Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
23 Ottobre 2021

Terapia intensiva del Ramazzini rinnovata grazie alla generosità delle Fondazioni

Una Terapia intensiva completamente rinnovata, quella dell’Ospedale Ramazzini di Carpi, grazie alla donazione delle Fondazioni modenesi che, per l’emergenza Covid, hanno messo a disposizione della sanità provinciale complessivamente 1,5 milioni di euro.

All’Ospedale di Carpi sono arrivati sei ventilatori per terapia intensiva e una centrale di monitoraggio per 10 posti letto intensivi, tecnologicamente all’avanguardia, che consente l’osservazione puntuale dei parametri vitali dei pazienti. Il monitoraggio a distanza è particolarmente necessario in caso di malattie altamente infettive come il coronavirus e per garantire a tutti i ricoverati un’assistenza ottimale e l’immediato intervento nell’eventualità di un repentino peggioramento delle condizioni cliniche. Sempre per potenziare la dotazione dell’Unità operativa di Anestesia e Rianimazione è arrivato un ecografo, utile alle diagnosi di malattie polmonari, mentre ulteriori cinque ventilatori polmonari sono arrivati per il Pronto soccorso e la Medicina d’Urgenza.

Le dotazioni si inseriscono nel percorso previsto dal Piano nazionale di potenziamento delle terapie intensive, consolidando anche a Carpi una struttura in grado di intervenire tempestivamente anche di fronte a una eventuale recrudescenza del virus. Si tratta infatti di attrezzature che si sono rivelate fondamentali durante l’emergenza Covid e che aumenteranno la capacità di assistenza ai pazienti più gravi affetti da SARS-CoV-2 o ai casi sospetti, ma soprattutto un innalzamento qualitativo dell’offerta sanitaria del Ramazzini, che si è rivelato un nodo importante della rete ospedaliera provinciale.

Ringrazio di cuore le Fondazioni modenesi che ci hanno consentito questo importante miglioramento della terapia intensiva del Ramazzini – dichiara Antonio Brambilla, Direttore Generale dell’Azienda USL di Modena –. Una donazione che è anche un riconoscimento dell’impegno incessante profuso in questi mesi dai professionisti del nostro Ospedale, ai quali ora possiamo garantire ulteriori risorse tecnologiche per svolgere al meglio il loro lavoro a favore dei cittadini del territorio”.

Nella drammatica situazione sanitaria in cui ci siamo improvvisamente trovati, la Fondazione CR Carpi, in un progetto congiunto con le Fondazioni modenesi, ha tempestivamente disposto risorse per sostenere le necessità che si stavano manifestando in tutta la loro ampiezza – sottolinea il presidente della Fondazione CR Carpi, Corrado Faglioni . Siamo lieti che le dotazioni tecnologiche che arricchiscono l’ospedale di Carpi possano costituire un presidio importante per la salute dei cittadini, e siamo convinti che un’azione di rete di tutti gli attori del territorio sia decisiva per una strategia di sviluppo per il territorio stesso, che l’ambito sia sanitario, culturale o economico. L’azione della Fondazione non manca di essere incisiva nonostante le difficoltà che si manifestano giorno per giorno nell’amministrazione di un patrimonio che deve generare la massima utilità per la propria comunità di riferimento. Auspichiamo che l’emergenza sanitaria sia in via di risoluzione, ma siamo pronti per cercare di attenuare gli effetti del post-Covid che temiamo si manifestino a breve. La Fondazione CR Carpi e le altre Fondazioni Modenesi – conclude il presidente Faglioni – saranno pronte ad affrontare queste nuove sfide, lavorando con umiltà, determinazione e cercando di avere una chiara visione delle strategie da adottare”.

NELLA FOTO DI GRUPPO: da sin. Corrado Faglioni – Presidente Fondazione CR Carpi; Antonio Brambilla – Direttore Generale Azienda USL di Modena; Stefania Ascari – Direttore Distretto sanitario di Carpi; Alberto Bellelli – Sindaco di Carpi; Alessandro Pignatti – Direttore Anestesia e Rianimazione Area Nord; Stefano Cappelli – Consigliere di Indirizzo Fondazione CR Carpi e referente per le donazioni e i contributi della Fondazione all’Ospedale Ramazzini; Chiara Pesci – Direttore PS e Medicina d’urgenza Carpi; Andrea Ziglio – Direttore medico Ospedale Ramazzini

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del cacao
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Memorie di un libraio di George Orwell
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Consigli di salute
Dentista e bambini: i consigli a prova di sorriso
Come educare i bambini alla figura del dentista e alcune indicazioni dell'ambulatorio dentistico Bolognadent leggi tutto
Glocal
Emiliani: popolo di nuotatori
In Italia oltre 20 milioni di persone praticano uno sport. Un quinto pratica il nuoto. In Emilia-Romagna è presente la più grande concentrazione di piscine pubbliche di tutta Italia.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del cappuccino
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Mirandola, “Tutto Finto Tutto Vero” ecco la nuova stagione dell'Auditorium Montalcini
    Un invito rivolto a tutti gli spettatori per condividere nuovamente un rito collettivo che oggi può ritornare ad essere vissuto dal vivo e in sicurezza.[...]
    Psicologo e psichiatra, martedì un Open Day virtuale e gratuito aperto a tutti nell'ambito di Màt
    Un evento a cura Dipartimento Salute Mentale di Modena con lo scopo di fornire chiarimenti, indicazioni, pareri e consulti relativi alla salute mentale adulti.[...]

    Curiosità

    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    L'arrivo della coppia ha destato la curiosità dei presenti e del presidente della Regione Stefano Bonaccini che, sulla sua pagina Facebook, ha postato la postato la foto della coppia.[...]
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Denunciato anche l'organizzatore, che ha guadagnato circa mezzo milione di euro dal 2017 al 2020[...]
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    E' infatti una storia di successo quella del mirandolese che un paio d'anni fa andando a spasso con la sua cagnolina sull'argine del Secchia trovò i frammenti della meteora che venne poi chiamata, appunto, "Cavezzo".[...]
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    Luca Fornaciari, fotografo di professione, da quasi 10 anni si occupa di fotografia astronomica.[...]
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Grande il consenso tra i mirandolesi. Mentre qualche perplessità ha suscitato il Diavolo dell'Inferno dantesco in piazza[...]
    Cinema, sport e inclusione: presentato il docufilm "Tanta Strada"
    Cinema, sport e inclusione: presentato il docufilm "Tanta Strada"
    Il lungometraggio, girato in Emilia-Romagna, lancia un messaggio chiaro: si può essere felici con lo sport, la natura e la compagnia. A prescindere dalle proprie capacità.[...]
    L'astrofisica sbarca su Youtube con la mirandolese Andrealuna Pizzetti
    L'astrofisica sbarca su Youtube con la mirandolese Andrealuna Pizzetti
    "On Planet 9" è il progetto creato dalla Pizzetti e altre quattro dottorande: le cinque giovani studiano astrofisica alla Clemson University, nella Carolina del sud.[...]