Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

La recessione da epidemia di COVID-19 potrebbe aumentare la discriminazione di persone LGBTQI+

C’è una crisi molto profonda nella più generale crisi economica e sociale dipendente dalla diffusione del coronavirus ed è quella che COVID-19 possa favorire l’aumento della discriminazione e il minority stress, una forma specifica di stress derivante dalla appartenenza ad una minoranza come quella LGBTQI+ (lesbiche, gay, bisessuali, transessuali, altre minoranze sessuali).

Lo segnala un gruppo di ricercatori e ricercatrici Unimore, afferenti ai Dipartimenti di Economia Marco Biagi (DEMB) e di Scienze Biomediche, Metaboliche e Neuroscienze (BMN) della Facoltà di Medicina e Chirurgia, comprendente il Dottor Giorgio Mattei, la Dottoressa Tullia Russo, la Professoressa Tindara Addabbo e il Professor Gian Maria Galeazzi, che ha pubblicato da pochi giorni un lavoro sulla rivista International Journal of Social Psichiatry, dal titolo: “La recessione causata dall’epidemia di covid-19 potrebbe aumentare la discriminazione di persone LGBTQI+ e le problematiche di salute mentale connesse all’aumento del minority stress”.

Si tratta di un tema, purtroppo, di grande attualità, evidenziato anche dai recenti terribili e tragici episodi di omofobia e transfobia registrati nel nostro Paese nelle ultime settimane.

Le autrici e gli autori dello studio ricordano che dopo la crisi finanziaria globale si è studiato l’impatto della recessione sulla salute fisica e mentale delle popolazioni, riservando però minore attenzione agli aspetti discriminatori che possono insorgere a carico delle persone LGBTQI+. Questo, in Italia, è forse dovuto alla scarsità di dati disponibili. Infatti, il primo studio sulla discriminazione basata su genere, orientamento sessuale ed etnia, ad opera dell’Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT), risale al 2011, condotto su un campione di circa 8000 individui tra i 18 e i 74 anni.

Disporre di dati che consentano di dare visibilità alle diseguaglianze e discriminazioni per l’orientamento sessuale – afferma la Professoressa Tindara Addabbo del DEMB, Delegata del Rettore per le Pari Opportunità e componente del CRID – Centro di Ricerca Interdipartimentale sulle Discriminazioni e la vulnerabilità di Unimore – è anche uno degli obiettivi del progetto “LGBTQI+ Social and Economic (in)equalities” (LGBTIplus-inequalities) nell’ambito dell’Azione COST European cooperation in science and technology al quale componenti del gruppo di ricerca multidisciplinare partecipano”.

La popolazione delle persone lesbiche, omosessuali, bisessuali, transgender e altre minoranze sessuali (LGBTQI+) rappresenta un gruppo di persone eterogeneo in quanto a necessità personali, di salute ed economiche. “In questo gruppo – spiega il Professor Gian Maria Galeazzi, docente di Psichiatria del BMN – si è rilevata una maggiore incidenza di episodi depressivi, suicidari e di abuso di sostanze, oltre a specifiche diseguaglianze in tema di salute mentale. Queste ultime sono legate al cosiddetto minority stress, che può essere ulteriormente incrementato a causa di fenomeni di discriminazione. Ciò può aumentare il rischio di problemi di salute mentale”.

A causa della mancanza di ricerche precedenti sull’argomento, il gruppo di ricerca Unimore ha ritenuto utile valutare in maniera trasversale l’associazione tra il tasso di disoccupazione e i risultati della ricerca condotta dall’ISTAT in merito ad atteggiamenti discriminatori, disaggregando l’analisi per macroregioni: Nord Est, Nord Ovest, Centro e Sud. “Abbiamo valutato – spiegano Giorgio Mattei e Tullia Russo – la correlazione tra disoccupazione e risposte al questionario ISTAT, che ha evidenziato una correlazione tra tasso di disoccupazione della popolazione generale e attitudini discriminatorie nei confronti delle persone LGBTQI+”.

Lo studio suggerisce dunque che una recessione può incrementare la discriminazione di individui LGBTQI+ così come di altre popolazioni e individui più esposti al rischio di essere discriminati come donne, migranti, ecc. Pertanto, dalle ricercatrici e ricercatori Unimore arriva l’auspicio che si attui un monitoraggio attento di fenomeni di discriminazione congiuntamente a specifiche politiche volte ad arginare il rischio di questa occorrenza. Inoltre, allo scopo di ridurre diseguaglianze e attitudini discriminatorie all’interno della società, è necessario che tutti i professionisti della salute mentale consapevoli della loro responsabilità sociale esercitino attenzione e advocacy (supporto).

Il lavoro è disponibile online al sito:

https://journals.sagepub.com/doi/full/10.1177/0020764020960770

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Bautista collabora da aprile 2019 con il producer salentino Machweo[...]
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    I giovani mirandolesi alla trasmissione Rob-O-Cod, un game show televisivo italiano dedicato al "coding" e alla robotica[...]
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    La tecnologia accorcia le distanze tra Modena ed i Paesi in cui non è ancora possibile tornare a viaggiare per promuovere il prodotto[...]
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    E' arrivata in udienza a Bologna la polemica tra il conduttore televisivo e il virologo [...]
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    Eì stata votata dagli ascoltatori delle radio italiane. Uscì il 30 aprile 1979 sul lato B dell'album "Non siamo mica gli Americani", poi ristampata proprio con il titolo di Albachiara a causa del suo immediato successo.[...]
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Andrà insieme alle altre che hanno vinto un titolo alla finale nazionale a Salsomaggiore nel prossimo maggio 2021, nella sede di Miss Italia.[...]
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Primo corso di formazione per operatori in interventi assistiti con gli animali[...]
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    Al termine le riprese del documentario musicale, co-prodotto dal Centro Musica di Modena[...]
    C'è San Prospero a X Factor, con la musica de "I trillici"
    C'è San Prospero a X Factor, con la musica de "I trillici"
    Due chiacchiere surreali con la band indie rock in corsa per le selezioni del popolare reality show[...]
    Deturpano i cartelli coi limiti di velocità per farli diventare anti "5G"
    Deturpano i cartelli coi limiti di velocità per farli diventare anti "5G"
    Sono comparsi a Mirandola, tra Massa Finalese e Finale e nel Mantovano, verso Poggio Rusco, e tra Moglia e San Giovanni di Concordia, e andando verso il Ferrarese.[...]