Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
05 Ottobre 2022

A Camposanto bimbi della scuola d’infanzia ancora senza servizio pre scuola

A Camposanto bimbi della scuola d’infanzia ancora senza servizio pre scuola, quello che permette ai genitori di lasciare i figli prima e quindi riuscire a portare gli latri nelle altre scuole ed essere puntuali al lavoro.  Ci sono problemi anche alla primaria, dove ancora non è garantito il servizio mensa a tutti. Ma la situazione sembra essere vicina.
Spiega la sindaca di Camposanto Monja Zaniboni:
SCUOLA
Secondaria
La settimana scorsa sono stati consegnati i pc alla scuola secondaria, pronti già ad essere consegnati ad inizio anno 2020 ma a causa del lockdown non fu possibile.
Oltre alla possibilità di aver un laboratorio di informatica per i nostri ragazzi, questi ausili informatici saranno di supporto agli insegnanti per svolgere la didattica integrata.
Infanzia
Il pre ingresso dell’infanzia sarà attivato dal 5 ottobre quando il materiale richiesto per mantenere distanziati i gruppi bolla sarà consegnato e montato.
Inizialmente la Direzione scolastica aveva chiesto all’Amministrazione di acquistare dei separatori in plexiglass, ma all’ultimo sopralluogo del 7 settembre il nuovo Responsabile Sicurezza dell’Istituto ha richiesto l’installazione di tre tende per separare l’atrio, affinché ogni sezione possa avere la propria entrata e uscita e il proprio spazio di gioco. Pur consapevoli di andare incontro ad un inevitabile allungamento dei tempi, abbiamo accettato la nuova richiesta nello spirito di collaborazione che contraddistingue il rapporto tra Amministrazione e Istituto Comprensivo.
Il pre ingresso prevede un educatore in più rispetto lo scorso anno in modo da poter erogare il servizio a supporto delle famiglie che ne hanno necessità per il lavoro.
Primaria
Anche alla primaria per garantire il servizio mensa anche al tempo modulo abbiamo richiesto la presenza di un educatore a sezione per la pausa pranzo. Quindi nei tre giorni settimanali che queste classi avranno il rientro pomeridiano potranno rimanere a pranzo accompagnati in mensa da un educatore il quale accompagnerà i bambini in classe a fine pasto in attesa dell’insegnante.
In tutti e tre i plessi gli ingressi sono stati resi tutti disponibili a tal punto che all’infanzia e secondaria ogni classe ha la sua entrata ed uscita.
L’ufficio tecnico ha accolto anche le richieste di strutture scolastiche esterne confrontandosi con la vicepreside per finalizzare l’acquisto correttamente.
È garantito il servizio del pulmino per raggiungere tutti i tre plessi, i quali saranno sanificati ad ogni viaggio.
Gli sfalci alle rampe dell’argine richieste per il transito dei bambini che dalle località vengono a scuola sono stati predisposti.
Tutto questo percorso ha richiesto frequenti incontri e tavoli e la ripartenza ci metterà nella condizione di comprendere se vi saranno ulteriori misure da adottare, per rendere il lavoro più facile agli insegnanti e mantenere i servizi utili alle famiglie.
Aggiunge la sindaca:
Il tempo modulo è previsto con l’uscita a pranzo frequentando anche il sabato. Per quanto riguarda il plesso della primaria di Camposanto vi sono classi a tempo pieno quindi a 40 ore a settimana comprensivi di pomeriggio e la mensa è un servizio previsto ed è vigilata dall’insegnante stesso. Invece il tempo modulo a Camposanto è costruito (approvato dal consiglio d’istituto) su cinque giorni settimanali e con tre rientri. La mensa non essendo dovuta negli anni passati era comunque erogata con la vigilanza degli insegnanti della classe parallela. Con le normative in merito all’emergenza sanitaria ciò non sarebbe stato possibile. Quindi insieme al servizio Ucman abbiamo valutato di mantenere la possibilità di stare a mensa mettendo a disposizioni tre educatori per le tre classi a tempo modulo, con il solo costo del pasto a partire dall’inizio scolastico.
Ciò per sottolineare che per la mensa della primaria non vi è stato nessun disservizio alla ripartenza.
Per il pre ingresso infanzia se fossero rimaste le indicazioni date al primo sopralluogo il servizio sarebbe già funzionante ma con le prescrizioni date dalla nuova responsabile della sicurezza dell’istituto comprensivo a sette giorni dall’inizio abbiamo dovuto rimandare il servizio spiegandolo ai genitori in un’assemblea pubblica e partecipando alle riunioni scolastiche insieme alla dirigente scolastica.
Tutto ciò è dovuto per evitare fraintendimenti .
Sono come tutta la giunta a disposizione per qualsiasi chiarimento o informazione.
Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del melograno
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro:rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della giuggiola
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Il paradosso energetico. E non solo
Da giorni assistiamo ad un vero e proprio assalto mediatico sull’ingiustificato ed indiscriminato aumento del costo dei beni energetici, che metterà in ginocchio imprese e famiglie.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell'autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della piadina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchPremiati a Nonantola i migliori produttori di Aceto Balsamico tradizionale
    • WatchOttobre rosa, le iniziative a San Felice sul Panaro e a Concordia sulla Secchia
    • WatchSan Felice rende onore all'Ammiraglio Bergamini

    La buona notizia

    Alluvione Marche, dalla Bassa la solidarietà della Polizia Locale Area Nord
    "Abbiamo restituito una briciola della solidarietà ricevuta durante il terremoto del 2012"[...]
    Tra Nonantola e Sant'Agata allo studio la Ciclabile delle Partecipanze
    Obiettivo, creare un interessante itinerario di rilievo naturalistico e turistico attraverso i territori delle Partecipanze agrarie dei due Comuni[...]
    Inaugurata a San Prospero la palestra intitolata a Luigi Vaccari
    Nella targa posta a suo ricordo una sua celebre frase: "Lo sport ha un solo colore, quello dell'arcobaleno"[...]

    Curiosità

    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mercoledì 28 settembre, presso le Scuole medie cittadine “Montanari”, il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto portare un saluto ai 40 studenti che stanno prendendo parte al "Summer Camp"[...]
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Il test è stato pensato per mettere alla prova la capacità di deviare un asteroide in caso di possibile collisione con la Terra: immagini raccolte dal minisatellite italiano LiciaCube[...]
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Il giovane ha superato il primo turno di audizioni e continua il processo di selezione del talent.[...]
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Aveva vagato per strada per 11 giorni. Dimagrita e spaesata, è stata riabbracciata dalla sua anziana padrona che la stava cercando incessantemente[...]
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    La campagna della Polizia Locale Area Nord ha coinvolto più di 250 persone[...]
    Il sexting? "Non è tradimento"
    Il sexting? "Non è tradimento"
    A tradire online sarebbe secondo un sondaggio il 75% degli italiani fidanzati o sposati[...]
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    Data del rilascio: domenica 18 settembre. Chi li trova può tenerseli o farli ancora girare[...]
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Quattro anni fa, un bambino di Mirandola scrisse una lettera indirizzata alla regina e ricevette risposta da Buckingham Palace[...]
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    E' quanto è accaduto quest'estate, a Cattolica, ad una famiglia di Rovigo: la donna ha scritto un post in un gruppo Facebook cittadino, nella speranza che il dispositivo possa essere restituito[...]
    • malaguti