Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
01 Dicembre 2022

Trasporto pubblico, Corsini: “Aumenteremo le risorse per il bacino modenese”

Aumenteranno le risorse regionali destinate al trasporto pubblico modenese; la consistenza dell’incremento sarà individuata con il prossimo bilancio regionale. L’impegno è stato annunciato da Andrea Corsini, assessore regionale alla Mobilità, intervenendo in video conferenza a un incontro con i sindaci e i responsabili di Amo e Seta, promosso dalla Provincia di Modena per fare il punto sulla situazione del trasporto pubblico locale modenese. 

 «Nel riparto dei fondi regionali – ha chiarito Corsini – prevediamo un aumento di risorse per il bacino modenese, dal prossimo anno, senza penalizzare gli altri territori. Questo territorio – ha chiarito Corsini, motivando la scelta – in questi anni è profondamente cambiato e cresciuto a vari livelli socioeconomici, rendendo necessario un aggiornamento delle risorse che mettiamo a disposizione per migliorare il servizio».

La notizia è stata accolta con soddisfazione dal presidente della Provincia Gian Domenico Tomei, che ha parlato di «grande risultato al quale hanno contribuito tutti i soggetti a partire dai sindaci che ci consentirà di affrontare il prossimo futuro. L’emergenza sanitaria – ha aggiunto Tomei – ha acuito le difficoltà del trasporto pubblico locale già presenti, soprattutto in una realtà come quella modenese, per questo occorre ripensare l’organizzazione partendo proprio dai problemi emersi in questi mesi e l’aumento delle risorse per Modena rappresenta una opportunità in più per il territorio».

Soddisfazione è arrivata anche da tutti i sindaci che hanno colto l’occasione per evidenziare le problematiche tuttora aperte. 

Luca Prandini, sindaco di Concordia, ha sottolineato che «il Covid ha acuito i problemi nell’area nord già ben presenti in passato. In vista della ripresa della didattica in presenza queste risorse aggiuntive sono fondamentali», concetti ripresi da Alessandra Filippi, assessora alla Mobilità del Comune di Modena, che ha proposto di «avviare una riflessione sul trasporto pubblico del futuro per individuare progetti e azioni al fine di renderlo attrattivo e al servizio di tutti i cittadini, anche in vista delle eventuali risorse del Recovery fund», tema quest’ultimo ripreso da Maria Costi, sindaca di Formigine e presidente dell’Unione del distretto ceramico, e da Marco Truzzi, assessore alla Mobilità del Comune di Carpi.

Giovanni Battista Pasini, sindaco di Lama Mocogno, ha proposto una revisione del servizio in Appennino, soprattutto per gli studenti, e ha chiesto di «rivedere la logica dei bacini tariffari che penalizza i territori di montagna». tema ripreso anche da Gianfranco Tanari, sindaco di Zocca.

Federica Nannetti, sindaca di Nonantola, ha posto il problema dei collegamenti carenti tra i sei comuni dell’Unione Terre del Sorbara e delle difficoltà di Nonantola, servita da più soggetti con difficoltà anche a livello tariffario

Nel corso dell’incontro è intervenuto anche Antonio Nicolini, nuovo presidente di Seta, per sottolineare che «l’emergenza sanitaria ha evidenziato tutte le criticità del settore e sta provocando una drastica riduzione dell’utenza con conseguente forte calo dei ricavi per le aziende, un tema che la Regione ha già affrontato con il Governo», mentre Andrea Burzacchini, presidente di Amo, ha parlato del territorio modenese come «unico in regione per caratteristiche, per questo parliamo di sistema metropolitano modenese in vista di un Piano di area vasta che deve essere innovativo e puntare anche sulle risorse del Recovery fund».    

Attualmente nel riparto regionale le risorse per il trasporto pubblico del bacino modenese ammontano a quasi 27 milioni di euro.

La provincia di Modena ha una presenza, unica in Regione, di 11 poli scolastici superiori con oltre 34.600 studenti, di cui quattro mila da altre province e regioni, che rappresentano l’utenza prevalente del trasporto pubblico extraurbano.

