Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Ricostruzione. Verso un ulteriore dimezzamento del cratere, dagli attuali trenta a quindici Comuni

Si va verso una ulteriore riduzione del perimetro del cratere, l’area che comprende i comuni colpiti dal sisma. È, infatti, previsto un nuovo dimezzamento – oggi sono 30, rispetto ai 59 dopo le scosse del 2012 -, dopo il primo varato lo scorso anno. Segno che la ricostruzione privata è ormai alla fase finale, mentre si concentra soprattutto sui centri storici e il patrimonio storico e artistico lo sforzo di Regione e Comuni.

Già nelle prossime ore ci sarà un allineamento di diverse scadenze legate ai cantieri privati aperti (fine lavori e rendicontazione dei contributi), oltre a una proroga del termine per gli interventi delle imprese agricole: si stanno infatti ultimando le relative ordinanze che saranno firmate a ore dal commissario Stefano Bonaccini. Infine, un punto sul personale straordinario dei Comuni e sui mutui degli Enti locali.

Sono i temi principali trattati durante la riunione del Comitato istituzionale per il terremoto del 2012, costituito dai sindaci dei comuni colpiti, riunitosi oggi in videoconferenza con il presidente della Regione e Commissario delegato per la ricostruzione, Stefano Bonaccini, e del Sottosegretario alla Presidenza della Giunta regionale, Davide Baruffi.

“Ci rimane l’ultimo miglio da percorrere e vogliamo accelerare. Per questo– ha detto Bonaccini– dobbiamo chiudere ciò che resta ancora da fare per completare la ricostruzione privata e mettere a fuoco quel che serve soprattutto per la parte pubblica, segnatamente quella storica e monumentale, arrivando in pochi mesi a un nuovo dimezzamento del cratere. Questo ci permetterà proprio di concentrare dove necessario gli sforzi, le risorse e il personale straordinario per gli ultimi interventi. Inoltre, abbiamo necessità di ottenere il massimo dal Governo, soprattutto in vista della chiusura dello Stato di emergenza fissato per il prossimo 31 dicembre 2021, dimostrando la serietà e la coerenza che abbiamo avuto fino a oggi, grazie anche a uno straordinario gioco di squadra. E’ questo che ci consente di essere ascoltati perché credibili”.

“Voglio ringraziare i tutti i sindaci, in particolare quelli che usciranno dal cratere- ha concluso il presidente della Regione- che comunque non saranno mai lasciati soli per ciò che servirà. Nei prossimi mesi dovremo affrontare, peraltro, il tema del futuro dell’Agenzia per la ricostruzione: ritengo non debba essere dismessa ma riconvertita, disegnandone insieme una nuova missione focalizzata per il territorio emiliano-romagnolo e la sua capacità di investimento. L’esperienza fatta, le conoscenze e le professionalità acquisite, le relazioni con i Comuni rappresentano un patrimonio che va valorizzato e messo a disposizione, anche al di fuori dell’area del cratere”.

Le novità
Rilevanti le ricadute dovute alle norme di legge approvate o in via di approvazione che interessano i territori colpiti dal sisma del 2012. Con gli ultimi provvedimenti varati dal Governo, i cosiddetti decreti “Semplificazione” e “Agosto”, sono stati approvate, oltre alla proroga per gli interventi in agricoltura, la proroga del personale straordinario per la ricostruzione e il pagamento dello straordinario dei dipendenti degli Enti locali, l’impignorabilità delle risorse per la ricostruzione, le risorse aggiuntive per i maggiori oneri sui mutui privati e la proroga della sospensione dei mutui degli Enti locali.
A seguito dell’approvazione della norma primaria, è stato possibile predisporre l’ordinanza regionale del Commissario alla ricostruzione che dispone la proroga per la fine dei lavori degli interventi delle imprese agricole. Le nuove scadenze, sia per gli interventi gestiti tramite piattaforma informatica Mude (immobili produttivi o misti) che per quelli gestiti tramite piattaforma informatica Sfinge (interventi attività produttive) saranno differenziate in base allo stato di avanzamento degli interventi (secondo la data dell’Ordinanza) e sono state fissate al 31 marzo 2021 e 31 agosto 2021. Per Sfinge sono stati prorogati al 31 marzo 2021 anche i termini per la fine dei lavori delle altre tipologie di imprese.
Si è poi preso atto del sostanziale completamento del processo di concessione per gli edifici residenziali privati, demandando ai sindaci il perfezionamento degli iter autorizzativo delle poche, eventuali pratiche rimaste in sospeso.

