Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Rinnovata la convenzione per il canile intercomunale

Rinnovata la convenzione per la gestione del Canile intercomunale sottoscritta dal Comune di Modena e da quelli di Bastiglia, Bomporto, Campogalliano, Castelfranco, Castelnuovo, Nonantola e Soliera.

La convenzione riguarda sia il servizio di gestione sia le attività veterinarie non istituzionali e sarà in vigore fino al 30 giugno 2023. Presentata in Consiglio comunale oggi, giovedì 2 luglio, dall’assessora all’Ambiente Alessandra Filippi, la delibera è stata approvata con il voto a favore dei gruppi di maggioranza (Pd, Sinistra per Modena, Modena civica, Verdi) e del Movimento 5 stelle. Astenuti Lega Modena, Forza Italia e Fratelli d’Italia-Popolo della famiglia.

I Comuni aderenti partecipano alle spese per la gestione della struttura di via Nonantolana con quote calcolate sulla base di tre criteri: popolazione ed estensione del territorio, entrambi per il 45 per cento, e numero dei cani presenti in anagrafe canina (per il 10 per cento). Quest’ultimo criterio è stato inserito solo quest’anno e ha contribuito a determinare il ricalcolo delle quote a carico di ciascun Comune. Con la nuova convenzione, i sette Comuni aderenti versano, in totale, ogni anno 146 mila 392 euro mentre il Comune di Modena contribuisce con 153 mila 615 euro per una cifra complessiva di circa 300 mila euro che copre interamente il costo annuale del servizio.

I Comuni, in base alla legge dello Stato 281 del 1991 e a quella regionale 27 del 2000, sono competenti in forma diretta e indiretta per le attività per il controllo della popolazione canina e felina presente sul proprio territorio, in particolare per quanto riguarda la cattura dei cani vaganti e la loro cura e custodia temporanea e permanente in apposite strutture. È compito delle amministrazioni, dunque, assicurare la gestione ordinaria dei canili, il servizio di vigilanza sanitaria e veterinaria integrato con quello di competenza dell’Azienda Usl oltre alle azioni di promozione delle adozioni degli animali ospiti e di sensibilizzazione nei confronti dei cittadini.

Il canile intercomunale di Modena può ospitare fino a un massimo di 320 cani ma la presenza media è pari a 130. Sia il servizio di gestione che il servizio veterinario sono stati assegnati di recente fino a giugno 2023, a seguito di gara pubblica, rispettivamente alla cooperativa sociale Caleidos e alla Casa di cura Bertani Bianconi.

Intervenendo prima del voto, Giovanni Bertoldi (Lega Modena) ha rilevato che a entrambe le gare ha partecipato un solo soggetto, invitando a favorire maggiormente la partecipazione. Sulla convenzione, ha osservato che, nel determinare le quote a carico di ogni Comune, sarebbe opportuno “dare un peso maggiore al numero di cani che da ogni territorio possono affluire al canile”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto
Glocal
BTP Futura, il primo titolo di Stato interamente dedicato ai risparmiatori retail
Il Governo presenta una vera e propria novità per i risparmiatori italiani particolarmente affezionati ai titoli di Stato: il BTP Futura. Un nuovo Titolo di Stato dedicato esclusivamente ai risparmiatori individuali.leggi tutto
Glocal
Covid-19: call di Civic Action per le migliori pratiche di senso civico
Civic Action va alla ricerca di tutte quelle esperienze e pratiche che hanno il potenziale per svilupparsi anche dopo l’emergenza, per costituire la base di un nuovo e più robusto tessuto civico.leggi tutto
Glocal
Quali Paesi danno il meglio nella lotta al Covid-19
Una ricerca realizzata da ECV, classifica gli Stati colpiti dal virus in tre categorie: Winning (vincenti), Nearly there (quasi arrivati) e Need action (bisogno di azione).leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protetteleggi tutto
Glocal
Covid-19: i provvedimenti dell'UE per il rilancio dell'economia
La Commissione europea ha predisposto un piano che non ha precedenti: oltre 1.000 miliardi di euro per assistere imprese e famiglie nel contrasto al Covid19.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - L'autismo ai tempi del Coronavirus
    Intervista a Cristina, mamma di Francesco e Lorenzo.[...]

    Curiosità

    “Alla scoperta dell'Aceto Balsamico di Modena" attraverso YouTube e il progetto USA
    “Alla scoperta dell'Aceto Balsamico di Modena" attraverso YouTube e il progetto USA
    Con il Consorzio dell’IGP, riprendono le attività promozionali a livello internazionale[...]
    Lipa, il cantante mirandolese esce col suo album di debutto a metà agosto
    Lipa, il cantante mirandolese esce col suo album di debutto a metà agosto
    Il 17 agosto uscirà il suo primo album intitolato “Alessandro”, dove ci saranno 10 tracce di cui 2 sono già uscite su Spotify e YouTube[...]
    Airone resta impigliato con un'ala ai rami di un albero, salvato
    Airone resta impigliato con un'ala ai rami di un albero, salvato
    E' accaduto ai laghetti di Sant'Anna. Gli uomini dei Vigili del Fuoco hanno raggiunto l'isolotto con battello pneumatico[...]
    Turista partorisce in spiaggia in Romagna
    Turista partorisce in spiaggia in Romagna
    E' stato usato l'altopralate per chiedere fosse un medico o un'infermiera per prestare aiuto[...]
    A Mirandola si fa il sorbetto al Lambrusco di Sorbara made in Bassa
    A Mirandola si fa il sorbetto al Lambrusco di Sorbara made in Bassa
    Un sorbetto al Lambrusco di Sorbara, di un inconfondibile colore rosa delicato[...]
    Alle due di notte proiettano film porno sul maxischermo in piazza
    Alle due di notte proiettano film porno sul maxischermo in piazza
    Un 24enne e una decina di suoi amici si godevano lo spettacolo interrotto dai Carabinieri[...]