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Consigli di salute
Come proteggere la tua bocca durante le feste? Ecco i consigli del dentista!
I dolci che costellano il periodo natalizio possono facilitare l’insorgere di carie: cioccolata, torroni e panettoni, ma anche bevande gassate e calici di spumante possono aggredire lo smalto dei dentileggi tutto
Glocal
Il partito dei disillusi e i governi dei migliori
Durante i sette trimestri del governo Draghi l’Italia è stata l’unica economia del G7 che ha visto aumentare il PIL trimestre su trimestre.leggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del cachi
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Prevenire la carie nei molari dei bambini? Si può
Attraverso la sigillatura dei solchi, una procedura assolutamente non invasiva ma in grado di limitare il rischio carie.leggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere dell’africanetto
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
E adesso un libro, rubrica di libri. Sei titoli che dicono: "Leggimi!"
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Per Angelica Ferri della Villa La Personala di Mirandola il premio Internazionale “Profilo Donna”
    Già prima del terremoto, concessa per matrimoni ed eventi molto esclusivi quale, tra gli altri, il matrimonio tra Maddalena Corvaglia ed il batterista di Vasco Rossi, Stef Burns, oggi Villa La Personala si afferma sempre più come location d’eccellenza[...]
    Mangiare bene per fare del bene, ecco il calendario di Avis Modena
    La campagna di comunicazione 2023 è sul concetto di “buono”, accostando la bontà dei donatori a quella delle ricette modenesi in un progetto condiviso con il Consorzio Modena a Tavola.[...]
    Bomporto, anziani a lezione anti truffa dai carabinieri
    Non è buona cosa aprire agli sconosciuti e farli entrare in casa. E’ sempre bene diffidare degli estranei che vengono a trovarvi in orari inusuali[...]

    Curiosità

    Navigazione sui fiumi, dalla Regione oltre 61 milioni per rilanciare il sistema idroviario padano
    Navigazione sui fiumi, dalla Regione oltre 61 milioni per rilanciare il sistema idroviario padano
    A 20 anni di distanza dagli ultimi finanziamenti statali riprende il progetto delle ‘autostrade d’acqua’: opere sostenibili che rientrano a pieno titolo nella transizione ecologica[...]
    Il Morandi di Finale Emilia migliore scuola della provincia per il Linguistico
    Il Morandi di Finale Emilia migliore scuola della provincia per il Linguistico
    L'altra eccellenza è il Pico di Mirandola, un po' sbiadito ma sempre sul podio dei migliori licei modenesi per chi prosegue gli studi.[...]
    Esercitazione anti incendio nella Galleria dell'Alta velocità di Bologna- LE FOTO
    Esercitazione anti incendio nella Galleria dell'Alta velocità di Bologna- LE FOTO
    Lo scenario ipotizzato è stato quello di un principio di incendio su un mezzo utilizzato per la manutenzione dell’infrastruttura, in quel momento in corso di trasferimento con tre tecnici a bordo e la conseguente fermata di emergenza nella stazione sotterranea di Bologna Centrale.[...]
    Aironi guardabuoi, con il riscaldamento globale non partono per l'Africa e restano qui: salvati in 4 a Modena
    Aironi guardabuoi, con il riscaldamento globale non partono per l'Africa e restano qui: salvati in 4 a Modena
    Destabilizzati dal meteo ritardano la partenza per poi trovarsi, col calare delle temperature, con difficoltà respiratorie. Quattro esemplari in difficoltà sono stati salvati in questi giorni dal Pettirosso. [...]
    Sequestrata una falsa Ferrari: era una Toyota trasformata artigianalmente
    Sequestrata una falsa Ferrari: era una Toyota trasformata artigianalmente
    L'auto era stata trasformata nella carrozzeria e negli accessori esterni per renderla del tutto somigliante a una Ferrari F430[...]
    Mondiali, foto con la bocca tappata per i giocatori tedeschi: "Diritti umani non negoziabili"
    Mondiali, foto con la bocca tappata per i giocatori tedeschi: "Diritti umani non negoziabili"
    Protesta dei giocatori della Germania contro la decisione della Fifa di vietare la fascia arcobaleno con la scritta 'One love'[...]
    Colpa degli altri e autopromozione, i risultati della ricerca sugli stili di guida degli automobilisti
    Colpa degli altri e autopromozione, i risultati della ricerca sugli stili di guida degli automobilisti
    Seconda edizione della ricerca sugli stili di guida, commissionata da Anas e condotta da CSA Research - Centro Statistica Aziendale[...]
    Mondiali Qatar 2022, Argentina eletta la Nazionale del cuore degli italiani
    Mondiali Qatar 2022, Argentina eletta la Nazionale del cuore degli italiani
    Superscommesse e Supernews hanno lanciato un sondaggio che ha permesso a migliaia di appassionati di votare per la propria Nazionale del cuore in questo Mondiale 2022.[...]
    Nonantola, l'Osteria di Rubbiara compie 160 anni
    Nonantola, l'Osteria di Rubbiara compie 160 anni
    La famiglia Pedroni dai sei generazioni gestisce lo storico locale nella campagna di Nonantola[...]
    • malaguti