Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
18 Luglio 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

A Cesenatico arriva il week end della Maratona Alzheimer

CESENATICO- L'intenso programma della dodicesima edizione di Maratona Alzheimer, promossa dalla Fondazione Maratona Alzheimer, giunge al suo culmine domenica 10 settembre quando da Cesena partiranno la Mezza Maratona Alzheimer e la Grande Marcia per i diritti delle persone con demenza e Alzheimer.
Il senso delle due iniziative è stato ben espresso da Maria Grazia Creta, vice presidentessa della Fondazione Maratona Alzheimer, a Cesenatico in occasione della conferenza stampa di presentazione del programma di attività dell’edizione 2023 della Maratona Alzheimer: “Dal motto della Maratona Alzheimer “Insieme, per cancellare il silenzio” rintracciamo i profondi significati al quale sono chiamate le persone nella grande marcia, marcia che sollecita l’attenzione costante sui temi posti dalla demenza. La Maratona Alzheimer è nata infatti per “rompere il silenzio”, silenzio sugli anziani più fragili che hanno manifestato un marcato peggioramento della sintomatologia cognitiva, comportamentale ed emotiva. A loro va tutta la nostra solidarietà. E’ necessario un lungo impegno per affrontare le complesse tematiche poste dalle demenze, e abbiamo fatto nostra una visione culturale che abbina i temi dei diritti, della cura e dell’assistenza a quelli della prevenzione, della formazione e della ricerca scientifica. La Fondazione Maratona Alzheimer ha infatti la missione di affermare i diritti e supportare i bisogni delle persone con demenza attraverso una molteplicità di attività che introducono nuove pratiche e una nuova cultura della cura, missione descritta nella Carta di intenti firmata nella biblioteca Malatestiana di Cesena nel settembre 2019 Toccano i 900 gli iscritti alla Mezza Maratona che alle ore 8, da Piazza del Popolo a Cesena, partiranno per raggiungere il Parco di Levante a Cesenatico, attraverso i Giardini a Mare. La Mezza Maratona -V Memorial Azeglio Vicini di Maratona Alzheimer, è una gara omologata FIDAL e quest’anno Campionato Nazionale FSSI (Federazione Sport Sordi). Dal 2018, in seguito alla scomparsa di Azeglio Vicini, la Mezza Maratona è dedicata alla sua memoria, grazie alla collaborazione con il Panathlon Club di Cesena. Sarà Gianluca Vicini, figlio del ct della nazionale, lo starter della gara, che così commenta: “Quella di domenica 10 settembre sarà la quinta edizione del Memorial Azeglio Vicini, la mezza maratona Fidal organizzata in occasione di un grande evento sportivo solidale quale è la Maratona Alzheimer. A nome mio personale e di tutta la mia famiglia vorrei ringraziare la Fondazione Alzheimer, il Panathlon Club Cesena e i sindaci di Cesena e Cesenatico per l'enorme sforzo organizzativo e di sensibilizzazione ad un tema così importante e per la scelta di abbinare la manifestazione al ricordo di mio padre, proposta che quando ci è stata avanzata cinque anni fa abbiamo accolto con entusiasmo. Lo sport non è solo passione, ma anche impegno, sacrificio, fatica. Ci sono vittorie e sconfitte. E' una palestra di vita. Per questo come famiglia Vicini saremo presenti anche quest'anno alla partenza della Maratona Alzheimer. Sarà l'occasione per ringraziare anche tutti coloro che con la loro presenza, partecipando alla corsa o come volontari alla riuscita dell'evento, contribuiscono a sostenere i progetti di assistenza, cura e ricerca della Fondazione.” Dopo i primi due km dalla partenza della gara è previsto il passaggio alla Rotonda dello Stadio di Cesena "Azeglio Vicini", mentre a Cesenatico, proprio sotto al grattacielo in Piazza Costa, accanto alla Rotonda Vicini, è fissato un traguardo intermedio. Entrambi i punti prevedono le premiazioni ai primi che li raggiungeranno. E nonostante le iscrizioni online siano chiuse, è ancora possibile iscriversi alla Mezza Maratona sabato 9 settembre dalle 10 alle 18, presso il Village allo stand 4 nel Parco di Levante di Cesenatico e domenica 10 un'ora prima della partenza in Piazza del Popolo a Cesena, fino ad esaurimento dei pettorali e con tutti i documenti in regola.  