Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
16 Ottobre 2021

Aerospazio: siglato Accordo fra Regione, Ministero Difesa e Aeronautica militare

MODENA- Un ulteriore tassello per lo sviluppo e la crescita della space economy made in Emilia-Romagna che vede nel comparto aerospaziale nuove possibilità di crescita e sviluppo sostenibile, con un alto valore aggiunto. Questo agganciando le opportunità legate alla nuova strategia esplorativa degli Stati Uniti, sia sulla Luna sia su Marte, oltre che a creare, attraverso un ‘Osservatorio’, un sistema di relazioni che metta in contato le imprese italiane con quelle americane del polo aerospaziale di Houston, in Texas.

Un percorso nel quale l’Emilia-Romagna punta a essere protagonista, guardando almeno ai prossimi 10 anni, grazie a un comparto tecnologico avanzato composto da un ecosistema di aziende con competenze utili nel settore aerospaziale, le università, la rete regionale dei Centri di ricerca- pubblici e privati- ma soprattutto con imprese della meccanica avanzata, dell’elettronica, della meccatronica, della farmaceutica e biomedicale, dell’alimentare, del wellness e della ceramica, in grado di rivestire un ruolo da protagoniste nell’emergente ‘In Orbit Economy’.

Tutto grazie all’Accordo di collaborazione tra il Ministero della Difesa, e in particolare con l’Aeronautica Militare, e la Regione Emilia-Romagna nel settore del volo umano spaziale e del commercial spaceflight. Attraverso l’integrazione della filiera della space economy con il sistema regionale della ricerca, dell’innovazione e dei Big Data.

L’intesa è stata siglata il 26maggio a Roma, alla presenza del ministro della Difesa Lorenzo Guerini, dal capo di Stato maggiore dell’Aeronautica Militare Italiana il generale di Squadra Aerea Alberto Rosso e dal presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini.

Il progetto, che si snoderà fino al 2024 – con una dote finanziaria al momento di 2,1 milioni di euro – e che coglie l’opportunità della cooperazione tra Aeronautica Militare e la società Axiom Space, punta ad ampliare la conoscenza tecnologica e scientifica nell’ambito delle nuove iniziative in corso e quelle in fase di avvio, nel contesto del volo spaziale commerciale negli Stati Uniti. In particolare, presso il polo spaziale della città di Houston nello Stato del Texas la Regione Emilia-Romagna, costituirà un Osservatorio Space Economy, un presidio per la gestione delle attività spaziali che funzioni da liason tra le aziende italiane e quelle americane.

Tra gli obiettivi dell’intesa, la promozione della partecipazione a missioni spaziali con astronauti italiani per attività di test e valutazione operativi (Operational Test and Evaluation, OT&E) e di ricerca e sviluppo (Research and Development, R&D) da svolgere nello spazio.

Il progetto sarà arricchito dall’invio di un ufficiale dell’Aeronautica Militare in addestramento quale professional astronaut alla Nasa, per tramite della Axiom Space, che contribuirà con le competenze acquisite all’elaborazione delle strategie della Regione a supporto dell’Osservatorio.

Lo Spazio– ha dichiarato il ministro della Difesa Guerini– è sempre più al centro del confronto geopolitico ed economico tra le maggiori potenze mondiali. L’accordo di oggi è la dimostrazione che la collaborazione tra l’industria di settore, l’Università e il mondo militare è cruciale per garantire al Paese un’opportunità di crescita tecnologica e sviluppo economico. L’accordo di oggi è la dimostrazione che l’Italia gode di un forte posizionamento tecnico scientifico internazionale e la Difesa conferma di essere istituzione di riferimento in settori altamente specializzati come quelli del volo umano spaziale e della cybersecurity”.

È necessario continuare a investire nello Spazio per contribuire al progresso scientifico tecnologico, alla produttività del comparto industriale, alla crescita dell’economia nazionale valorizzando tutta la filiera composta da grandi gruppi e da numerose piccole e medie imprese sull’intero territorio nazionale. L’Italia – ha sottolineato Guerini durante il suo intervento– conferma la sua lunga tradizione nel campo della ricerca e dello Spazio, terzo paese al mondo dopo Stati Uniti e Unione Sovietica ad avere un proprio satellite in orbita nel 1964 grazie all’intuizione del Generale dell’Aeronautica Militare Luigi Broglio”.

