Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
18 Maggio 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Bomporto, la casa di comunità compie dieci anni – FOTO e VIDEO

Da dieci anni è uno dei punti di riferimento dei cittadini dell’Unione del Sorbara, in particolare di Bastiglia, Bomporto e Ravarino, portando nei territori, vicino a dove le persone abitano, servizi socio-sanitari essenziali quali il Punto prelievi, il Consultorio, l’ambulatorio per le vaccinazioni pediatriche, la Neuropsichiatria infantile, il Centro di salute mentale adulti. La Casa della Comunità del Sorbara, con sede a Bomporto in Piazza Matteotti, una delle prime case della comunità nate in provincia di Modena, compie dieci anni e l’Azienda USL vuole festeggiare questo importante traguardo assieme ai cittadini con una mattina di laboratori e incontri per promuovere la salute e con visite guidate nella struttura dove i professionisti spiegheranno ai visitatori i servizi offerti .

L’Open Day è in programma sabato 23 settembre, dalle 9 alle 13. La mattina inizierà con una camminata della salute per le vie di Bomporto, il ritrovo è alle 9 davanti alla Casa della Comunità (Piazza Matteotti 34/b) con i professionisti sanitari della Medicina dello Sport, il Centro di salute mentale, i pediatri del Distretto di Castelfranco Emilia e in collaborazione con l’associazione sportiva Atletic River. La camminata si concluderà con la consegna di attestati di partecipazione e con un omaggio salutare, un frutto.

A seguire, alle ore 10 interverranno per i saluti la vice-sindaca di Bomporto Ilaria Malavasi, la Direttrice dell’Azienda USL di Modena Anna Maria Petrini, la Direttrice del Distretto di Castelfranco Emilia Cristina Maccaferri, il sindaco di Castelfranco Emilia Giovanni Gargano assessore al Welfare dell'Unione del Sorbara.

A seguire, dalle 10.30 alle 13 si svolgeranno in contemporanea diverse attività. In primo luogo, tutta la mattina sarà possibile visitare la Casa della Comunità accompagnati da professionisti sanitari che spiegheranno i vari servizi offerti dalla struttura: ci saranno, tra gli altri, gli infermieri di comunità, i medici di medicina generale, i pediatri, gli operatori del Centro di salute mentale. Sarà possibile incontrare le ostetriche e ginecologhe del Consultorio per chiedere informazioni e confrontarsi e i pediatri della Pediatria di Comunità, assieme agli infermieri, saranno a disposizione dei genitori per informazioni e dubbi sulle vaccinazioni a tutte le età pediatriche, sottolineando in particolare l’importanza della vaccinazione contro il Papilloma Virus (HPV).

Nella sala Tornacanale, di fronte all’ingresso della Casa della Comunità, ci sarà un punto informativo per spiegare l’attività delle palestre della memoria, un progetto già presente nel Distretto di Castelfranco e che vedrà, nel 2024, l’apertura di una nuova palestra a Bomporto. Le palestre della memoria sono luoghi destinati agli anziani, gestiti da volontari con la supervisione dei professionisti Ausl, con l’obiettivo di stimolare le attività cognitive per prevenire le malattie dementigene e socializzare con altre persone.

Non mancheranno le attività per i bambini con laboratori di lettura a cura delle bibliotecarie nell’ambito del progetto ‘Nati per leggere’ (nella Casa della Comunità, al primo piano, dalle 10.30 alle 13) in accordo con i pediatri di libera scelta, mentre i professionisti della Neuropsichiatria infantile organizzeranno laboratori con un focus sulla Comunicazione Aumentativa Alternativa.

Sempre sul fronte della prevenzione si svolgerà un laboratorio sulla sicurezza stradale (sempre dalle 10.30 alle 13) organizzato dal Servizio Dipendenze Patologiche del Distretto di Castelfranco in collaborazione con la Polizia locale: sarà possibile indossare occhiali distorcenti e utilizzare un simulatore di guida. Saranno presenti anche gli operatori dello sportello unico dell’assistenza di base per parlare delle loro attività tra cui l’assistenza per attivare il Fascicolo Sanitario Elettronico.

Il modo migliore per festeggiare il compleanno di una Casa della Comunità è assieme alla comunità di persone che in quella Casa, nel loro territorio, trovano un punto di riferimento con servizi socio-sanitari essenziali  – sottolinea la Direttrice generale dell’Azienda USL di Modena Anna Maria Petrini -  siamo quindi lieti di valorizzare questo importante traguardo nell’Unione del Sorbara con una mattina di eventi e incontri informativi e cogliamo l’occasione per ringraziare tutti i professionisti sanitari che lavorano con grande impegno nella struttura per portare la sanità vicino alle persone”

 

La struttura di Bomporto nasce come Casa della Salute nel lontano 2013 , dopo la fase del terremoto come segno di ripresa e con progetti che via via sono evoluti con la tenacia di molti operatori che hanno lavorato a questi progetti – sottolinea la Direttrice del Distretto di Castelfranco Emilia Cristina Maccaferri -  ora compie dieci anni e dopo la prova della fase pandemica, si ricostruisce e cambia il nome diventando Casa della Comunità: comunità di professionisti che curano, comunità di servizi ed associazioni che promuovono salute, comunità che diventa rete con le altre case di comunità”

 

“L’impegno profuso dagli operatori dell’Azienda AUSL per festeggiare questo decimo anniversario, ha un importante significato, non solo simbolico, per i cittadini di Bomporto e dei comuni limitrofi – dichiara il sindaco di Bomporto Tania Meschiari - interpreto questa celebrazione come volontà di rilancio della struttura, confermata anche dai diversi servizi che oggi ospita, rivolti a persone affette da patologie croniche o sane per le quali si attivano progetti di promozione della salute.”