Questioni aperte
Rimane però aperta l’interlocuzione con il Governo e i parlamentari del territorio. Sono di questi giorni i contatti e i confronti sulle norme ancora in sospeso, tra le principali una che permetta modalità di assunzione del personale straordinario, tale da garantire maggiore sicurezza e stabilità e chi presta la propria attività da tanti anni a servizio del Commissario e degli altri Enti coinvolti, oltre la proroga della sospensione Imu sugli immobili inagibili e lo stanziamento delle risorse necessarie per il funzionamento.
Tra i temi importanti trattati in Comitato, anche la sospensione e rinegoziazione dei mutui degli Enti locali. Inoltre,è stato fatto il punto sullo stato di attuazione del Programma delle Opere Pubbliche e Beni Culturali e del bando per la rivitalizzazione dei centri storici, per il quale è già in corso l’esame delle pratiche per un volume di 7,5 milioni di euro; sempre per le attività commerciali e di servizio dei centri confermata la previsione di una nuova finestra, la quarta, nella prossima primavera, da 5 milioni di euro, cui potranno sommarsi le risorse derivanti da economie degli interventi precedenti.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto
Glocal
Covid-19: rapporto sull'economia dell'Emilia-Romagna
Secondo il rapporto congiunturale redatto dalla Banca d’Italia, anche l’economia della prosperosa Emilia-Romagna, a causa della diffusione della pandemia di Covid-19, sta soffrendo molto.leggi tutto
Glocal
Lavoro: le figure richieste nel post Covid
Secondo una stima elaborata da Unioncamere, nei prossimi quattro anni, quasi due milioni e mezzo di giovani in possesso di lauree, diplomi e qualifiche professionali troveranno lavoro. Un terzo riguarderà le qualifiche professionali, mentre i restanti due terzi laureati e diplomati.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The provided API key has an IP address restriction. The originating IP address of the call (35.152.53.117) violates this restriction.

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]

    Curiosità

    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Per restare aggiornati sulle notizie, le celebrazioni e le attività della comunità parrocchiale[...]
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    È consigliabile ridurre al minimo la presenza delle zanzare all’interno degli ambienti utilizzando zanzariere e condizionatori. Si possono usare anche apparecchi elettroemanatori di insetticidi liquidi o a piastrine e zampironi, ma sempre con le finestre aperte.[...]
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Presentazione del volume "Il Palazzo Abbaziale di Nonantola. Documenti sulle trasformazioni dell'edificio 1227-1965" pubblicato dall'Archivio Abbaziale e dal Centro Studi Storici Nonantolani[...]
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Lo mostra uno studio guidato da ricercatori dell'Università di Bologna, pubblicato sulla rivista Current BiologyCurrent Biology[...]
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Il cantante di origini albanesi ha pubblicato venerdì 7 maggio il video del singolo "Uno"[...]
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Nel weekend 14-16 maggio al debutto della nuova stagione della EuroNascar ci sarà un team fondato nella Bassa dall'imprenditore Francesco Vignali e dal pilota Pierluigi Veronesi[...]
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Per festeggiare la Giornata, che si celebra il 5 maggio, le ostetriche di Mirandola hanno lasciato spazio ai messaggi delle mamme che hanno assistito[...]
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Per la giovane campionessa arrivano, via social, i complimenti del sindaco di Bomporto, Angelo Giovannini[...]
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Simonetta Calzolari ricorda il generale ed imperatore a 200 anni da quel 5 maggio 1821 in cui perse la vita[...]
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Secondo gli esperti, la caduta dei frammenti dello stadio del razzo dovrebbe avvenire in una fascia che comprende l'Italia centrale e meridionale[...]