Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
23 Ottobre 2021

Nodo idraulico di Modena, la Regione investe altri 40 milioni di euro per nuovi lavori lungo Secchia, Panaro, Canale Naviglio e torrente Tiepido.

Altri 40 milioni di euro in arrivo dalla Regione per la sicurezza idraulica del territorio di Modena, in particolare lungo i corsi d’acqua interessati dall’alluvione del gennaio 2014: Secchia, Panaro, Canale Naviglio e torrente Tiepido.

I fondi sono stati stanziati con un’ordinanza firmata dal presidente Stefano Bonaccini che destina una quota consistente di “economie”, ossia somme non spese originariamente assegnate per la ricostruzione e la riparazione di immobili sedi di attività produttive o agricole danneggiate dalle ondate di maltempo succedutesi nel modenese tra il 2013 ed il 2014.

“L’impegno per la ripartenza passa anche per una priorità come la prevenzione del dissesto idrogeologico e la messa in sicurezza del territorio e delle persone- afferma il presidente Bonaccini-. Durante la pandemia gli uffici non hanno mai smesso di lavorare, puntando anzi sull’efficacia delle procedure, un’attenzione che permette ora l’utilizzo di risorse pubbliche recuperate a beneficio delle comunità locali”.

Tra le opere più attese, il completamento la Cassa ai Prati di San Clemente e l’adeguamento del Ponte dell’Uccellino per il quale sono previsti 3 milioni di euro.

“Il nuovo pacchetto di opere finanziate è la dimostrazione del grande impegno della Regione perché le risorse disponibili vengano investite nella sicurezza del territorio, senza perdere nemmeno un euro- spiega l’assessore regionale alla Protezione civile, Irene Priolo-. Liquidate tutte le richieste di indennizzo per i danni subiti da aziende agricole e realtà produttive dopo gli eventi del biennio 2013-2014, si è accertato che lo stanziamento iniziale previsto dallo Stato era più elevato rispetto alle reali istanze pervenute: i fondi eccedenti quindi sono stati riprogrammati per far partire al più presto nuovi lavori, al fine di consentire un ulteriore passo avanti nella strategia di messa in sicurezza del nodo idraulico modenese”.

 

Le opere in cantiere

Gli interventi previsti sono sei, di cui quattro saranno progettati e realizzati dall’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile. Tra questi, le opere di messa in sicurezza del torrente Tiepido, da eseguire in più stralci attraverso la creazione di un’area di laminazione delle acque (10 milioni di euro), e dei suoi affluenti (3 milioni 500mila euro), per mitigare gli effetti di rigurgito del fiume Panaro quando è in piena.

Un altro cantiere migliorerà le difese esistenti in alcuni tratti a rischio dello stesso Panaro, da monte dell’abitato di Marano fino al ponte della strada provinciale n. 16 nel Comune di Spilamberto (2 milioni 500mila euro). Si procederà inoltre al rafforzamento di alcuni tratti delle sponde del Secchia (2 milioni di euro).

E’ invece in capo al Comune di Modena l’adeguamento del Ponte dell’Uccellino sul Secchia (3 milioni di euro), mentre Aipo (Autorità Interregionale per il Fiume Po) si occuperà dell’intervento più oneroso di questa tranche di finanziamenti regionali: il completamento dell’area di laminazione a Prati di San Clemente per consolidare il nodo idraulico del Canale Naviglio e del Panaro, mettendo più possibile al riparo da eventi alluvionali i territori a nord di Modena (Bastiglia, Bomporto). Si tratta di un intervento da 19 milioni di euro, eseguibile in varie tranche.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"E adesso un libro: rubrica di libri". Parla come ami di Maria Giovanna Luini
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Glocal
Ecomondo: a Rimini la fiera sull'economia circolare
Dal 26 al 29 ottobre, dalle 9.00 alle 18.30, il quartiere fieristico di Rimini ospita due importanti manifestazioni sull’economia circolare e le energie rinnovabili: Ecomondo e Key Energy 2021.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del cacao
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Memorie di un libraio di George Orwell
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Consigli di salute
Dentista e bambini: i consigli a prova di sorriso
Come educare i bambini alla figura del dentista e alcune indicazioni dell'ambulatorio dentistico Bolognadent leggi tutto
Glocal
Emiliani: popolo di nuotatori
In Italia oltre 20 milioni di persone praticano uno sport. Un quinto pratica il nuoto. In Emilia-Romagna è presente la più grande concentrazione di piscine pubbliche di tutta Italia.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del cappuccino
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Anna Confente racconta le Manigolde di Finale Emilia, la sartoria sociale e solidale
    L'ha intervista l'esperta di risorse umane di Mirandola Francesca Monari.[...]
    Bimbi esclusi dal nido, a Mirandola ora si danno fino a 300 euro di bonus per la babysitter
    E' una soluzione momentanea in attesa che si creino nuovi posti per i lattanti[...]
    A Villa Rosati un albero per inneggiare alla vita, il dono di Avo Mirandola a Cavezzo
    “L'albero che resiste, rifiorisce”: è con questo motto viene celebrata la XIII Giornata Nazionale dell'AVO, Associazione Volontari Ospedalieri[...]

    Curiosità

    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    L'arrivo della coppia ha destato la curiosità dei presenti e del presidente della Regione Stefano Bonaccini che, sulla sua pagina Facebook, ha postato la postato la foto della coppia.[...]
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Denunciato anche l'organizzatore, che ha guadagnato circa mezzo milione di euro dal 2017 al 2020[...]
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    E' infatti una storia di successo quella del mirandolese che un paio d'anni fa andando a spasso con la sua cagnolina sull'argine del Secchia trovò i frammenti della meteora che venne poi chiamata, appunto, "Cavezzo".[...]
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    Luca Fornaciari, fotografo di professione, da quasi 10 anni si occupa di fotografia astronomica.[...]
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Grande il consenso tra i mirandolesi. Mentre qualche perplessità ha suscitato il Diavolo dell'Inferno dantesco in piazza[...]
    Cinema, sport e inclusione: presentato il docufilm "Tanta Strada"
    Cinema, sport e inclusione: presentato il docufilm "Tanta Strada"
    Il lungometraggio, girato in Emilia-Romagna, lancia un messaggio chiaro: si può essere felici con lo sport, la natura e la compagnia. A prescindere dalle proprie capacità.[...]
    L'astrofisica sbarca su Youtube con la mirandolese Andrealuna Pizzetti
    L'astrofisica sbarca su Youtube con la mirandolese Andrealuna Pizzetti
    "On Planet 9" è il progetto creato dalla Pizzetti e altre quattro dottorande: le cinque giovani studiano astrofisica alla Clemson University, nella Carolina del sud.[...]