Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
18 Maggio 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Ericailcane e Bastardilla in mostra alla sala Arcobaleno di Medolla

MEDOLLA- Approda a Medolla dal 30 settembre (inaugurazione alle ore 10) al 22 ottobre presso la Sala Arcobaleno di
via Amendola la mostra dei disegni degli artisti di fama internazionale Ericailcane e Bastardilla.

L’esposizione, curata da Andrea Losavio della galleria modenese D406, con un allestimento inedito per la provincia di Modena segue, a poco più di un anno di distanza, lo straordinario intervento di arte pubblica costituito dalla grande pittura murale realizzata dai due artisti sulla parete della palestra comunale, in occasione del decimo anniversario dai terremoti del 2012.

L'impegno espositivo completa la stretta collaborazione fra i due noti artisti e il Comune di Medolla, affinché Ericailcane e Bastardilla lasciassero un segno indelebile del loro passaggio sul territorio comunale.

Fulcro dell'esposizione di Ericailcane saranno una significativa selezione di disegni del celeberrimo progetto dal titolo "Potente di fuoco", costituito da 100 disegni su carta raffiguranti animali reali e fantastici che si fronteggiano: 50 sono stati realizzati nel lontano 1985, dal piccolo Leonardo all'età di 5 anni, conservati con cura dai genitori che 25 anni più tardi decidono di "restituirli"al figlio autore, nel frattempo diventato l'artista affermato Ericailcane.

Gli animali di ieri sono diventati "adulti", al segno infantile incerto tracciato dal piccolo Leonardo- non ancora capace di leggere o scrivere, con pennarelli e matite di fortuna, ma già dotato di straordinaria qualità e freschezza quanto ad efficacia descrittiva  e  forza immaginifica- è subentrato quello perfetto e controllato in anni di esercizio di un talento non comune, in una sfida tra "il prima" e "il dopo" che non può trovare vincitore. "Potente di fuoco" dunque come puro divertimento nella pratica del disegno, sia quella istintiva e inconsapevole svolta nei primi anni di vita dal bambino che quella ricercata ed evoluta di un artista maturo.

I disegni di Bastardilla raccontano invece una straordinaria esperienza di vita all'interno di un villaggio nell'Amazzonia colombiana, dove la Natura primigenia ancora scandisce e condiziona ogni attività umana.

Bastardilla, con il suo tratto inconfondibile di chiara matrice sudamericana (è nata in Colombia dove vive e lavora per buona parte dell'anno), attraverso le sue figure umane deformate così fortemente espressive e dai colori accesi, riesce a trasmetterci una (diversa) visione del rapporto fra l'Uomo e l'Ambiente, fatto non di dominio, ma di simbiosi e subalternità, di timore e rispetto, dove il genere umano deve riconoscersi solo quale "parte del tutto", rovesciando così una prospettiva antropocentrica troppo spesso miope e distruttiva. L'osservazione "sul campo" di Bastardilla si è concentrata soprattutto sulle donne del villaggio, ritratte, quali eroine moderne, nel lavoro dei campi, nel ruolo preminente all'interno dei gruppi familiari, nella trasmissione della conoscenza, nella crescita ed educazione dei figli, ed è ancora alle donne che l'artista attribuisce, non senza ragione, il ruolo decisivo di "sentinelle" per il mantenimento dell'equilibrio fra Uomo e Natura.

“Un inno al talento e alla fantasia – commenta il sindaco di Medolla Alberto Calciolari – ma anche un bellissimo insegnamento di come le passioni si trasmettano dai genitori ai figli, che poi però vanno lasciati liberi di farle diventare qualcosa di nuovo, in base alla propria individualità. Accogliamo con gioia a Medolla questa mostra di due artisti di livello internazionale, in uno spazio recuperato dopo il sisma, raccogliendo una sfida, contribuire a riportare grandi mostre anche nella Bassa, che siamo certi di vincere”.

“Sono molto orgogliosa di questa mostra, da assessora e da docente – il commento di Jenni Cinquegrana, assessora alla Cultura del Comune di Medolla – non solo per il suo alto valore didattico, ma anche per la capacità di parlare con il linguaggio universale dell’arte a diverse generazioni, compresa quella fascia d’età 15-30 per la quale, come Amministrazione, stiamo creando spazi, iniziative, ma soprattutto stimoli e opportunità”.

La mostra è a ingresso gratuito, aperta il sabato e la domenica dalle ore 10 alle ore 18, mentre durante la settimana su prenotazione per gruppi e scolaresche.

