Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Garutti sullo scioglimento della Consulta di Massa Finalese: “Capisco, anche io 4 anni fa stessa scelta”

FINALE EMILIA – Mirco Garutti, ex consigliere comunale di Finale Emilia, ha commentato la scelta dei membri di sciogliere la Consulta di Massa Finalese, e lo ha fatto pubblicamente attraverso il suo profilo Facebook. Riportiamo la nota in forma integrale:

La notizia delle dimissioni dei componenti della Consulta di Massa mi ha lasciato di stucco. Purtroppo anche loro hanno gettato la spugna. Dopo anni di richieste, segnalazioni e proteste senza aver ottenuto nulla hanno deciso giustamente di abbandonare il campo, a volte, come in questo caso, è una scelta obbligata. Le capisco, anche io quattro anni fa ho dovuto fare la stessa scelta con grande dispiacere. Mi sono reso conto da subito che questa Giunta non avrebbe prodotto nulla. Tralascio i particolari e le vicende che mi hanno portato a questa decisione. Mi rammarica dire, e speravo vivamente di sbagliarmi, constatare che il nostro comune è messo esattamente come quattro anni fa soprattutto ciò che riguarda i problemi Massesi che sono oltremodo aumentati. Le ragazze ci hanno provato, capisco la loro delusione e amarezza, speravo che almeno loro con la loro determinazione e la loro forza di volontà potessero ottenere i risultati che io non sono riuscito ad ottenere in un anno. Purtroppo questa Giunta, e il sindaco in testa, è un monolita chiusa in se stessa, chiusa alle discussioni e che prende ogni suggerimento o segnalazione come se, chi la fa, avesse come unico scopo quello di metterla in cattiva luce. Ha perso il contatto con la realtà e questo mi dispiace perché il paese, e parlo del comune intero, sta lentamente morendo. Sono anche convinto che anche i partiti tutti che ci hanno governato negli anni abbiamo notevolmente contribuito all’uccisione del Comune. Con le loro logiche spartitorie hanno partorito assessori e sindaci o troppo “impastati” politicamente senza alcuna capacità tecnica o troppo inesperti e buttati allo sbaraglio che hanno prodotto una serie di errori tali che per risollevarsi ci vorranno tecnici, con esperienza, volenterosi ma soprattutto capaci. Non c’è più spazio all’improvvisazione. Mi dispiace per le ragazze. Comunque spero che un giorno potremmo fare un pezzo di strada assieme. Dobbiamo trovare ad ogni costo la strada per riportare il nostro comune, non dico alle stelle, ma almeno alla normalità. Dove le manutenzioni ordinarie non siano sbandierate come una conquista ma che vengano fatte regolarmente. Insomma alla pari degli altri comuni.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Nonantola, dopo la biblioteca di condominio nasce quella “di quartiere”
    L’iniziativa è del consigliere di Nonantola Francesco Cosimo Antonucci[...]
    Internet casa, nel 2021 prezzi ancora più giù: promozioni sotto i 24 euro mensili
    I dati del nuovo Osservatorio di SOStariffe.it sui costi medi delle offerte Internet casa [...]
    Mirandola, Cavezzo, Concordia: 25 concerti per un'estate piena di musica
    Il calendario completo dei concerti da giugno a settembre in tutta l’Area Nord di Modena[...]

    Curiosità

    Nonantola, dopo la biblioteca di condominio nasce quella “di quartiere”
    Nonantola, dopo la biblioteca di condominio nasce quella “di quartiere”
    L’iniziativa è del consigliere di Nonantola Francesco Cosimo Antonucci[...]
    TedX Mirandola, intervista a Alessia Cavazza: “Il mio obiettivo? Studiare le malattie pediatriche rare, per dare speranza di vita"
    TedX Mirandola, intervista a Alessia Cavazza: “Il mio obiettivo? Studiare le malattie pediatriche rare, per dare speranza di vita"
    La studiosa mirandolese è Assistant Professor presso l’University College di Londra, dove dirige presso il Great Ormond Street Children’s Hospital[...]
    Medolla, anche i sassi colorati dai bimbi della materna saranno nascosti in paese
    Medolla, anche i sassi colorati dai bimbi della materna saranno nascosti in paese
    L'idea nasce nell'ambito dell'iniziativa 'Un sasso per un sorriso'[...]
    Nuova insidia online nelle chat di messaggistica: attenzione alla "truffa dell'eredità"
    Nuova insidia online nelle chat di messaggistica: attenzione alla "truffa dell'eredità"
    Occorre prestare la massima attenzione, bloccare il mittente del messaggio ed eventualmente informare la Polizia postale[...]
    Finale Emilia, perché i nuovi parcheggi sembrano più stretti di prima?
    Finale Emilia, perché i nuovi parcheggi sembrano più stretti di prima?
    Le precisazioni in merito del sindaco Sandro Palazzi[...]
    I dati di qualità dell’aria e pollini allergenici sulla nuova App di Arpae
    I dati di qualità dell’aria e pollini allergenici sulla nuova App di Arpae
    I dati - anche su meteo e condizioni del mare - sono aggiornati ogni 3 ore (ogni 15 minuti per la pioggia), con previsioni fino a 48 ore.[...]
    Il calcio, gli amici e altre sciocchezze: esce "6 di recupero" di Gabriele Monari
    Il calcio, gli amici e altre sciocchezze: esce "6 di recupero" di Gabriele Monari
    Giocatori improbabili, una squadra sgangherata e atmosfere della Bassa nel libro [...]
    A Bomporto il Giardino della Gioventù: gli alberi dedicati a Vincenzo Muccioli, Greta Thumberg e Papa Wojtyla
    A Bomporto il Giardino della Gioventù: gli alberi dedicati a Vincenzo Muccioli, Greta Thumberg e Papa Wojtyla
    Gli alberi sono stati comprati con il ricavato della vendita dei sassi del vecchio ponte di Bomporto[...]