Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Truffano caseifici pagando con assegni falsi: arrestati due parmigiani

Contattavano telefonicamente i caseifici del modenese a cui ordinavano ingenti partite di parmigiano reggiano e prodotti caseari vari che poi pagavano con assegni falsi ai titolari durante la consegna che avveniva all’aperto in località ricadenti nella provincia di Reggio Emilia. Per questi motivi i carabinieri delle stazioni di Reggio Emilia Santa Croce e Sestola (MO) congiuntamente ai colleghi della compagnia di Pavullo nel Frignano, all’esito di una congiunta e mirata attività investigativa hanno arrestato, in flagranza di reato, un 58enne di Langhirano e un 56enne di Salsomaggiore Terme resisi responsabili del reato di truffa in concorso.

Un’attività, quella condotta dai carabinieri modenese e reggiani, portata a compimento grazie ai sospetti avuti dal titolare dell’ultimo caseificio contattato, che li esternava ai carabinieri della stazione di Sestola (MO) dando via all’indagine e consentendo di arrestare in flagranza di reato i due truffatori.

In particolare il non aver trattato sul prezzo durante la fase di compravendita e la richiesta di consegna di quanto acquistato su strada con l’indicazione delle modalità di conservazione dei prodotti caseari in maniera non corretta, induceva il titolare di un caseificio di Montecreto ad informare i carabinieri di Sestola che recependo l’anomalia avviavano unitamente ai colleghi di Pavullo nel Frignano una mirata attività che faceva rilevare in effetti delle anomalie tanto che gli stessi militari modenesi unitamente ai colleghi della stazione di Reggio Emilia Santa Croce predisponevano in via Debeli di Reggio Emilia, località indicata per la consegna, uno specifico servizio di appostamento.
Alle 9.00 di giovedì all’arrivo del casaro con il furgone e dei due acquirenti a bordo di una Fiat Palio i militari intervenivano bloccando le parti. Si appurava che i due avevano in disponibilità un assegno, risultato falso compilato per un importo di 1.270 euro intestato al caseificio in questione.
Ma non solo, durante la perquisizione nell’auto dei due i militari rinvenivano oltre un quintale di parmigiano reggiano e una trentina di chili di altri prodotti caseari risultati proventi di una truffa portata a termine con le stesse modalità mezzora prima, sempre nel reggiano, ai danni di altro caseificio di Polinago (MO).

Accertati i fatti e alla luce della flagranza del reato di truffa i due parmigiani venivano arrestati e ristretti a disposizione della Procura reggiana. Il provento delle tariffe veniva restituiti ai due caseifici raggirati mentre i relativi assegni falsi usati nella compravendita venivano sequestrati.

 

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto
Glocal
BTP Futura, il primo titolo di Stato interamente dedicato ai risparmiatori retail
Il Governo presenta una vera e propria novità per i risparmiatori italiani particolarmente affezionati ai titoli di Stato: il BTP Futura. Un nuovo Titolo di Stato dedicato esclusivamente ai risparmiatori individuali.leggi tutto
Glocal
Covid-19: call di Civic Action per le migliori pratiche di senso civico
Civic Action va alla ricerca di tutte quelle esperienze e pratiche che hanno il potenziale per svilupparsi anche dopo l’emergenza, per costituire la base di un nuovo e più robusto tessuto civico.leggi tutto
Glocal
Quali Paesi danno il meglio nella lotta al Covid-19
Una ricerca realizzata da ECV, classifica gli Stati colpiti dal virus in tre categorie: Winning (vincenti), Nearly there (quasi arrivati) e Need action (bisogno di azione).leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protetteleggi tutto
Glocal
Covid-19: i provvedimenti dell'UE per il rilancio dell'economia
La Commissione europea ha predisposto un piano che non ha precedenti: oltre 1.000 miliardi di euro per assistere imprese e famiglie nel contrasto al Covid19.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - L'autismo ai tempi del Coronavirus
    Intervista a Cristina, mamma di Francesco e Lorenzo.[...]

    Curiosità

    Estate alle #giustedistanze, l’appello di Nek “Con tre piccole azioni si può fare la differenza”
    Nel suo videomessaggio NEK ricorda a tutti che “il coronavirus circola ancora; possiamo socializzare, ma con qualche accorgimento”[...]
    La Pico pattinaggio Mirandola chiude la stagione e saluta con un bel video
    La Pico pattinaggio Mirandola chiude la stagione e saluta con un bel video
    Realizzato per il progetto “Ruote e lame d’autore” organizzato da Uisp[...]
    Cagnolino disabile tenuto alla catena e mai curato, ora sta meglio, cammina ed è pronto per una vera casa
    Cagnolino disabile tenuto alla catena e mai curato, ora sta meglio, cammina ed è pronto per una vera casa
    E' stato ripulito, curato e lavato, e un artigiano ha costruito per lui un carettino: la gara di solidarietà raccontata dai volontari del canile[...]
    Ecco come i genitori scelgono le babysitter nell'estate 2020 in Emilia Romagna
    Ecco come i genitori scelgono le babysitter nell'estate 2020 in Emilia Romagna
    La media nazionale della tariffa oraria richiesta dalle babysitter è rimasta invariata rispetto all'anno precedente (2019), con circa 7,9 euro all'ora[...]
    Vento e pioggia da record per il luglio 2020 nel modenese
    Vento e pioggia da record per il luglio 2020 nel modenese
    C' è stato un nubifragio di proporzioni tali che, almeno fino ad oggi, possiamo classificare come il più intenso mai registrato[...]
    “Alla scoperta dell'Aceto Balsamico di Modena" attraverso YouTube e il progetto USA
    “Alla scoperta dell'Aceto Balsamico di Modena" attraverso YouTube e il progetto USA
    Con il Consorzio dell’IGP, riprendono le attività promozionali a livello internazionale[...]
    Lipa, il cantante mirandolese esce col suo album di debutto a metà agosto
    Lipa, il cantante mirandolese esce col suo album di debutto a metà agosto
    Il 17 agosto uscirà il suo primo album intitolato “Alessandro”, dove ci saranno 10 tracce di cui 2 sono già uscite su Spotify e YouTube[...]
    Airone resta impigliato con un'ala ai rami di un albero, salvato
    Airone resta impigliato con un'ala ai rami di un albero, salvato
    E' accaduto ai laghetti di Sant'Anna. Gli uomini dei Vigili del Fuoco hanno raggiunto l'isolotto con battello pneumatico[...]