E invece fissato alle 8.30 l’avvio della Grande Marcia per i diritti delle persone con demenza e Alzheimer: dallo Stadio di Cesena, dopo il taglio del nastro di partenza del sindaco Enzo Lattuca. Hanno già aderito oltre 1500 persone a cui si uniranno anche tutti i nuovi iscritti che arriveranno in questi ultimi giorni. Saranno 16 chilometri non competitivi, da percorrere insieme, con la consapevolezza di partecipare a una corale manifestazione per i diritti delle persone con demenza e Alzheimer. Fortemente voluta dalla Fondazione Maratona Alzheimer, la Grande Marcia ha l’obiettivo di ricordare che le persone con Alzheimer e demenza, pur perdendo progressivamente la memoria di se stessi e del mondo, non perdono diritti, ma ne acquisiscono: il diritto all’accessibilità e alla specificità della cureil diritto all’accoglienzaall’amorevolezzaalla stimolazione cognitiva delle risorse residueil diritto a non essere dimenticatiil diritto alla socialità e al vivere liberi dallo stigma sociale. Nel 2022 gli iscritti sono stati oltre 3.000. Fino a sabato 9 settembre, è ancora possibile iscriversi nei Punti di Iscrizione Territoriali Autorizzati (Living Sport Cesena - Viale Marconi 331, e WallStreet Cesenatico  - Viale Carducci 122). Tutto il ricavato sarà investito a sostegno della cura e della ricerca. Sabato ci si potrà iscrivere dalle 10 alle 18 anchepresso il Village del Parco di Levante di Cesenatico, e domenica 10 settembre, almeno 1 ora prima della partenza allo Stadio di Cesena. Parteciperà alla Grande Marcia anche Emma Petitti, Presidente dell’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna.  Lungo il percorso della Grande Marcia si uniscono anche due iniziative più brevi, con distanze adatte anche a tutti: alle 9.30 prenderà il via la Piccola Marcia Alzheimer, 8 km con partenza da Macerone e alle 10 la Mini Marcia, 2 km con partenza dal grattacielo di Cesenatico. Sabato 9 al Parco di Levante ci saranno anche la passeggiata con i cani con partenza alle ore 9 e la corsa dei bambini al pomeriggio dalle 16, a seguire presentazioni sul palco dalle ore 17.   LEGGI ANCHE
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Gli indignati
Glocal - La nazionale azzurra di calcio ci ha deluso. Un sentimento di delusione che si è trasformato velocemente in un sentimento di indignazione sociale.
APPUNTI DI GUSTO | Tutto quello che c’è da sapere delle noci brasiliane
Rubrica - Sono semi oleosi provenienti dalle piante di Bertholletia excelsa -in onore dello scienziato francese Claude-Louis Berthollet- e sono conosciute anche come noci dell’Amazzonia perché è nella foresta amazzonica che crescono.
Glocal
Ricchezza e povertà degli italiani
Rubrica - Italia al 18° posto nella classifica europea del PIL pro capite stilata dal Fondo Monetario Internazionale.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 6
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, con le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Estetica, espressività e decorazione | Il Liberty industriale a San Possidonio
Rubrica - Ed eccoci ad una nuova uscita dedicate all’Art Nouveau, la rubrica di Francesca Monari, nata dalla collaborazione con Sara Zoni
Al giardino ancora non l’ho detto | Rubrica Botanica | La pianta del Caffè
Rubrica - La rubrica botanica cura di Francesca Monari
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 5
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, con le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

