini di regressione dei sintomi e assenza di segni esterni e di effetti collaterali permanenti. Sono positivi i risultati conseguiti dall’UOC di Endocrinologia dell’Azienda USL di Modena diretta dal professor Giampaolo Papi grazie alla termoablazione, procedura d’avanguardia per il trattamento dei noduli tiroidei adottata nel 2019 ed eseguita a Carpi e Mirandola.

Numeri importanti per l’Endocrinologia dell’AUSL, che celebra così la terza edizione dell’European Hormone Day, la Giornata Europea degli Ormoni che ricorre mercoledì 24 aprile, promossa dalle maggiori Società Scientifiche di Endocrinologia per favorire l’interesse verso le patologie endocrine, aumentandone la consapevolezza a livello della popolazione e delle istituzioni. L’Endocrinologia è la disciplina che studia gli ormoni nel corpo umano, in termini fisiologici e patologici. Gli ormoni sono messaggeri biologici prodotti dalle ghiandole endocrine (come ipofisi, tiroide, surreni, pancreas, paratiroidi, testicoli e ovaie), ma anche da altri organi del nostro corpo, come cervello, stomaco e intestino, cuore, reni, cute, tessuto adiposo, polmoni e osso. Gli ormoni esercitano funzioni biologiche specifiche, come ad esempio garantire la crescita nel bambino, regolare il metabolismo e il ritmo sonno-veglia, determinare i caratteri sessuali e la fertilità, concorrendo globalmente al benessere psico-fisico dell’individuo. Di conseguenza, uno squilibrio ormonale può condurre allo sviluppo di patologie croniche molto comuni come diabete mellito, obesità, ipertensione arteriosa, osteoporosi, malattie tiroidee, disturbi dell’accrescimento, infertilità e disfunzioni sessuali.

“Non ci sarebbe vita se non ci fossero gli ormoni – afferma il prof. Papi –. Mediante la loro azione, le nostre ghiandole endocrine regolano il differenziamento, la crescita e la funzione biologica dei tessuti e delle cellule dell’organismo. In particolare, promuovono lo sviluppo fisico e psichico del feto e del bambino, le attività del nostro cervello, il metabolismo, le funzioni di cuore reni e sistema immunitario, la salute dell’apparato scheletrico e lo sviluppo sessuale”.

Le Società Scientifiche endocrinologiche hanno diffuso le seguenti 10 raccomandazioni per una buona salute ormonale: praticare attività fisica costante; mangiare frutta e verdure fresche e cereali integrali; consumare alimenti ricchi di vitamina D (ad es., salmone e sardine), iodio (mangiando pesce di mare e condendo con sale iodato) e calcio (ad es., yogurt e mandorle); dormire almeno 7 ore per notte; ridurre l’esposizione agli interferenti endocrini evitando gli imballaggi di plastica, migliorando la qualità dell’aria negli ambienti chiusi e scegliendo con attenzione i prodotti per l’igiene e i cosmetici; ascoltare meglio il nostro corpo, ponendo attenzione ai segni e ai sintomi nuovi di malattia.

“Gli interferenti endocrini – aggiunge Papi – sono composti chimici esogeni che interferiscono con ogni aspetto dell’azione degli ormoni: dalla sintesi alla secrezione, dal trasporto nel sangue al metabolismo. Ftalati, parabeni, DDT sono alcune di queste sostanze, che si ritrovano nell’aria, nel cibo e nell’acqua e possono causare tumori e disfunzioni delle ghiandole endocrine. Vivere in un ambiente sano, a cominciare dalla riduzione dell’utilizzo di plastica, è fondamentale per garantire il benessere del nostro sistema endocrino”.

Dalla prevenzione alla cura: la Struttura Complessa di Endocrinologia dell’AUSL di Modena ha introdotto nel 2019 una tecnologia innovativa per la terapia dei noduli tiroidei. 