Il settore dell’aerospazio– affermano il presidente Bonaccini e l’assessore regionale allo Sviluppo economico, Vincenzo Collasi integra, come richiesto dalla Commissione europea, con la programmazione e le risorse della strategia di specializzazione intelligente basata su una catena del valore unico e integrata, dalla ricerca alla produzione, nonché con i processi di innovazione che questa Regione sostiene e promuove. Con questo accordo prosegue il nostro obiettivo di cogliere tutte le opportunità per inserire le nostre aziende e il nostro sistema della ricerca all’interno della filiera della space economy, che sarà sempre più strategica nella nuova globalizzazione. La tecnologia spaziale, che già oggi muove ogni settore dell’economia, è un eccezionale motore di sviluppo e di futuro e si deve inserire pienamente fra gli obiettivi del Green New Deal che intendiamo realizzare nei prossimi anni”.

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del cacao
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Memorie di un libraio di George Orwell
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Consigli di salute
Dentista e bambini: i consigli a prova di sorriso
Come educare i bambini alla figura del dentista e alcune indicazioni dell'ambulatorio dentistico Bolognadent leggi tutto
Glocal
Emiliani: popolo di nuotatori
In Italia oltre 20 milioni di persone praticano uno sport. Un quinto pratica il nuoto. In Emilia-Romagna è presente la più grande concentrazione di piscine pubbliche di tutta Italia.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del cappuccino
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchIl Duomo di Mirandola e lo spettacolo del Paradiso di Dante
    • WatchNon aveva nessun sintomo ma grazie allo screening ha scoperto il suo cancro e l'ha curato in tempo
    • WatchAutobus in fiamme a Novi

    La buona notizia

    Non aveva nessun sintomo ma grazie allo screening ha scoperto il suo cancro e l'ha curato in tempo
    E' la testimonianza di Imogene Minelli, 76 anni, che racconta come ha scoperto il tumore grazie allo screening che viene offerto gratuitamente da Azienda USL di Modena, con invito, a tutte le donne da 45 a 74 anni [...]
    Marino Golinelli compie 101 anni: tanti auguri all'imprenditore filantropo di San Felice
    Ai giovani l'augurio è di trovare in sogno in cui credere e al quale dedicare la propria esistenza", afferma lui in un video augurale pubblicato dalla Fondazione che porta il suo nome.[...]
    Cavezzo, dopo due anni di stop forzato torna il "Giro dell'Argine PMPA"
    Nata nel lontano 2005 è oramai diventata un appuntamento fisso per ii veterani e per tutti  i nuovi amici che, ogni anno, si uniscono alla "combriccola".[...]

    Curiosità

    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    E' infatti una storia di successo quella del mirandolese che un paio d'anni fa andando a spasso con la sua cagnolina sull'argine del Secchia trovò i frammenti della meteora che venne poi chiamata, appunto, "Cavezzo".[...]
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    Luca Fornaciari, fotografo di professione, da quasi 10 anni si occupa di fotografia astronomica.[...]
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Grande il consenso tra i mirandolesi. Mentre qualche perplessità ha suscitato il Diavolo dell'Inferno dantesco in piazza[...]
    Cinema, sport e inclusione: presentato il docufilm "Tanta Strada"
    Cinema, sport e inclusione: presentato il docufilm "Tanta Strada"
    Il lungometraggio, girato in Emilia-Romagna, lancia un messaggio chiaro: si può essere felici con lo sport, la natura e la compagnia. A prescindere dalle proprie capacità.[...]
    L'astrofisica sbarca su Youtube con la mirandolese Andrealuna Pizzetti
    L'astrofisica sbarca su Youtube con la mirandolese Andrealuna Pizzetti
    "On Planet 9" è il progetto creato dalla Pizzetti e altre quattro dottorande: le cinque giovani studiano astrofisica alla Clemson University, nella Carolina del sud.[...]
    Distrutta la panchina della gentilezza a Camposanto
    Distrutta la panchina della gentilezza a Camposanto
    Era il simbolo del voler perseverare con le buone pratiche e le maniere gentili, col rispetto per l’altro e la cura del bene comune[...]
    "Emilia Milleuno", la nuova canzone di Marcello Belloni dedicata all'Emilia
    "Emilia Milleuno", la nuova canzone di Marcello Belloni dedicata all'Emilia
    Il videoclip del brano, disponibile su Youtube, è stato realizzato con gli scatti del fotografo sanfeliciano Roberto Gatti.[...]
    Spariscono i giochi dal parchetto di Dogaro, ecco cosa è successo
    Spariscono i giochi dal parchetto di Dogaro, ecco cosa è successo
    Girava voce che il Comune volesse asfaltare l'area per farci un parcheggio[...]