Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
02 Ottobre 2022

Museo civico, “viaggio” nei tesori tra arte e archeologia

MODENA- Un viaggio tra arte e archeologia alla scoperta dei “tesori” del Museo Civico di Modena.

Anche nel prossimo week end sono in programma tre visite guidate nelle sale comunali di largo Porta Sant’Agostino, che per l’ultima volta osservano l’orario estivo serale (venerdì, sabato e domenica dalle 18 alle 23), mentre sono in corso le celebrazioni per la ricorrenza del 150esimo anniversario dalla fondazione del Museo. Gli appuntamenti sono a ingresso gratuito; si consiglia la prenotazione telefonica (059 2033125) o via mail (palazzo.musei@comune.modena.it). Per accedere è necessario esibire la certificazione verde Covid-19, in formato digitale o cartaceo.

Venerdì 27 agosto, alle 21.30, si rinnova la proposta per una visita guidata alla mostra allestita nella sala dell’archeologia del museo, “Primordi. La riscoperta della raccolta del Paleolitico francese del Museo Civico di Modena”. Un recente progetto di ricerca, curato dal museo e dall’Università di Ferrara, ha permesso di riscoprire oltre 170 manufatti in pietra, oltre a denti di mammut e altri materiali databili al paleolitico, acquisiti alla fine dell’Ottocento e conservati da tempo nei depositi dell’istituto. L’ultima parte della mostra, in particolare, è dedicata a quell’insieme di gesti tecnologici che per centinaia di migliaia di anni hanno accompagnato la produzione di un manufatto iconico della preistoria, definito “bifacciale”. Un video mostra l’intero processo produttivo a partire da un blocco di selce e un’installazione dà conto della dispersione di schegge generata nel corso del processo stesso. Una postazione attrezzata, poi, consente al pubblico di sperimentare in sicurezza le proprietà taglienti della selce su diverse tipologie di materiali, peculiari del passato e di oggi, grazie a un kit per la prova di “schegge in azione”.

Sabato 28 agosto, alle 21.30, la visita “Una storia lunga 150 anni” propone ai visitatori una passeggiata tra gli ambienti del museo che celebra appunto il 150esimo dalla fondazione, in cui l’assetto ottocentesco e d’inizio Novecento dialoga con le soluzioni contemporanee per conoscere alcuni degli aspetti salienti della formazione delle raccolte di arte, archeologia e artigianato artistico dalla fondazione del museo ad oggi.

Domenica 29 agosto, alle 18.30, è la volta di “Social network … nell’antica Mutina!”: si tratta della proposta di visita guidata al Lapidario romano del Museo Civico per scoprirne aspetti meno noti. I romani non conoscevano internet, non avevano telefoni né computer; tuttavia, avevano ben chiari i concetti di “comunicazione”, “condivisione” e “rete”. A modo loro, erano perfino in grado di elaborare i propri “profili” sociali … scolpendoli sulla pietra e posizionandoli bene in vista lungo la rete stradale, come ci insegnano i monumenti oggi conservati nel Lapidario.

Le visite guidate, a cura del personale di Mediagroup98, sono a ingresso gratuito e durano circa 45 minuti. Il programma completo delle iniziative viene aggiornato sul sito www.museocivicomodena.it e canali sui social Facebook e Instagram (pagina “museocivicomodena”).

Info e prenotazioni anche al telefono (al numero 059 2033125) e via mail (all’indirizzo palazzo.musei@comune.modena.it).

Da martedì 31 agosto nel Museo Civico riprenderanno gli orari consueti: da martedì a venerdì dalle 9 alle 12; sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 19.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del melograno
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro:rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della giuggiola
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Il paradosso energetico. E non solo
Da giorni assistiamo ad un vero e proprio assalto mediatico sull’ingiustificato ed indiscriminato aumento del costo dei beni energetici, che metterà in ginocchio imprese e famiglie.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell'autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della piadina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto. Tutto quello che c’è da sapere dell’anguria
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchIncendio a Dogaro. Nella frazione di San Felice è andata a fuoco una roulotte
    • WatchIts Biomedicale Mirandola, la cerimonia di consegna dei diplomi
    • WatchUn cimitero medievale, in ottime condizioni, scoperto a Mirandola

    La buona notizia

    Inaugurata a San Prospero la palestra intitolata a Luigi Vaccari
    Nella targa posta a suo ricordo una sua celebre frase: "Lo sport ha un solo colore, quello dell'arcobaleno"[...]
    Pork Factor Concordia, 25 mila euro donati a cinque realtà dedicate ai bambini
    Oltre ai I fiol d’la schifosa altre associazioni hanno contribuito: Musicanima; Ciclisti amatoriali di Concordia; Tennis Club Concordia; Avis Concordia; Allenatori giovanili Pol Possidiesi[...]
    A Mirandola ripartono i corsi dell’Università della Libera Età “Bruno Andreolli”
    I corsi sono completamente gratuiti. Gli incontri si svolgeranno presso la “Sala Trionfini” in piazza Ceretti[...]

    Curiosità

    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mercoledì 28 settembre, presso le Scuole medie cittadine “Montanari”, il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto portare un saluto ai 40 studenti che stanno prendendo parte al "Summer Camp"[...]
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Il test è stato pensato per mettere alla prova la capacità di deviare un asteroide in caso di possibile collisione con la Terra: immagini raccolte dal minisatellite italiano LiciaCube[...]
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Il giovane ha superato il primo turno di audizioni e continua il processo di selezione del talent.[...]
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Aveva vagato per strada per 11 giorni. Dimagrita e spaesata, è stata riabbracciata dalla sua anziana padrona che la stava cercando incessantemente[...]
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    La campagna della Polizia Locale Area Nord ha coinvolto più di 250 persone[...]
    Il sexting? "Non è tradimento"
    Il sexting? "Non è tradimento"
    A tradire online sarebbe secondo un sondaggio il 75% degli italiani fidanzati o sposati[...]
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    Data del rilascio: domenica 18 settembre. Chi li trova può tenerseli o farli ancora girare[...]
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Quattro anni fa, un bambino di Mirandola scrisse una lettera indirizzata alla regina e ricevette risposta da Buckingham Palace[...]
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    E' quanto è accaduto quest'estate, a Cattolica, ad una famiglia di Rovigo: la donna ha scritto un post in un gruppo Facebook cittadino, nella speranza che il dispositivo possa essere restituito[...]
    • malaguti