“Si tratta della Termoablazione – spiega ancora il prof. Papi – una procedura che consente di trattare i noduli tiroidei benigni sintomatici e i piccoli tumori tiroidei maligni non aggressivi, evitando l’intervento chirurgico. La termoablazione si basa sulla somministrazione di energia termica – a Carpi usiamo sia energia laser, sia la radiofrequenza – attraverso aghi sottili che entrano nei noduli da curare. Sottoposte a elevate temperature, le cellule vanno incontro a necrosi (cioè muoiono); di conseguenza, i noduli grandi si riducono significativamente di volume e i sintomi lamentati dal paziente regrediscono. Dall’inizio della nostra esperienza nel 2019, abbiamo trattato oltre 250 pazienti, ottenendo la completa scomparsa dei sintomi nel 95% dei casi. I vantaggi della termoablazione rispetto alla chirurgia tradizionale sono rappresentati dalla possibilità di evitare l’anestesia generale e il ricovero ospedaliero (il paziente rimane in ambulatorio solo poche ore), dall’assenza di cicatrici al termine della procedura e dal fatto che non si rende necessaria l’assunzione di terapia con ormone tiroideo perché la tiroide sana viene risparmiata. In 5 anni di esperienza, i nostri pazienti non hanno presentato alcun effetto collaterale permanente. Cogliamo l’occasione della celebrazione della Giornata Europea degli Ormoni per diffondere i nostri dati e informare dell’esistenza di questa alternativa valida ed efficace all’intervento chirurgico”.

L’Endocrinologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria modenese è, invece, un’attività di terzo livello con numerose attività cliniche, didattiche, di ricerca (clinica e di base) e divulgative. Per quanto riguarda l’attività clinica, l’UOC si occupa sia di valutazioni endocrinologiche di primo livello, che nel 2023 hanno coinvolto oltre 7.500 pazienti valutati sia in regime ambulatoriale che di Day Hospital, sia di visite ultra-specialistiche di secondo livello. A tal proposito, in particolare, nel 2023 sono stati valutati oltre 2100 pazienti diabetici, 720 con patologie oncologiche tiroidee, 2850 con osteoporosi, 1700 con problematiche andrologiche, 900 con patologie ipofisarie e 400 con patologie surrenaliche. Inoltre, l’attività della Endocrinologia dell’AOU di Modena, che ha sede presso l’Ospedale Civile di Baggiovara, è caratterizzata per indagini strumentali, sia in ambito tiroideo (oltre 2500 ecografie e 850 agoaspirati tiroidei) che andrologico (oltre 300 ecografie testicolari e peniene). Infine, l’UOC è accreditata presso il Ministero della Salute e l’EU Reference Network Rare Endocrine Conditions (Endo-ERN) per la certificazione e la gestione delle patologie rare in ambito endocrinologico.

L’European Hormone Day di domani è un’iniziativa voluta dalla Società Europea di Endocrinologia (ESE), dalla Società Italiana di Endocrinologia (SIE), dall’Associazione Medici Endocrinologi (AME) e dalle altre Società partner. L’intento è quello di promuovere l’interesse verso le patologie endocrine, aumentandone la consapevolezza a livello della popolazione e delle Istituzioni.

LEGGI ANCHE:
SulPanaro Expo

RESTO D'ITALIA E MONDO

Rubriche

Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 3
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Glocal
Il loop della scarsità
Glocal - La nostra è un’epoca plasmata da un eccesso di stimoli che ci seducono nella direzione dell’accumulo: consumare più del necessario, acquistare oggetti inutili e cercare piaceri effimeri.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 2
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
“E adesso un libro” | Rubrica di libri - 6 titoli da non perdere
Rubrica - La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monari.
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della focaccia fiorita
Rubrica - Creatività, ortaggi e farine; questi gli ingredienti che danno vita a questa scenografica focaccia. Rubrica a cura di Francesca Monari
Superbonus - nuova comunicazione preventiva
Rubrica - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
Linee guida per i Social | Ecco come creare post perfetti in pochi e semplici passaggi
Rubrica - Ed eccoci al terzo appuntamento con Susanna Baraldi, titolare di un’agenzia di comunicazione mirandolese. Oggi impareremo a destreggiarci tra post, reel e video.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 1
Il punto - E' la rubrica che abbiamo deciso di avviare per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Glocal
Gli italiani mangiano male
Glocal - In Italia, ogni dieci minuti, una persona muore per complicanze legate all'obesità.