Auls Modena ringrazia per la collaborazione prestata all’evento le aziende Fruit Modena Group, Sigma e l’associazione sportiva Atletic River.

SulPanaro Expo

RESTO D'ITALIA E MONDO

Rubriche

Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 3
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Glocal
Il loop della scarsità
Glocal - La nostra è un’epoca plasmata da un eccesso di stimoli che ci seducono nella direzione dell’accumulo: consumare più del necessario, acquistare oggetti inutili e cercare piaceri effimeri.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 2
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
“E adesso un libro” | Rubrica di libri - 6 titoli da non perdere
Rubrica - La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monari.
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della focaccia fiorita
Rubrica - Creatività, ortaggi e farine; questi gli ingredienti che danno vita a questa scenografica focaccia. Rubrica a cura di Francesca Monari
Superbonus - nuova comunicazione preventiva
Rubrica - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
Linee guida per i Social | Ecco come creare post perfetti in pochi e semplici passaggi
Rubrica - Ed eccoci al terzo appuntamento con Susanna Baraldi, titolare di un’agenzia di comunicazione mirandolese. Oggi impareremo a destreggiarci tra post, reel e video.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 1
Il punto - E' la rubrica che abbiamo deciso di avviare per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Glocal
Gli italiani mangiano male
Glocal - In Italia, ogni dieci minuti, una persona muore per complicanze legate all'obesità.

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

  • I più letti

  • Most Read Posts

    • Non ci sono elementi
  • La buona notizia

    Salute
    Riconoscimento per l’Endoscopia Ausl: studio sul trattamento delle ulcere sanguinanti pubblicato sulla principale rivista di settore
    L’équipe diretta dal dottor Mauro Manno è stata infatti protagonista al recente congresso della Società Europea di Endoscopia Digestiva (ESGE) che si è tenuto a Berlino
    L'incontro
    Diciassette anni di servizio per i Vigili del Fuoco Volontari di Mirandola
    La prima sede del distaccamento venne messa a disposizione dall’imprenditore Albertino Reggiani. Per sostenerli, si può fare una donazione fiscalmente detraibile o devolvere il 5x1000
    La storia
    A Bomporto è partito il piedibus per far arrivare bimbi e bimbe a scuola senza macchina
    Al primo appuntamento erano in 52. I volontari e le volontarie accompagneranno a piedi i piccoli, in compagnia e autonomia, con l’aiuto di due carretti per trasportare gli zaini.

    Curiosità

    Per la riapertura del duomo di Finale Emilia un annullo postale speciale
    Ultime notizie
    Per la riapertura del duomo di Finale Emilia un annullo postale speciale
    In occasione della riapertura al culto del Duomo di Finale Emilia che avverrà domenica 26 maggio, Poste Italiane attiverà un Ufficio Postale Temporaneo
    Aurora boreale visibile anche sui cieli della Bassa modenese
    Curiosità
    Aurora boreale visibile anche sui cieli della Bassa modenese
    Lo storico evento, rarissimo alle nostre latitudini, sarà probabilmente visibile anche nella serata di oggi, sabato 11 maggio
    La corona di Mary of Modena, Maria Beatrice d'Este regina d'Inghilterra, torna nel modenese
    La storia
    La corona di Mary of Modena, Maria Beatrice d'Este regina d'Inghilterra, torna nel modenese
    Una grande occasione per conoscere la storia straordinaria della principessa modenese, non così nota, unica donna italiana che diventò regina d'Inghilterra.
    A Zocca il concorso per scegliere chi suona sul palco di Vasco Rossi a Milano e Bari
    L'incontro
    A Zocca il concorso per scegliere chi suona sul palco di Vasco Rossi a Milano e Bari
    A Zocca nasce il “Festival occa paese della musica” concorso canoro in collaborazione con Vasco Rossi
    Aceto balsamico, al solierese Fabio Franciosi il titolo di “Re della tavola”
    Ultime notizie
    Aceto balsamico, al solierese Fabio Franciosi il titolo di “Re della tavola”
    Al 19° “Palio della Ghirlandina” dedicato alla produzione familiare di aceto tradizionale di Modena di qualità
    I Rulli Frulli suonano a Roma, a cospetto del Papa
    L'incontro
    I Rulli Frulli suonano a Roma, a cospetto del Papa
    La diretta è in televisione
    Cosa si beve in Emilia-Romagna? I modenesi preferiscono il vino rosso
    Curiosità
    Cosa si beve in Emilia-Romagna? I modenesi preferiscono il vino rosso
    Con il Vinitaly, Coop Alleanza 3.0 racconta i trend di acquisto dei consumatori in materia di vini fotografandoli dall’osservatorio dei suoi oltre 350 negozi dal Friuli Venezia Giulia alla Puglia.
    Falegname abusivo scoperto perchè espone la differenziata nel giorno sbagliato
    La storia
    Falegname abusivo scoperto perchè espone la differenziata nel giorno sbagliato
    L'errore fatale costerà all'uomo, un pensionato, 104 euro di multa più accertamento della Agenzia delle entrate
    E' festa a Soliera per i 60 anni della squadra di calcio Limidi F.C.
    Il riconoscimento
    E' festa a Soliera per i 60 anni della squadra di calcio Limidi F.C.
    Nell’occasione il campo da calcio verrà intitolato al limidese Bruno Ghelfi
    Auser Cavezzo nel grande progetto educativo contro lo spreco del cibo del Centro di Educazione alla Sostenibilità Ucman
    I dati
    Auser Cavezzo nel grande progetto educativo contro lo spreco del cibo del Centro di Educazione alla Sostenibilità Ucman
    Nelle scuole primarie del territorio un progetto educativo per spiegare ai bambini il valore che ha il cibo e ridurne lo spreco.

    chiudi