  • La buona notizia

    La solidarietà
    Bomporto, inaugurata una cisterna in Madagascar grazie alla solidarietà della comunità
    Associazioni e cittadini bomportesi hanno sostenuto un’iniziativa benefica rivolta agli abitanti del villaggio di Andaromihomaky
    La storia
    Neonato salvato sull'isola di Martinica grazie a un dispositivo prodotto dalla Eurosets di Medolla
    Il bimbo di un mese e mezzo era affetto da bronchiolite acuta e non era in grado di respirare autonomamente a causa dell’infezione virale
    Il ricordo
    Viaggiare con gli animali domestici, i consigli del veterinario
    E' bene pensare di mettere in valigia anche un kit per il proprio amico a quattro zampe: ad esempio soluzione fisiologica, pomate protettive e lenitive, antiparassitari repellenti.

    Curiosità

    I tortellini si piazzano diciannovesimi in Italia tra i piatti più amati
    Curiosità
    I tortellini si piazzano diciannovesimi in Italia tra i piatti più amati
    Per gli italiani sono tra i meno ‘social’.
    L'84% adolescenti si fida dei medici, il 90% di genitori e amici. E basta
    Ambiente
    L'84% adolescenti si fida dei medici, il 90% di genitori e amici. E basta
    Preoccupa che oltre determinate soglie, la famiglia rischia di diventare familismo e l'amicizia 'clan', se non addirittura 'gang'
    Mirandola, automobilista ghanese presenta alla Polizia Locale patente falsa polacca
    Ultime notizie
    Mirandola, automobilista ghanese presenta alla Polizia Locale patente falsa polacca
    Sono stati 16 i posti di blocco effettuati in sette giorni dalla Municipale, con 179 mezzi controllati fra auto (168) e 11 fra autoarticolati e Tir
    Italiani preoccupati per reddito e salute. E aumentano i timori per il cambiamento climatico
    Da sapere
    Italiani preoccupati per reddito e salute. E aumentano i timori per il cambiamento climatico
    Con il mondo in ripresa dalla pandemia, gli italiani devono fronteggiare nuove e vecchie preoccupazioni che li rendono generalmente più insicuri rispetto alla media europea.
    Pasta "fuori orario", la scelgono due giovani su tre: la spaghettata di mezzanotte è un rito per 3 su 4
    Curiosità
    Pasta "fuori orario", la scelgono due giovani su tre: la spaghettata di mezzanotte è un rito per 3 su 4
    E' quanto rivela la ricerca "GenZ e Pasta: amore ai pasti e non solo...", condotta dai pastai di Unione Italiana Food in collaborazione con AstraRicerche
    E’ di Modena il miglior Balsamico Tradizionale: a Stefania e Roberto Antichi il 58° Palio di San Giovanni
    Arte
    E’ di Modena il miglior Balsamico Tradizionale: a Stefania e Roberto Antichi il 58° Palio di San Giovanni
    In classifica anche l'aceto balsamico di Stefano Pivetti di San Prospero
    Bomporto, la miniserie televisiva "Mountainmen. Linea gotica 1945" vola negli Stati Uniti
    Curiosità
    Bomporto, la miniserie televisiva "Mountainmen. Linea gotica 1945" vola negli Stati Uniti
    Il ponte che conduce al Museo della Decima Divisione a Fort Drum (New York) è stato battezzato con il nome di “Bomporto Bridge”
    Coi cartelli in latino il Casanova di San Pietro in Elda apre i corsi in piscina
    La storia
    Coi cartelli in latino il Casanova di San Pietro in Elda apre i corsi in piscina
    Seguire le regole aiuta a mantenere un ambiente sereno e piacevole per tutti. Ai "rari nantes" Mirco Scacchetti lo spiega pure in latino
    Il primo romanzo di Elena Bosi prende vita. E racconta Concordia allegra e disperata, leggera e disperata
    La storia
    Il primo romanzo di Elena Bosi prende vita. E racconta Concordia allegra e disperata, leggera e disperata
    E' nata nel 1978 e vive a Mirandola ma è di Concordia, dove è cresciuta. Traduce, insegna e scrive. "Mio padre è nato per i piedi" è il suo primo romanzo.
    Nuova casa per alcuni degli asinelli di San Possidonio: si è reso necessario il trasloco per 15 di loro
    Curiosità
    Nuova casa per alcuni degli asinelli di San Possidonio: si è reso necessario il trasloco per 15 di loro
    Per salvarli, dopo il fallimento del loro allevamento, venne attivata una raccolta fondi online che raggiunse la cifra di 56mila euro per un progetto diverso, una adozione a distanza

    chiudi