Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
19 Luglio 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

“Mille e una storia”, a Finale Emilia il festival dedicato all’arte al femminile

“Mille e una storia” è un festival dedicato all’arte al femminile, in programma a Finale Emilia il 24 e 25 novembre, organizzato in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, ricorrenza istituita dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite, tramite la risoluzione numero 54/134 del 17 dicembre 1999.

Lo promuovono gli Assessorati alla Cultura, alle Politiche Giovanili e Pari Opportunità e ai Servizi Bibliotecari del Comune di Finale Emilia, in collaborazione con la Scuola Holden di Torino, l’architetto Marco Bernardi, il regista e autore di film animati Michele Bernardi, la photo editor Teodora Malavenda, il Forum dei Giovani del Comune di Finale Emilia e la Cooperativa Percorsi, Nuovo Cinema Corso e con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola e Regione Emilia-Romagna.

“Sarà un evento che attraversa diverse forme artistiche – spiega l’assessore alla Cultura Elisa Cavallini – dalla fotografia alla letteratura e al cinema, riprendendo il tema, particolarmente caro a questa amministrazione, delle donne nell’arte. Con questa iniziativa, che è nostra intenzione rendere un appuntamento ricorrente nei prossimi anni, vogliamo creare uno spazio di cultura, socialità e bellezza per promuovere ogni forma di sensibilizzazione che possa contribuire a contrastare la violenza sulle donne”.

“Vogliamo mantenere alta l’attenzione sulla violenza di genere – aggiunge l’assessore alle Politiche giovanili e alle Peri opportunità Anna Baldini – e il nostro festival lo fa valorizzando la figura femminile in tutte le sue infinite sfaccettature. Sono poi particolarmente orgogliosa del ruolo che avranno i ragazzi del Forum dei Giovani, chiamati a dialogare con le autrici negli incontri letterari. Voglio ringraziare per il supporto e la preziosa collaborazione anche Martino Gozzi della Scuola Holden di Torino, Paolo Martinelli di Archilabò di Bologna e Chiara Magri della Scuola Nazionale Cinema di Torino”.

“Il titolo che abbiamo voluto dare al festival – prosegue l’assessore ai Servizi Bibliotecari Patrizia Melara – vuole evocare, con anche un po’ di ironia, le ‘Mille e una notte’. Le nostre Shahrazād saranno tutte le artiste che ci porteranno il loro racconto, la fotografa Agnese Morganti, le autrici dei corti d’animazione e le otto giovani scrittrici ospiti del pomeriggio di sabato 25 novembre con le loro donne protagoniste di storie, di avvenimenti e di vite”.

Il primo appuntamento del festival “Le mille e una storia” è in programma venerdì 24 novembre alle 19.00, con l’inaugurazione della mostra fotografica di Agnese Morganti, curata da Teodora Malavenda, “Cheers”, reportage che documenta il mondo delle majorettes italiane. Allestita nella suggestiva sede dei portici Bertazzoli di via Trento e Trieste, la mostra sarà visitabile fino a domenica 10 dicembre.

 

La serata di venerdì 24 novembre è invece dedicata a una rassegna di corti d’autore. Presentati da Michele Bernardi, al Nuovo Cinema Corso, a partire dalle ore 21.00, verranno proiettati cortometraggi d’animazione al femminile, prodotti dagli allievi della Scuola Nazionale di Cinema - Centro Sperimentale di Cinematografia, sede Piemonte. Interverranno Simone Pratola e Martina Generali, della Scuola di Animazione CSC Piemonte, recenti vincitori, insieme a Francesca Sofia Rosso, del “Cristal for a graduation film" al Festival International du Film d’Animation di Annecy, l’evento internazionale più importante, con un’opera presentata nella sezione di concorso dedicata ai migliori film di diploma delle scuole di cinema di tutto il mondo.

 

Particolarmente intenso il pomeriggio di sabato 25 novembre. Alle ore 15.00, sul palco del Nuovo Cinema Corso interverranno Francesca Aria Poltronieri (“Pensieri Sconvenienti”), Maria Paola Melloni, (“Un segreto dal passato”) e Laura Massera, (“Borderline. Peccatori senza colpa”). Alle 16.30 sarà la volta di Chiara Deiana (“La stagione più crudele”), Giulia Binando Melis (“La bambina sputafuoco”) e Francesca Manfredi (“Un buon posto dove stare” e “L’impero della polvere”). Infine alle 18.00, concluderanno gli appuntamenti letterari le scrittrici Sara Gambazza (“Ci sono mani che odorano di buono”) e Sonia Aggio (“Magnificat”). Le autrici dialogheranno con gli assessori Anna Baldini, Elisa Cavallini e Patrizia Melara e con i ragazzi del Forum dei Giovani e della Cooperativa Percorsi.

SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Politici nel pallone
Glocal - Martedì 16 luglio all’Aquila, si è disputata la partita del cuore tra cantanti e politici. Un evento sportivo di beneficenza organizzato per raccogliere fondi da destinare all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma e all’Ospedale San Salvatore dell’Aquila.
Glocal
Gli indignati
Glocal - La nazionale azzurra di calcio ci ha deluso. Un sentimento di delusione che si è trasformato velocemente in un sentimento di indignazione sociale.
APPUNTI DI GUSTO | Tutto quello che c’è da sapere delle noci brasiliane
Rubrica - Sono semi oleosi provenienti dalle piante di Bertholletia excelsa -in onore dello scienziato francese Claude-Louis Berthollet- e sono conosciute anche come noci dell’Amazzonia perché è nella foresta amazzonica che crescono.
Glocal
Ricchezza e povertà degli italiani
Rubrica - Italia al 18° posto nella classifica europea del PIL pro capite stilata dal Fondo Monetario Internazionale.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 6
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, con le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Estetica, espressività e decorazione | Il Liberty industriale a San Possidonio
Rubrica - Ed eccoci ad una nuova uscita dedicate all’Art Nouveau, la rubrica di Francesca Monari, nata dalla collaborazione con Sara Zoni
Al giardino ancora non l’ho detto | Rubrica Botanica | La pianta del Caffè
Rubrica - La rubrica botanica cura di Francesca Monari
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 5
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, con le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

  • La buona notizia

    La solidarietà
    Bomporto, inaugurata una cisterna in Madagascar grazie alla solidarietà della comunità
    Associazioni e cittadini bomportesi hanno sostenuto un’iniziativa benefica rivolta agli abitanti del villaggio di Andaromihomaky
    La storia
    Neonato salvato sull'isola di Martinica grazie a un dispositivo prodotto dalla Eurosets di Medolla
    Il bimbo di un mese e mezzo era affetto da bronchiolite acuta e non era in grado di respirare autonomamente a causa dell’infezione virale
    Il ricordo
    Viaggiare con gli animali domestici, i consigli del veterinario
    E' bene pensare di mettere in valigia anche un kit per il proprio amico a quattro zampe: ad esempio soluzione fisiologica, pomate protettive e lenitive, antiparassitari repellenti.

    Curiosità

    I tortellini si piazzano diciannovesimi in Italia tra i piatti più amati
    Curiosità
    I tortellini si piazzano diciannovesimi in Italia tra i piatti più amati
    Per gli italiani sono tra i meno ‘social’.
    L'84% adolescenti si fida dei medici, il 90% di genitori e amici. E basta
    Ambiente
    L'84% adolescenti si fida dei medici, il 90% di genitori e amici. E basta
    Preoccupa che oltre determinate soglie, la famiglia rischia di diventare familismo e l'amicizia 'clan', se non addirittura 'gang'
    Mirandola, automobilista ghanese presenta alla Polizia Locale patente falsa polacca
    Ultime notizie
    Mirandola, automobilista ghanese presenta alla Polizia Locale patente falsa polacca
    Sono stati 16 i posti di blocco effettuati in sette giorni dalla Municipale, con 179 mezzi controllati fra auto (168) e 11 fra autoarticolati e Tir
    Italiani preoccupati per reddito e salute. E aumentano i timori per il cambiamento climatico
    Da sapere
    Italiani preoccupati per reddito e salute. E aumentano i timori per il cambiamento climatico
    Con il mondo in ripresa dalla pandemia, gli italiani devono fronteggiare nuove e vecchie preoccupazioni che li rendono generalmente più insicuri rispetto alla media europea.
    Pasta "fuori orario", la scelgono due giovani su tre: la spaghettata di mezzanotte è un rito per 3 su 4
    Curiosità
    Pasta "fuori orario", la scelgono due giovani su tre: la spaghettata di mezzanotte è un rito per 3 su 4
    E' quanto rivela la ricerca "GenZ e Pasta: amore ai pasti e non solo...", condotta dai pastai di Unione Italiana Food in collaborazione con AstraRicerche
    E’ di Modena il miglior Balsamico Tradizionale: a Stefania e Roberto Antichi il 58° Palio di San Giovanni
    Arte
    E’ di Modena il miglior Balsamico Tradizionale: a Stefania e Roberto Antichi il 58° Palio di San Giovanni
    In classifica anche l'aceto balsamico di Stefano Pivetti di San Prospero
    Bomporto, la miniserie televisiva "Mountainmen. Linea gotica 1945" vola negli Stati Uniti
    Curiosità
    Bomporto, la miniserie televisiva "Mountainmen. Linea gotica 1945" vola negli Stati Uniti
    Il ponte che conduce al Museo della Decima Divisione a Fort Drum (New York) è stato battezzato con il nome di “Bomporto Bridge”
    Coi cartelli in latino il Casanova di San Pietro in Elda apre i corsi in piscina
    La storia
    Coi cartelli in latino il Casanova di San Pietro in Elda apre i corsi in piscina
    Seguire le regole aiuta a mantenere un ambiente sereno e piacevole per tutti. Ai "rari nantes" Mirco Scacchetti lo spiega pure in latino
    Il primo romanzo di Elena Bosi prende vita. E racconta Concordia allegra e disperata, leggera e disperata
    La storia
    Il primo romanzo di Elena Bosi prende vita. E racconta Concordia allegra e disperata, leggera e disperata
    E' nata nel 1978 e vive a Mirandola ma è di Concordia, dove è cresciuta. Traduce, insegna e scrive. "Mio padre è nato per i piedi" è il suo primo romanzo.
    Nuova casa per alcuni degli asinelli di San Possidonio: si è reso necessario il trasloco per 15 di loro
    Curiosità
    Nuova casa per alcuni degli asinelli di San Possidonio: si è reso necessario il trasloco per 15 di loro
    Per salvarli, dopo il fallimento del loro allevamento, venne attivata una raccolta fondi online che raggiunse la cifra di 56mila euro per un progetto diverso, una adozione a distanza

    chiudi