Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
06 Dicembre 2021

A Camposanto bimbi della scuola d’infanzia ancora senza servizio pre scuola

A Camposanto bimbi della scuola d’infanzia ancora senza servizio pre scuola, quello che permette ai genitori di lasciare i figli prima e quindi riuscire a portare gli latri nelle altre scuole ed essere puntuali al lavoro.  Ci sono problemi anche alla primaria, dove ancora non è garantito il servizio mensa a tutti. Ma la situazione sembra essere vicina.
Spiega la sindaca di Camposanto Monja Zaniboni:
SCUOLA
Secondaria
La settimana scorsa sono stati consegnati i pc alla scuola secondaria, pronti già ad essere consegnati ad inizio anno 2020 ma a causa del lockdown non fu possibile.
Oltre alla possibilità di aver un laboratorio di informatica per i nostri ragazzi, questi ausili informatici saranno di supporto agli insegnanti per svolgere la didattica integrata.
Infanzia
Il pre ingresso dell’infanzia sarà attivato dal 5 ottobre quando il materiale richiesto per mantenere distanziati i gruppi bolla sarà consegnato e montato.
Inizialmente la Direzione scolastica aveva chiesto all’Amministrazione di acquistare dei separatori in plexiglass, ma all’ultimo sopralluogo del 7 settembre il nuovo Responsabile Sicurezza dell’Istituto ha richiesto l’installazione di tre tende per separare l’atrio, affinché ogni sezione possa avere la propria entrata e uscita e il proprio spazio di gioco. Pur consapevoli di andare incontro ad un inevitabile allungamento dei tempi, abbiamo accettato la nuova richiesta nello spirito di collaborazione che contraddistingue il rapporto tra Amministrazione e Istituto Comprensivo.
Il pre ingresso prevede un educatore in più rispetto lo scorso anno in modo da poter erogare il servizio a supporto delle famiglie che ne hanno necessità per il lavoro.
Primaria
Anche alla primaria per garantire il servizio mensa anche al tempo modulo abbiamo richiesto la presenza di un educatore a sezione per la pausa pranzo. Quindi nei tre giorni settimanali che queste classi avranno il rientro pomeridiano potranno rimanere a pranzo accompagnati in mensa da un educatore il quale accompagnerà i bambini in classe a fine pasto in attesa dell’insegnante.
In tutti e tre i plessi gli ingressi sono stati resi tutti disponibili a tal punto che all’infanzia e secondaria ogni classe ha la sua entrata ed uscita.
L’ufficio tecnico ha accolto anche le richieste di strutture scolastiche esterne confrontandosi con la vicepreside per finalizzare l’acquisto correttamente.
È garantito il servizio del pulmino per raggiungere tutti i tre plessi, i quali saranno sanificati ad ogni viaggio.
Gli sfalci alle rampe dell’argine richieste per il transito dei bambini che dalle località vengono a scuola sono stati predisposti.
Tutto questo percorso ha richiesto frequenti incontri e tavoli e la ripartenza ci metterà nella condizione di comprendere se vi saranno ulteriori misure da adottare, per rendere il lavoro più facile agli insegnanti e mantenere i servizi utili alle famiglie.
Aggiunge la sindaca:
Il tempo modulo è previsto con l’uscita a pranzo frequentando anche il sabato. Per quanto riguarda il plesso della primaria di Camposanto vi sono classi a tempo pieno quindi a 40 ore a settimana comprensivi di pomeriggio e la mensa è un servizio previsto ed è vigilata dall’insegnante stesso. Invece il tempo modulo a Camposanto è costruito (approvato dal consiglio d’istituto) su cinque giorni settimanali e con tre rientri. La mensa non essendo dovuta negli anni passati era comunque erogata con la vigilanza degli insegnanti della classe parallela. Con le normative in merito all’emergenza sanitaria ciò non sarebbe stato possibile. Quindi insieme al servizio Ucman abbiamo valutato di mantenere la possibilità di stare a mensa mettendo a disposizioni tre educatori per le tre classi a tempo modulo, con il solo costo del pasto a partire dall’inizio scolastico.
Ciò per sottolineare che per la mensa della primaria non vi è stato nessun disservizio alla ripartenza.
Per il pre ingresso infanzia se fossero rimaste le indicazioni date al primo sopralluogo il servizio sarebbe già funzionante ma con le prescrizioni date dalla nuova responsabile della sicurezza dell’istituto comprensivo a sette giorni dall’inizio abbiamo dovuto rimandare il servizio spiegandolo ai genitori in un’assemblea pubblica e partecipando alle riunioni scolastiche insieme alla dirigente scolastica.
Tutto ciò è dovuto per evitare fraintendimenti .
Sono come tutta la giunta a disposizione per qualsiasi chiarimento o informazione.
Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della nocciola
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della mela
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Economia circolare: l’innovazione fa bene all’ambiente
Venerdì 29 ottobre si sono chiusi con risultati ben oltre le più rosee aspettative, Ecomondo e Key Energy, i due saloni dedicati all´economia circolare e alle energie rinnovabili di Italian Exhibition Group.leggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del tè
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Parla come ami di Maria Giovanna Luini
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Glocal
Ecomondo: a Rimini la fiera sull'economia circolare
Dal 26 al 29 ottobre, dalle 9.00 alle 18.30, il quartiere fieristico di Rimini ospita due importanti manifestazioni sull’economia circolare e le energie rinnovabili: Ecomondo e Key Energy 2021.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Per i piccoli pazienti di oncoematologia arrivano i Blood Brothers Avis
    L'associazione modenese per il dono del sangue ha portato in regalo 56 pupazzi ai piccoli pazienti della Struttura di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico[...]
    I ragazzi e le ragazze delle Sassi di Soliera a lezione di legalità coi Carabinieri
    Bullismo, all’uso dei social networks e alla violenza di genere: si è discusso di questo nell'incontro[...]
    Accese le luminarie di Natale a Mirandola
    Luci & Tradizioni, la due giorni di festa dedicata alle tradizioni mirandolesi, tra cui la pcaria del maiale e la preparazione di specialità tipiche[...]