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

  • I più letti

  • Most Read Posts

    • Non ci sono elementi
  • La buona notizia

    Salute
    Riconoscimento per l’Endoscopia Ausl: studio sul trattamento delle ulcere sanguinanti pubblicato sulla principale rivista di settore
    L’équipe diretta dal dottor Mauro Manno è stata infatti protagonista al recente congresso della Società Europea di Endoscopia Digestiva (ESGE) che si è tenuto a Berlino
    L'incontro
    Diciassette anni di servizio per i Vigili del Fuoco Volontari di Mirandola
    La prima sede del distaccamento venne messa a disposizione dall’imprenditore Albertino Reggiani. Per sostenerli, si può fare una donazione fiscalmente detraibile o devolvere il 5x1000
    La storia
    A Bomporto è partito il piedibus per far arrivare bimbi e bimbe a scuola senza macchina
    Al primo appuntamento erano in 52. I volontari e le volontarie accompagneranno a piedi i piccoli, in compagnia e autonomia, con l’aiuto di due carretti per trasportare gli zaini.

    Curiosità

    Per la riapertura del duomo di Finale Emilia un annullo postale speciale
    Ultime notizie
    Per la riapertura del duomo di Finale Emilia un annullo postale speciale
    In occasione della riapertura al culto del Duomo di Finale Emilia che avverrà domenica 26 maggio, Poste Italiane attiverà un Ufficio Postale Temporaneo
    Aurora boreale visibile anche sui cieli della Bassa modenese
    Curiosità
    Aurora boreale visibile anche sui cieli della Bassa modenese
    Lo storico evento, rarissimo alle nostre latitudini, sarà probabilmente visibile anche nella serata di oggi, sabato 11 maggio
    La corona di Mary of Modena, Maria Beatrice d'Este regina d'Inghilterra, torna nel modenese
    La storia
    La corona di Mary of Modena, Maria Beatrice d'Este regina d'Inghilterra, torna nel modenese
    Una grande occasione per conoscere la storia straordinaria della principessa modenese, non così nota, unica donna italiana che diventò regina d'Inghilterra.
    A Zocca il concorso per scegliere chi suona sul palco di Vasco Rossi a Milano e Bari
    L'incontro
    A Zocca il concorso per scegliere chi suona sul palco di Vasco Rossi a Milano e Bari
    A Zocca nasce il “Festival occa paese della musica” concorso canoro in collaborazione con Vasco Rossi
    Aceto balsamico, al solierese Fabio Franciosi il titolo di “Re della tavola”
    Ultime notizie
    Aceto balsamico, al solierese Fabio Franciosi il titolo di “Re della tavola”
    Al 19° “Palio della Ghirlandina” dedicato alla produzione familiare di aceto tradizionale di Modena di qualità
    I Rulli Frulli suonano a Roma, a cospetto del Papa
    L'incontro
    I Rulli Frulli suonano a Roma, a cospetto del Papa
    La diretta è in televisione
    Cosa si beve in Emilia-Romagna? I modenesi preferiscono il vino rosso
    Curiosità
    Cosa si beve in Emilia-Romagna? I modenesi preferiscono il vino rosso
    Con il Vinitaly, Coop Alleanza 3.0 racconta i trend di acquisto dei consumatori in materia di vini fotografandoli dall’osservatorio dei suoi oltre 350 negozi dal Friuli Venezia Giulia alla Puglia.
    Falegname abusivo scoperto perchè espone la differenziata nel giorno sbagliato
    La storia
    Falegname abusivo scoperto perchè espone la differenziata nel giorno sbagliato
    L'errore fatale costerà all'uomo, un pensionato, 104 euro di multa più accertamento della Agenzia delle entrate
    E' festa a Soliera per i 60 anni della squadra di calcio Limidi F.C.
    Il riconoscimento
    E' festa a Soliera per i 60 anni della squadra di calcio Limidi F.C.
    Nell’occasione il campo da calcio verrà intitolato al limidese Bruno Ghelfi
    Auser Cavezzo nel grande progetto educativo contro lo spreco del cibo del Centro di Educazione alla Sostenibilità Ucman
    I dati
    Auser Cavezzo nel grande progetto educativo contro lo spreco del cibo del Centro di Educazione alla Sostenibilità Ucman
    Nelle scuole primarie del territorio un progetto educativo per spiegare ai bambini il valore che ha il cibo e ridurne lo spreco.

    chiudi