Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
22 Settembre 2021

Bomporto, “coraggioso e che scommette sul territorio” il bilancio appena approvato

BOMPORTO- Aliquote Irpef invariate, Imu ai minimi a livello provinciale e investimenti su sicurezza, manutenzione e verde. È questo in sintesi il Bilancio di previsione del Comune di Bomporto per il triennio 2021-2023, approvato nel corso del Consiglio comunale di giovedì 11 marzo, che sul 2021 prevede 6,4 milioni di spese correnti e 2,3 milioni di euro per gli investimenti.

Una programmazione finanziaria inevitabilmente influenzata dalla situazione contingente, che riflette un anno complicato come quello che abbiamo trascorso”– scrive nel comunicato stampa l’Amministrazione- “Tuttavia, nonostante le criticità causate dal contesto pandemico e l’ipotesi più che concreta di un calo delle entrate nelle casse comunali, l’Amministrazione comunale di Bomporto ha deciso di non utilizzare la leva fiscale, senza abbassare il livello dei servizi offerti. Una scelta a vantaggio dei cittadini e delle famiglie bomportesi, alle prese con gli effetti di un’emergenza non solo sanitaria, ma anche economica e sociale“.

Anche per il 2021 non ci saranno aumenti sulle aliquote addizionali Irpef, ferme al 0,4% dal 2012, tra le più basse nella nostra provincia, mentre resta invariata anche la soglia d’esenzione per i contribuenti che percepiscono fino a 8mila euro.

Nessuna variazione anche sulle aliquote Imu, anche in questo caso invariate da diversi anni, a vantaggio soprattutto del commercio locale, messo particolarmente in difficoltà dalle limitazioni imposte dal virus. Stesso livello di contribuzione anche per le scuole paritarie e, sempre in ambito scolastico, non cambia anche il costo dei buoni pasto (fermo a 4 euro).

Con il nuovo documento di programmazione finanziaria – spiega Enzo Sacchetti, assessore al  Bilancio del Comune di Bomporto – abbiamo voluto anche guardare al futuro, tratteggiando la Bomporto che verrà. In questo senso un importante capitolo è riservato agli investimenti, con cifre significative destinate ad alcuni settori come sicurezza, scuola, manutenzione e verde pubblico.

Sulla sicurezza abbiamo destinato altri fondi, dopo i 100mila euro del 2020, per ampliare il sistema di videosorveglianza del territorio comunale che prevede l’aggiornamento e l’implementazione della rete esistente, con l’installazione di nuovi occhi elettronici sui tre centri. Altre risorse sono state destinate al potenziamento dell’illuminazione pubblica, mentre al progetto di riqualificazione del centro storico di Solara sono stati destinati oltre 290mila euro di contributi regionali.

Continuiamo a investire sulla scuola e sullo sport: dopo il campo sportivo di Bomporto intitolato ai Fratelli Sentimenti, il 2021 sarà l’anno della palestra della scuola secondaria di primo grado “Alessandro Volta” e del centro sportivo di Sorbara.

Prosegue inoltre il nostro impegno per rendere il territorio più fruibile e attrattivo: sono state destinate risorse per le asfaltature (300mila euro) e la manutenzione del verde pubblico, nessun taglio di spesa anche per settori ritenuti strategici come la cultura e la promozione del territorio.

Crediamo sia un bilancio coraggioso – conclude l’assessore Sacchetti – che scommette sul territorio e sulla comunità. Sebbene permangano le incognite legate alla pandemia ancora in atto, siamo convinti di aver fatto la nostra parte, dando il massimo sostegno possibile alle famiglie e alle attività economiche. Allo stesso tempo siamo consapevoli che il nostro impegno non è sufficiente per fare fronte ad una crisi globale, e per questo ci aspettiamo che a livello nazionale facciano lo stesso, erogando al più presto i ristori annunciati”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Dente del giudizio: cos'è e cosa fare
Hai male al dente del giudizio e vuoi saperne di più prima di estrarlo? Questo post fa al caso tuo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere sul pomodoro
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Centro anziani, riprende l'attività in presenza a Camposanto
    Commenta la sindaca: "Sappiamo tutti quanto questi eventi siano utili per aggregare, a miglioramento della vita ed a smantellamento della solitudine, amplificata anche dalla pandemia"[...]
    Bomporto, la biblioteca Tolkien "si rifà il look"
    Nuove proposte artistiche e iniziative culturali, scelte attraverso una procedura a evidenza pubblica, da Enti del Terzo Settore, cooperative e ditte specializzate.[...]

    Curiosità

    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    La sua presenza, però, non è passata inosservata[...]
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Vittima un imprenditore che voleva spostare 15 mila euro[...]
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    In aumento il numero degli animali affidati alle strutture intercomunali: quest’anno già oltre 50, mentre continuano i controlli sulle staffette illegali dal sud Italia[...]
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Grazie alla conoscenza comune del "bambino zero" e del giornalista Pablo Trincia, Giulia e Leda si sono conosciute e sposate nel giro di pochi mesi[...]
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    La donna, rientrata in Italia per chiedere il beneficio, una volta ottenutolo è tornata nell’arcipelago caraibico[...]
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    Ai piccoli è stato mostrato cosa significa essere volontari del soccorso[...]
    Più di 140 partecipanti per  la Pedalenta a Cavezzo
    Più di 140 partecipanti per la Pedalenta a Cavezzo
    La passeggiata per il paese in bicicletta è stata anche anche l’occasione per far conoscere ai giovanissimi le strade del proprio paese. [...]
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    I lavori, iniziati l’indomani della chiusura delle scuole e terminati in tempo utile, ammontano a 710.000 euro d[...]
    Scuola, a Mirandola e Finale Emilia prima campanella per oltre 4700 studenti
    Scuola, a Mirandola e Finale Emilia prima campanella per oltre 4700 studenti
    35mila gli studenti in tutto il modenese, 70 le nuove aule a disposizione.[...]