Per info e prenotazioni: 053553811 (chiamare negli orari di apertura degli uffici comunali) o segreteria.eventi@comune.medolla.mo.it

 

SulPanaro Expo

RESTO D'ITALIA E MONDO

Rubriche

Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 3
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Glocal
Il loop della scarsità
Glocal - La nostra è un’epoca plasmata da un eccesso di stimoli che ci seducono nella direzione dell’accumulo: consumare più del necessario, acquistare oggetti inutili e cercare piaceri effimeri.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 2
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
“E adesso un libro” | Rubrica di libri - 6 titoli da non perdere
Rubrica - La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monari.
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della focaccia fiorita
Rubrica - Creatività, ortaggi e farine; questi gli ingredienti che danno vita a questa scenografica focaccia. Rubrica a cura di Francesca Monari
Superbonus - nuova comunicazione preventiva
Rubrica - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
Linee guida per i Social | Ecco come creare post perfetti in pochi e semplici passaggi
Rubrica - Ed eccoci al terzo appuntamento con Susanna Baraldi, titolare di un’agenzia di comunicazione mirandolese. Oggi impareremo a destreggiarci tra post, reel e video.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 1
Il punto - E' la rubrica che abbiamo deciso di avviare per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Glocal
Gli italiani mangiano male
Glocal - In Italia, ogni dieci minuti, una persona muore per complicanze legate all'obesità.

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

  • I più letti

  • Most Read Posts

    • Non ci sono elementi
  • La buona notizia

    Salute
    Riconoscimento per l’Endoscopia Ausl: studio sul trattamento delle ulcere sanguinanti pubblicato sulla principale rivista di settore
    L’équipe diretta dal dottor Mauro Manno è stata infatti protagonista al recente congresso della Società Europea di Endoscopia Digestiva (ESGE) che si è tenuto a Berlino
    L'incontro
    Diciassette anni di servizio per i Vigili del Fuoco Volontari di Mirandola
    La prima sede del distaccamento venne messa a disposizione dall’imprenditore Albertino Reggiani. Per sostenerli, si può fare una donazione fiscalmente detraibile o devolvere il 5x1000
    La storia
    A Bomporto è partito il piedibus per far arrivare bimbi e bimbe a scuola senza macchina
    Al primo appuntamento erano in 52. I volontari e le volontarie accompagneranno a piedi i piccoli, in compagnia e autonomia, con l’aiuto di due carretti per trasportare gli zaini.

    Curiosità

    Per la riapertura del duomo di Finale Emilia un annullo postale speciale
    Ultime notizie
    Per la riapertura del duomo di Finale Emilia un annullo postale speciale
    In occasione della riapertura al culto del Duomo di Finale Emilia che avverrà domenica 26 maggio, Poste Italiane attiverà un Ufficio Postale Temporaneo
    Aurora boreale visibile anche sui cieli della Bassa modenese
    Curiosità
    Aurora boreale visibile anche sui cieli della Bassa modenese
    Lo storico evento, rarissimo alle nostre latitudini, sarà probabilmente visibile anche nella serata di oggi, sabato 11 maggio
    La corona di Mary of Modena, Maria Beatrice d'Este regina d'Inghilterra, torna nel modenese
    La storia
    La corona di Mary of Modena, Maria Beatrice d'Este regina d'Inghilterra, torna nel modenese
    Una grande occasione per conoscere la storia straordinaria della principessa modenese, non così nota, unica donna italiana che diventò regina d'Inghilterra.
    A Zocca il concorso per scegliere chi suona sul palco di Vasco Rossi a Milano e Bari
    L'incontro
    A Zocca il concorso per scegliere chi suona sul palco di Vasco Rossi a Milano e Bari
    A Zocca nasce il “Festival occa paese della musica” concorso canoro in collaborazione con Vasco Rossi
    Aceto balsamico, al solierese Fabio Franciosi il titolo di “Re della tavola”
    Ultime notizie
    Aceto balsamico, al solierese Fabio Franciosi il titolo di “Re della tavola”
    Al 19° “Palio della Ghirlandina” dedicato alla produzione familiare di aceto tradizionale di Modena di qualità
    I Rulli Frulli suonano a Roma, a cospetto del Papa
    L'incontro
    I Rulli Frulli suonano a Roma, a cospetto del Papa
    La diretta è in televisione
    Cosa si beve in Emilia-Romagna? I modenesi preferiscono il vino rosso
    Curiosità
    Cosa si beve in Emilia-Romagna? I modenesi preferiscono il vino rosso
    Con il Vinitaly, Coop Alleanza 3.0 racconta i trend di acquisto dei consumatori in materia di vini fotografandoli dall’osservatorio dei suoi oltre 350 negozi dal Friuli Venezia Giulia alla Puglia.
    Falegname abusivo scoperto perchè espone la differenziata nel giorno sbagliato
    La storia
    Falegname abusivo scoperto perchè espone la differenziata nel giorno sbagliato
    L'errore fatale costerà all'uomo, un pensionato, 104 euro di multa più accertamento della Agenzia delle entrate
    E' festa a Soliera per i 60 anni della squadra di calcio Limidi F.C.
    Il riconoscimento
    E' festa a Soliera per i 60 anni della squadra di calcio Limidi F.C.
    Nell’occasione il campo da calcio verrà intitolato al limidese Bruno Ghelfi
    Auser Cavezzo nel grande progetto educativo contro lo spreco del cibo del Centro di Educazione alla Sostenibilità Ucman
    I dati
    Auser Cavezzo nel grande progetto educativo contro lo spreco del cibo del Centro di Educazione alla Sostenibilità Ucman
    Nelle scuole primarie del territorio un progetto educativo per spiegare ai bambini il valore che ha il cibo e ridurne lo spreco.

    chiudi