    Curiosità

    Adolescenti e pandemia, la voce dei giovani dell'Emilia-Romagna alle prese con l'emergenza sanitaria
    Adolescenti e pandemia, la voce dei giovani dell'Emilia-Romagna alle prese con l'emergenza sanitaria
    I risultati della ricerca promossa dalla Regione tra 20.750 ragazze e ragazzi dagli 11 ai 19 anni[...]
    Per i volontari di Protezione Civile è November (t)Raining
    Per i volontari di Protezione Civile è November (t)Raining
    Più di 70 volontari si sono esercitati in diversi campi, dalla logistica alle radiocomunicazioni, dalla cucina all'amministrazione.[...]
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    E' possibile aiutare Edoardo partecipando ad una pizzata in cui parlerà del suo progetto riguardante questo "rally Cavezzo-Dakar"[...]
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    La diffusione del video sotto forma di Dvd costò alla donna la fine del matrimonio[...]
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    Nonostante la pioggia, tante persone, soprattutto bambini entusiasti in particolare per l'installazione artistica di Lorenzo Lunati:[...]
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    15 squadre di operatori sono già al lavoro per un’operazione che durerà ancora per tutto il mese di dicembre[...]
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    I francobolli e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli Spazio Filatelia di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma1, Torino, Trieste, Venezia Verona e sul sito poste.it.[...]
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Il corso è in special modo rivolto ai bambini e alle bambine della Comunità tunisina, ma è comunque aperto a tutti coloro che desiderino conoscere la lingua araba.[...]
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    Strane forme geometriche sono state immortalate qualche giorno fa da un bomportese e le fotografie degli strani cerchi nei campi della Bassa sono state poi postate sui social.[...]